52.973.055
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LISIPO: PREMIO AI MIGRANTI?

mercoledì 26 luglio 2017
Se il piano “Minniti” rispondesse esattamente a quanto riportato dal presunto scoop di un quotidiano, l’Italia subirà un vero e proprio “salasso”. Un incentivo economico di tremila euro a migranti che volontariamente accettano di rientrare nel loro Paese. Alcune centinaia di euro in contanti, aereo per il ritorno, oltre a sostegno economico per iniziare un’attività nel loro Paese. Complessivamente, dovrebbero spesi dal’Italia, 3000 euro, per ogni migrante “rientrante”. Per supportare questa “genialata”, sarebbero stati stipulati accordi specifici con vari Paesi. Forse è opportuno chiedersi, quanto costerà all’Italia questa operazione. Il LI.SI.PO. – ha dichiarato il Presidente Nazionale Antonio de Lieto - ritiene che questa “novità” attiri immediatamente, l’interesse di organizzazioni criminali che potrebbero avere un grande interesse ad organizzare ulteriori partenze per l’Italia e, ovviamente, poi, a gestire l’operazione “rientro”. I migranti economici e coloro che comunque non hanno diritto a stare un Italia, devono essere allontanati senza premi ed incentivi vari. Ogni cedimento, ogni blandizia verso chi ha violato le nostre leggi sull’immigrazione è un gravissimo errore. Chiudere i porti, usare l’esercito, imporre a navi battenti bandiera non italiana di portare i migranti raccolti nel mediterraneo nei loro Paesi. Per i nostri pensionati, per i 5 milioni di italiani in condizioni di “povertà assoluta” non vi sono risorse come non vi sono per i nostri disoccupati, per i nostri senza casa, per i nostri giovani, ma si trovano somme ingenti invece per migranti senza battere ciglio, anzi, si pensa addirittura a dare un sorta di premio!''


 
Target

SPD: NO GIAMAICA? ELEZIONI!

mercoledì 18 ottobre 2017
BERLINO - L'Spd non fara' da ''riserva'' alla Cdu di Angela Merkel. Piuttosto che una riedizione della Grosse Koalition, i
Continua
 

IL PSF VENDE SEDE DI PARIGI

mercoledì 18 ottobre 2017
PARIGI - Detto, fatto e comunque segno di un declino inarrestabile: e' stato pubblicato oggi sul quotidiano economico Les Echos
Continua

MADAGASCAR:EPIDEMIA DI PESTE

mercoledì 18 ottobre 2017
MADAGASCAR - Un'epidemia di peste è costata la vita a 74 persone negli ultimi due mesi in Madagascar, dove particolarmente
Continua
 

OCSE: ITALIA, GIOVANI POVERI

mercoledì 18 ottobre 2017
E' allarme giovani in Italia. A lanciarlo e' il rapporto dell'Ocse ''Preventing Ageing Unequally'' ('Come prevenire l'ineguale
Continua

MINACCIA ATTENTATI ALTISSIMA

mercoledì 18 ottobre 2017
LONDRA - La minaccia per la Gran Bretagna rappresentata dal terrorismo islamico non e' mai stata cosi' grande e nuovi attentati
Continua
 

MERKEL. GOVERNO NEL 2018

mercoledì 18 ottobre 2017
BERLINO - Quanto dureranno le trattative per la formazione del futuro governo di coalizione in Germania? Probabilmente a lungo,
Continua

BRUNETTA SU BANCA D'ITALIA

mercoledì 18 ottobre 2017
''E' un fatto gravissimo che per equilibri all'interno Partito democratico e tra Pd e governo, venga attaccata una istituzione,
Continua
 

FAIDA PD SU BANKITALIA

mercoledì 18 ottobre 2017
''Credo che il conflitto ci sia e stupisce che una parlamentare del Pd sia così vaga da una parte e accusi la Banca d’Italia
Continua

ARRESTI: CATALOGNA IN PIAZZA

martedì 17 ottobre 2017
BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza in tutta la Catalogna per protestare contro l'arresto di Jordi Cuixart e
Continua
 

CODACONS: POSTA RIMBORSERA'

martedì 17 ottobre 2017
Poste Italiane rimborserà le spese di spedizione sostenute dagli utenti per i pacchi rimasti bloccati nei depositi a causa dello
Continua

