74.144.958
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BANDA DI GANGSTER ALBANESI SMANTELLATA DALLA POLIZIA: SPACCIO, PROSTITUZIONE, RAPINE IN VILLA NELL'ACCOGLIENTE ITALIA.

domenica 26 maggio 2013

PISTOIA - La squadra mobile di Pistoia e personale del commissariato di Pescia li ha arrestati mentre stavano pianificando una rapina in una villa vicino a Pescia (Pistoia). In manette due albanesi di 21 e 27 anni, il primo residente a Pescia, l'altro clandestino senza fissa dimora, e un italiano di 33 anni residente a Uzzano (Pistoia).

I tre sono sospettati, a vario titolo, di essere gli autori di furti e rapine ai danni di esercizi commerciali, in particolare tabaccherie, distributori di benzina e sale con slot machine, ma anche di spaccio di stupefacenti nonche' favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Reati, che sono emersi nel corso delle indagini (supportate anche da presidi tecnologici) avviate a febbraio di quest'anno a seguito di numerosi furti e rapine ad esercizi commerciali della Valdinievole e della limitrofa piana della Lucchesia.

Un quarto componente del gruppo, anche lui albanese (34 anni), era stato arrestato il 2 maggio scorso in stazione a Firenze, in esecuzione di una precedente ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa il 5 febbraio scorso dal gip del tribunale di Pistoia, nell'ambito dell'operazione di contrasto al fenomeno dei furti in abitazione denominata 'Gold Hungry'.

Quest'ultimo venne catturato mentre si accingeva a fare ritorno a Pistoia, dove secondo gli inquirenti aveva in programma di ricongiungersi ai suoi connazionali, che avevano pianificato un colpo per la sera stessa in una villa situata nella zona residenziale di Pescia denominata Il Cardino.

Il ventunenne albanese secondo la polizia sarebbe il capo della banda ed e' indiziato del delitto di rapina aggravata ai danni dell'esercizio commerciale 'Slot Show' di Pescia del 3 marzo scorso, mentre l'altro albanese e l'italiano sono indiziati in concorso, dei delitti di spaccio di stupefacenti e favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, che avveniva nel Pisano. La rapina in villa, rinviata a causa dell'arresto del 34/enne albanese era stata rinviata e l'avrebbero dovuta compiere in questi giorni.

Redazione Milano


BANDA DI GANGSTER ALBANESI SMANTELLATA  DALLA POLIZIA: SPACCIO, PROSTITUZIONE, RAPINE IN VILLA NELL'ACCOGLIENTE ITALIA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LUCA ZAIA: DARE DUE MILIARDI AL SUD PER I DEBITI SANITA' MERIDIONALE E' PREMIARE CAINO.

LUCA ZAIA: DARE DUE MILIARDI AL SUD PER I DEBITI SANITA' MERIDIONALE E' PREMIARE CAINO.

 
MAROCCHINO AGGREDISCE IMPIEGATA DELLE FERROVIE NELLA STAZIONE. LEI FINISCE ALL'OSPEDALE. LUI, ARRESTATO (CLANDESTINO)

MAROCCHINO AGGREDISCE IMPIEGATA DELLE FERROVIE NELLA STAZIONE. LEI FINISCE ALL'OSPEDALE. LUI,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua

TERRORISTA ISLAMICO ACCOLTELLA 4 PERSONE A PARIGI, LA POLIZIA SPARA

3 gennaio - PARIGI - Almeno quattro persone sono rimaste ferite a Villejuif, nella
Continua

SALVINI: ''ELIMINATO PERICOLOSO E SPIETATO TERRORISTA ISLAMICO.

3 gennaio - ''Donne e uomini liberi, alla faccia dei silenzi dei pavidi dell'Italia
Continua

DUE ABBANDONI IN DUE ORE: LASCIA L'M5S ANCHE IL DEPUTATO GIANLUCA

3 gennaio - ''Lascio il M5S e passo al Gruppo Misto perche' non e' piu' tollerabile
Continua

M5S PERDE UN ALTRO PEZZO: IL DEPUTATO NUNZIO ANGIOLA LASCIA I 5S E

3 gennaio - Il deputato pugliese Nunzio Angiola lascia il M5S e va al Gruppo Misto.
Continua

MAROCCHINO UBRIACO E DROGATO CAUSA INCIDENTE STRADALE: RAGAZZA 23

3 gennaio - L'AQUILA - E' risultato positivo ai test su alcol e droga il marocchino
Continua

BORSE VERSO IL CROLLO PER LE MINACCE DI GUERRA CHE PUO' COINVOLGERE

3 gennaio - Le Borse europee peggiorano con i venti di guerra in Medio Oriente dopo
Continua

COL VOTO SULL'IMPEACHMENT AUMENTATE DONAZIONI PER CAMPAGNA

2 gennaio - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, gongola su Twitter per le
Continua

L'EGITTO REAGISCE DURAMENTE ALL'INVIO DELL'ESERCITO TURCO IN LIBIA

2 gennaio - L'Egitto esprime ''una forte condanna'' al voto di approvazione da parte
Continua

ALLA FACCIA DEGLI INTELLETTUAL-PD-SINISTRI, TOLO TOLO CAMPIONE

2 gennaio - Checco Zalone si conferma campione di incassi e si proietta verso nuovi
Continua

SALVINI: SOLIDARIETA' AI VIGILI DEL FUOCO AGGREDITI DAI CENTRI

2 gennaio - MILANO - ''Anno nuovo, i soliti vecchi idioti dei centri sociali,
Continua

CROLLO DELLA PRODUZIONE IN GERMANIA: INDICE PMI MANIFATTURIERO CADE

2 gennaio - BERLINO - Giù il Pmi manifatturiero tedesco nell'ultimo mese del 2019.
Continua

AUTOSTRADA TORINO-AOSTA CHIUSA PER PERICOLO FRANA PAZZESCO L'ITALIA

2 gennaio - TORINO - la rete autostradale italiana cade a pezzi, adesso anche la
Continua

M5S CACCIA IL SENATORE PARAGONE, ALTRI SENATORI 5S PRONTI A LASCIARE

2 gennaio - ''Gianluigi Paragone e' e resta un mio collega. Fino a quando, e sono
Continua

SALVINI: ITALIA FUORI DA TUTTO IN LIBIA, CI SIAMO FATTI FREGARE

2 gennaio - ''È inesistente. Noi in Libia siamo fuori da tutti i giochi, abbiamo
Continua
Precedenti »