66.277.732
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'UNGHERIA CACCIA - LETTERALMENTE - IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE: DEVE CHIUDERE GLI UFFICI E ANDARSENE. ADESSO.

martedì 16 luglio 2013

Budapest - Il governo ungherese ha deciso la chiusura dell'ufficio di Budapest del Fondo Monetario Internazionale. La notizia rappresenta un momento di profonda rottura nei già difficili rapporti fra Fmi e l'esecutivo nazionalista di Viktor Orban

Il governatore della banca centrale ungherese Mnb, Gyoergy Matolcsy, in una lettera indirizzata alla direttrice generale del Fondo monetario internazionale (Fmi) Christine Lagarde, ha chiesto la chiusura dell'ufficio di Budapest del Fmi. Motivo della richiesta, la circostanza che l'Ungheria estinguera' prima del termine previsto il debito che aveva con lo stesso Fondo e con l'Ue, (circa 20 miliardi di euro, ricevuti nel 2008).

L'ultima scadenza per i versamenti sarebbe nel 2014, ma il governo Orban la settimana scorsa ha deciso di anticipare l'estinzione del debito a quest'anno. ''Cosi' la presenza dell'ufficio del Fmi a Budapest che controllava la politica monetaria dell'Ungheria nei termini del contratto di credito, non e' piu necessaria'', scrive Matolcsy nella lettera.

Secondo Matolcsy, l'Ungheria ha dovuto rivolgersi al Fmi e all'Ue nel 2008 a causa dei governi precedenti, che non avrebbero previsto in modo adeguato le conseguenze della crisi monetaria internazionale. Budapest fu salvata solo dalle risorse messe a disposizione dal Fondo e dall'Ue, ma ormai le finanze del paese sono normalizzate: il deficit e' sotto la soglia del 3% del pil, e l'Ungheria e' potuta uscire dalla procedura per il deficit eccessivo della Commissione europea. La presenza a Budapest del Fmi non e' piu necessaria, scrive dunque il governatore, ex ministro dell'Economia.

In una nota il Fondo Monetario da parte sua sottolinea come il mandato della propria rappresentante a Budapest Iryna Ivaschenko fosse in scadenza e, "dal momento che la presenza nei paesi membri avviene su invito" degli stessi, l'Fmi "non intende sostituire" la propria rappresentante. (ANSA).


L'UNGHERIA CACCIA - LETTERALMENTE - IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE: DEVE CHIUDERE GLI UFFICI E ANDARSENE. ADESSO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GRECIA / LA POPOLAZIONE SI RIBELLA ALLA TROIKA: OGGI SCIOPERO GENERALE. DA PIU' PARTI APPELLI ALL'INSURREZIONE.

GRECIA / LA POPOLAZIONE SI RIBELLA ALLA TROIKA: OGGI SCIOPERO GENERALE. DA PIU' PARTI APPELLI
Continua

 
CAMERON: C'E' IL PERICOLO CHE L'UNIONE EUROPEA FALLISCA! (E L'INGHILTERRA CON LA STERLINA SI SALVA)

CAMERON: C'E' IL PERICOLO CHE L'UNIONE EUROPEA FALLISCA! (E L'INGHILTERRA CON LA STERLINA SI SALVA)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

TROVATE FOSSE COMUNI DELL'ISIS CON 4.667 CADAVERI DEI QUALI 851

3 dicembre - Sono 4.657 i corpi senza vita rinvenuti nella provincia di Ninive, nel
Continua

TONINELLI: ''DI MAIO PERSONA SPECCHIATA, GUARDIANO AI FATTI''

30 novembre - ''Conosco Luigi Di Maio come amico e come persona che sta dando tutto
Continua

CALO DELLE VENDITE IN GERMANIA: -0,3% A OTTOBRE (NATALE GELATO)

30 novembre - BERLINO - I rivenditori tedeschi hanno registrato un brusco calo a
Continua

SPREAD SCENDE A 287 PUNTI, MERCATI PREMIANO LA STABILITA'

30 novembre - Avvio stabile poco mosso per lo spread tra BTp e Bund sul mercato
Continua

EX SINDACO PD DI LODI CONDANNATO PER TURBATIVA D'ASTA A 10 MESI DI

29 novembre - LODI - Il giudice di Lodi Lorenza Pasquinelli ha condannato a dieci mesi
Continua

COLLOCATI SUL MERCATO BTP PER 4,25 MLD DI EURO RENDIMENTI IN FORTE

29 novembre - Rendimenti in calo sui Btp 5 e 10 anni all'asta odierna. La scadenza
Continua

PERQUISITA SEDE CENTRALE DEUTSCHE BANK A FRANCOFORTE: RICICLAGGIO

29 novembre - Perquisizioni in corso in sei uffici di Deutsche Bank, tra cui il
Continua

FRENA LA CRESCITA DELL'ECONOMIA SVEDESE, ALTRO SEGNALE PESSIMO PER

29 novembre - STOCCOLMA - Arriva dalla Svezia un ulteriore segnale del rallentamento
Continua

SQUADRA MOBILE DI MILANO ARRESTA GANGSTER DELLA FAMIGERATA BANDA

29 novembre - MILANO - La Polizia di Stato ha eseguito un'ordinanza di custodia
Continua

BRUSCA FRENATA DEL PIL FRANCESE, +1,4% INVECE DI 2% NEL 2018

29 novembre - PARIGI - Il prodotto interno lordo (Pil) della Francia ha segnato nel
Continua
Precedenti »