52.877.177
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GUERRA ALLA DROGA DI STATO

venerdì 14 luglio 2017
WASHINGTON - Il dipartimento di Giustizia ha lanciato una vasta offensiva giudiziaria contro i responsabili della prescrizione smodata di analgesici oppiacei negli Stati Uniti: questi farmaci sono stati prescritti per decenni senza alcun freno o ne' alcun riguardo per i loro gravissimi effetti collaterali, diffondendo la piaga della tossicodipendenza con effetti sociali devastanti: ''Oggi un americano muore di overdose ogni 11 minuti, e oltre due milioni di cittadini americani sono schiacciati dalla dipendenza a farmaci analgesici assunti su prescrizione'', ha ricordato il procuratore Jeff Sessions, che ieri ha annunciato ''la piu' vasta azione persecutoria contro le frodi nella sanita''' nella storia del paese. Il dipartimento di Giustizia ha intentato causa a 412 persone, inclusi 115 medici, infermieri e professionisti della medicina, nell'ambito di una operazione su scala nazionale che coinvolge un migliaio di agenti e investigatori in oltre 30 Stati dell'Unione. Sei medici sono accusati di aver architettato in Michigan un vero e proprio traffico criminale, che prevedeva la prescrizione di oppiacei non necessari che venivano poi venduti illegalmente nelle strade. In tutto, il dipartimento di Giustizia contesta agli indagati danni per 1,3 miliardi di dollari. Per il momento, le indagini si concentrano sui professionisti della classe medica coinvolti nella distribuzione e somministrazione illegale di oppiacei e altri analgesici stupefacenti soggetti a prescrizione medica. Alcuni tribunali, pero', stanno gia' indagando sulle responsabilita' delle case farmaceutiche nella promozione fraudolenta di questi farmaci.


 
Target

ITALIA, SOSTITUZIONE ETNICA

martedì 17 ottobre 2017
''Stiamo sostituendo i nostri giovani con gli immigrati. Lo dimostra l'incrocio dei dati Istat sulle circa 200mila nuove
Continua
 

KURZ: NO ALL'ANTISEMITISMO

martedì 17 ottobre 2017
VIENNA - ''La lotta all'antisemitismo e la nostra politica di tolleranza-zero verso ogni tendenza antisemita sono per me molto
Continua

MALTA, STATO UE MAFIOSO

martedì 17 ottobre 2017
LA VALLETTA - MALTA - ''Siamo in uno Stato mafioso...dove vieni fatto a pezzi per il solo fatto di esercitare i tuoi diritti
Continua
 

LEGA AL TRIBUNALE RIESAME

martedì 17 ottobre 2017
GENOVA - Dovrebbe arrivare in tempi molto rapidi la decisione del Tribunale del Riesame di Genova sul ricorso della Procura
Continua

GRANDE FUGA DALL'ITALIA

martedì 17 ottobre 2017
Paese di immigrazione africana via barconi, ma anche, e sempre di più, di emigrazione di italiani, e purtroppo la ''meglio
Continua
 

LA DESTRA DILAGA IN EUROPA

martedì 17 ottobre 2017
L'AUSTRIA va a destra. I nazionalismi guadagnano sempre più consensi tra gli elettori del Vecchio Continente, facendo di temi
Continua

BERLUSCONI:1°INDICA PREMIER

martedì 17 ottobre 2017
''Chi avra' piu' voti indichera' al capo dello Stato il nome del premier per l'intera coalizione di centrodestra''. Lo afferma il
Continua
 

MALTA, UCCISA GIORNALISTA

lunedì 16 ottobre 2017
MALTA - La giornalista e blogger Daphne Caruana Galizia è rimasta uccisa questo pomeriggio nell'esplosione della sua auto a
Continua

MEZZO MILIONE DI CLANDESTINI

lunedì 16 ottobre 2017
''Il Corriere della Sera oggi pubblica un reportage dettagliato sul mezzo milione di immigrati clandestini che girano nelle
Continua
 

PUIGDEMONT PRENDE TEMPO

lunedì 16 ottobre 2017
BARCELLONA - Secondo il ministro degli Esteri spagnolo, Alfonso Dastis, la lettera del presidente catalano ''non costituisce una
Continua

REP.CECA: DESTRA VINCERA'

lunedì 16 ottobre 2017
PRAGA - Le ultime proiezioni in vista delle elezioni per la Camera dei deputati ceca, in programma questo fine settimana,
Continua
 

AUSTRIA CON GRUPPO VISEGRAD

lunedì 16 ottobre 2017
Con la vittoria di Sebastian Kurz, l'Austria si avvicina al gruppo dei quattro Paesi Visegrad (V4) - Ungheria, Polonia,
Continua