MOODY'S NEGATIVA SU ITALIA

martedì 17 ottobre 2017
La stabilizzazione delle banche tricolori e la maggior crescita economica del Paese, secondo l'agenzia statunitense, non
Continua
 

ITALIA, SOSTITUZIONE ETNICA

martedì 17 ottobre 2017
''Stiamo sostituendo i nostri giovani con gli immigrati. Lo dimostra l'incrocio dei dati Istat sulle circa 200mila nuove
Continua

KURZ: NO ALL'ANTISEMITISMO

martedì 17 ottobre 2017
VIENNA - ''La lotta all'antisemitismo e la nostra politica di tolleranza-zero verso ogni tendenza antisemita sono per me molto
Continua
 

MALTA, STATO UE MAFIOSO

martedì 17 ottobre 2017
LA VALLETTA - MALTA - ''Siamo in uno Stato mafioso...dove vieni fatto a pezzi per il solo fatto di esercitare i tuoi diritti
Continua

LEGA AL TRIBUNALE RIESAME

martedì 17 ottobre 2017
GENOVA - Dovrebbe arrivare in tempi molto rapidi la decisione del Tribunale del Riesame di Genova sul ricorso della Procura
Continua
 

GRANDE FUGA DALL'ITALIA

martedì 17 ottobre 2017
Paese di immigrazione africana via barconi, ma anche, e sempre di più, di emigrazione di italiani, e purtroppo la ''meglio
Continua

LA DESTRA DILAGA IN EUROPA

martedì 17 ottobre 2017
L'AUSTRIA va a destra. I nazionalismi guadagnano sempre più consensi tra gli elettori del Vecchio Continente, facendo di temi
Continua
 

BERLUSCONI:1°INDICA PREMIER

martedì 17 ottobre 2017
''Chi avra' piu' voti indichera' al capo dello Stato il nome del premier per l'intera coalizione di centrodestra''. Lo afferma il
Continua

MALTA, UCCISA GIORNALISTA

lunedì 16 ottobre 2017
MALTA - La giornalista e blogger Daphne Caruana Galizia è rimasta uccisa questo pomeriggio nell'esplosione della sua auto a
Continua
 

MEZZO MILIONE DI CLANDESTINI

lunedì 16 ottobre 2017
''Il Corriere della Sera oggi pubblica un reportage dettagliato sul mezzo milione di immigrati clandestini che girano nelle
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

Buon Compleanno MAX

Buon Compleanno MAX
giovedì 19 ottobre 2017
La redazione de IL NAZIONALISTA - IL NORD augura BUON COMPLEANNO al suo Direttore.Auguri MAX
Continua
 

TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE

TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE ARRIVA DALLA LIBIA
mercoledì 18 ottobre 2017
Sono state arrestate  nove persone nell'ambito dell'operazione coordinata dalla Procura di Catania e condotta dalla Guardia di finanza che ha stroncato un vasto traffico di gasolio dalla Libia all'Italia. Sei sono finiti in carcere, tre ai domiciliari, quali organizzatori e componenti
Continua

SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE

SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE SIA UN DISASTRO
mercoledì 18 ottobre 2017
BRUXELLES  - Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e' diventata lo Stato membro dove il minor numero di persone ritiene che l'appartenenza al progetto comunitario sia un bene per il paese. Sono questi in sostanza i risultati di un sondaggio Eurobarometro
Continua
 

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI
lunedì 16 ottobre 2017
Una nuova scoperta scuote la comunità scientifica internazionale. A due settimane dall'annuncio della vittoria del premio Nobel per la Fisica, gli scienziati dell'osservatorio Ligo (Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory) negli Stati Uniti insieme al rilevatore Virgo
Continua

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON SERVE E' SOLO BUROCRAZIA
lunedì 16 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea ha sempre usato le crisi come scusa per estendere i suoi poteri e quindi non deve sorprendere se la guerra al terrorismo viene usata dai parassiti di Bruxelles come scusa per creare un'agenzia di intelligence europea. A tale proposito a fine agosto il presidente del
Continua
 

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%
domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia mostra alcuni segnali di ripresa, ma non ha ancora recuperato il terreno perduto dal 2008 ne' per il
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!