64.802.864
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CARICHE, LACRIMOGENI, MANGANELLATE A CALAIS: LA POLIZIA FRANCESE BLOCCA L'ASSALTO AI TIR DEI CLANDESTINI (DALL'ITALIA)

martedì 21 ottobre 2014

CALAIS (Francia) - Almeno 300 clandestini hanno tentato oggi pomeriggio di assaltare una lunga fila di camion in attesa di imbarcarsi per l'Inghilterra al porto di Calais, nel nord della Francia. ''In circa 300-400 hanno cercato di salire a bordo dei Tir, la polizia ha fatto uso di gas lacrimogeni, cariche, e l'uso di sfollagente per disperderli'', ha annunciato una fonte di polizia.

Anche detta tristemente la 'Lampedusa del Nord', Calais è regolarmente al centro delle azioni criminali dei clandestini provenienti recentemente quasi tutti dall'Italia, che li ha portati a decine di migliaia dentro il suolo nazionale con l'operazione Mare Nostrum e poi li ha lasciati liberi di fuggire verso il nord Europa senza neppure schedarli come prevede la legge europea.

Clandestini che vorrebbero arrivare in Gran Bretagna dove s'illudono di poter essere mantenuti dallo Stato, fatto che accadeva fino all'anno scorso, ma ora con le nuove forti restrizioni del governo Cameron reso impossibile. Anzi, se anche vi arrivassero, per loro ci sarebbe l'espulsione immediata.

Secondo un recente studio, il numero di clandestini che soggiorna in accampamenti di fortuna nei dintorni del porto di calais è di circa 1.400-1.500 persone. A fine settembre, Parigi e Londra hanno raggiunto un inedito accordo sulla "gestione della pressione migratoria" a Calais.

Principale elemento dell'intesa: il versamento da parte dei britannici di 15 milioni di euro nel prossimo triennio per un ''fondo comune'' che finanzierà un piano di ''sicurezza'' per il porto di Calais che prevede, in particolare, la creazione di barriere di 4 metri di altezza lungo la zona d'accesso agli imbarchi. E' proprio li', infatti, che ormai da anni, si assiste quotidianamente al drammatico e pericoloso spettacolo di centinaia di clandestini che cercano di infilarsi a bordo dei camion diretti in Inghilterra.

Tutto questo finirà presto: il porto di Calais diventerà una fortezza a prova di assalto, e queste masse di disperati pronti a tutto si riverserà un'altra volta in Italia, che li ha "accolti".

Redazione Milano.


CARICHE, LACRIMOGENI, MANGANELLATE A CALAIS: LA POLIZIA FRANCESE BLOCCA L'ASSALTO AI TIR DEI CLANDESTINI (DALL'ITALIA)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
 
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
 
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SONDAGGIO BOMBA IN GERMANIA: UN ELETTORE SU TRE PRONTO A VOTARE AfD CHE VUOLE LA FINE DELL'EURO (AfD PRENDERA' AMBURGO)

SONDAGGIO BOMBA IN GERMANIA: UN ELETTORE SU TRE PRONTO A VOTARE AfD CHE VUOLE LA FINE DELL'EURO
Continua

 
CLAMOROSO: OBAMA ''SCARICATO'' DAI PARLAMENTARI DEMOCRATICI E ALLE ELEZIONI DI NOVEMBRE IL CONGRESSO TUTTO REPUBBLICANO!

CLAMOROSO: OBAMA ''SCARICATO'' DAI PARLAMENTARI DEMOCRATICI E ALLE ELEZIONI DI NOVEMBRE IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ASSESSORE DE CORATO: ''E' L'ORA DI MILITARI SUI TRENI E VIDEO

7 novembre - ''Ormai i treni sono diventati zona franca''. Lo dichiara Riccardo De
Continua

FORTE FRENATA DELL'ECONOMIA TEDESCA: IL PIL 2018 PASSA DA +2,2% A

7 novembre - BERLINO - Rallenta la crescita della locomotiva tedesca. L'ultimo
Continua

PREMIER CONTE: A ISCHIA 28.000 RICHIESTE DI CONDONO EDILIZIO

7 novembre - ''A Ischia risultano 28mila richieste di condono che risalgono anche a
Continua

GUARDIA DI FINANZA DI MILANO SCOVA 198 ITALIANI CON 409 MILIONI A

7 novembre - MILANO - Diciotto manager della banca svizzera Pkb Privatbank, che
Continua

SALVINI: ''OGGI E' UNA GIORNATA BELLISSIMA, FIDUCIA AL SENATO AL DL

7 novembre - ''Oggi è una bellissima giornata, il Senato ha votato la fiducia al dl
Continua

AFGHANO PICCHIA SUA FIGLIA DI UN ANNO PERCHE' E' NATA FEMMINA

6 novembre - MILANO - Quando la sinistra italiana si straccia le vesti per
Continua

INTESA SAN PAOLO, BANCA PIU' SOLIDA D'ITALIA SECONDO GLI STRESS

6 novembre - ''I risultati dello stress test di venerdi' confermano la nostra banca
Continua

LA NUNZIATURA APOSTOLICA DEGLI ORRORI: LA POLIZIA TROVA ALTRE OSSA

6 novembre - ROMA - Il mistero si infittisce ancor di più: gli investigatori della
Continua

TROVATE 200 FOSSE COMUNI IN IRAQ NEI TERRITORI CHE ERANO DELL'ISIS:

6 novembre - IRAQ - Oltre 200 fosse comuni sono state identificate in Iraq nei
Continua

VICE MINISTRO ECONOMIA GARAVAGLIA: ''QUOTA 100 PER IL RICAMBIO

6 novembre - ''Quota 100 e' una scelta, siamo convinti che sia necessario eliminare
Continua
Precedenti »