BREVETTI IN SCADENZA

lunedì 16 ottobre 2017
In arrivo una valanga di farmaci generici, ossia con lo stesso principio attivo di quelli ''di marca'' ma, essendo scaduto il
Continua
 

BRENNERO, CONTROLLI SEVERI

lunedì 16 ottobre 2017
BRENNERO - ''Durante la campagna elettorale non hanno avuto un altro tema, è ovvio che adesso ci saranno ripercussioni sulle
Continua

BRUNETTA: SI' A REGIONALISMO

lunedì 16 ottobre 2017
''Gli articoli 116, 119 e 120 della Costituzione consentono un regionalismo a geometria variabile, cioè a competenze e risorse
Continua
 

MARONI: MANOVRA SENZA FONDI

lunedì 16 ottobre 2017
''I primi segnali non sono incoraggianti. E' previsto un aumento della pressione fiscale ma poche risorse per la Lombardia''. Lo
Continua

60% AUSTRIACI CON IDEE FPOE

lunedì 16 ottobre 2017
VIENNA - Oltre al cancelliere in pectore, il popolare Sebastian Kurz, le elezioni austriache hanno incoronato un altro vincitore,
Continua
 

SALVINI: STRACHE E' ALLEATO

lunedì 16 ottobre 2017
''Se Forza Italia si sta preoccupando adesso di collegi, candidature o ministeri beh? sbaglia clamorosamente. D'altronde, in
Continua

RIVOLUZIONE A DESTRA

lunedì 16 ottobre 2017
Le elezioni generali austriache dello scorso fine settimana hanno due vincitori, commenta la stampa tedesca. Uno si chiama
Continua
 

HOFER: NUOVA MITTELEUROPA

lunedì 16 ottobre 2017
VIENNA - ''Cio' di cui abbiamo veramente bisogno e' il ritorno di una grande e forte Mitteleuropa, dobbiamo guardare anche ad
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI
lunedì 16 ottobre 2017
Una nuova scoperta scuote la comunità scientifica internazionale. A due settimane dall'annuncio della vittoria del premio Nobel per la Fisica, gli scienziati dell'osservatorio Ligo (Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory) negli Stati Uniti insieme al rilevatore Virgo
Continua
 

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON SERVE E' SOLO BUROCRAZIA
lunedì 16 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea ha sempre usato le crisi come scusa per estendere i suoi poteri e quindi non deve sorprendere se la guerra al terrorismo viene usata dai parassiti di Bruxelles come scusa per creare un'agenzia di intelligence europea. A tale proposito a fine agosto il presidente del
Continua

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%
domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia mostra alcuni segnali di ripresa, ma non ha ancora recuperato il terreno perduto dal 2008 ne' per il
Continua
 

RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO

RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO SCHIAVISMO CON L'OK DELLA UE
sabato 14 ottobre 2017
Dal riso asiatico alle conserve di pomodoro cinesi, dall'ortofrutta sudamericana alle nocciole turche, gli scaffali dei supermercati dell'Unione Europea sono invasi dalle importazioni di prodotti extracomunitari ottenuti dallo sfruttamento schiavista e spesso anche grazie alle agevolazioni
Continua

''LASCIARE L'UNIONE EUROPEA E' LA COSA MIGLIORE CHE L'ITALIA POSSA FARE'' FIRMATO: ARTHUR LAFFER,

''LASCIARE L'UNIONE EUROPEA E' LA COSA MIGLIORE CHE L'ITALIA POSSA FARE'' FIRMATO: ARTHUR LAFFER, INVENTORE DELLA FLAT TAX
mercoledì 11 ottobre 2017
“Sono molto preoccupato per l’unione europea. Francamente quando hai tutti quei paesi gestiti da un governo non eletto, finisci col rimetterci in termini di competizione, oltre che a perdere il vigore e la forza di una buona economia. Sa dirmi chi ha votato Mario Draghi e Christine
Continua
 

IL LABURISTA GUARDIAN LANCIA L'ALLARME: ''I NEONAZISTI POTREBBERO TORNARE AL GOVERNO

IL LABURISTA GUARDIAN LANCIA L'ALLARME: ''I NEONAZISTI POTREBBERO TORNARE AL GOVERNO DELL'AUSTRIA!'' MA E' UNA CALUNNIA
mercoledì 11 ottobre 2017
LONDRA - Il prossimo governo austriaco potrebbe avere al suo interno una componente di "estrema destra", quella che il quotidiano laburista britannico The Guardian oggi, in un articolo in prima pagina, definisce "neo-nazista", giudizio non solo falso, ma anche diffamatorio . Il sondaggio piu'
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!