63.412.763
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GERMANIA PRONTA AD OPPORSI AL ''QUANTITATIVE EASING'' (PRESTITI A TASSI BASSISSIMI) BCE ALLE BANCHE DEL SUD EUROPA

lunedì 1 settembre 2014

FRANCOFORTE - Mentre il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi ha chiesto al governo tedesco di intraprendere le riforme strutturali per migliorare la competitività e attaccare il fardello del debito, il ministro tedesco delle finanze Wolfgang Schaueble ha affermato che “L’Europa deve trovare soluzioni per migliorare la crescita. La BCE ha raggiunto il massimo dei suoi aiuti alla Zona euro.”

Riferendosi chiaramente alla Francia, Schaeuble ha dichiarato che capisce la posizione del presidente francese François Hollande, ma “le politiche monetarie possono solo far guadagnare tempo.”

Come scrive il Wall Street Journal, la Francia desidera dare una spinta: “La crescita in Francia era già ferma nel primo trimestre e Parigi dichiara che questa persistente debolezza significa che quest’anno il paese non sarà in grado di raggiungere l’obiettivo di riduzione del deficit.”

Schaeuble è stato molto chiaro: “Le politiche monetarie possono solo far guadagnare tempo. La liquidità dei mercati non è troppo bassa, anzi è troppo alta. Penso dunque che le politiche monetarie abbiano raggiunto il limite. Ciò di cui abbiamo urgente bisogno sono gli investitori, è riguadagnare la loro fiducia e quella dei mercati e dei consumatori. Non credo che le politiche monetarie della BCE dispongano degli strumenti per combattere la deflazione.”

Il ministro tedesco delle finanze ha anche dichiarato di essere fiducioso che la Francia farà il necessario per rispettare le regole che sono state approvate in diverse occasioni.

Conclusione : prosegue la battaglia della Banca centrale europea e il resto della Zona euro contro la Germania, mentre quest’ultima sembra respingere in blocco qualsiasi Quantitative easing. E se le dichiarazioni di Schaeuble si riferiscono alla Francia, a maggior ragione valgono per l'Italia, il cui debito pubblico è di un terzo superiore a quello francese. 

Fonte notizia: or-argent.eu - che ringraziamo.


GERMANIA PRONTA AD OPPORSI AL ''QUANTITATIVE EASING'' (PRESTITI A TASSI BASSISSIMI) BCE ALLE BANCHE DEL SUD EUROPA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Schaeuble   Germania   Francia   Italia   euro   Draghi   Bce   prestiti   Quantitative Easing    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA FAMIGERATA ''REGOLA'' DEL 3%

PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA

giovedì 20 settembre 2018
In questi giorni è tutto un fiorire di accuse e critiche al governo italiano da parte di oligarchi ue e dei loro lacché nazionali. La cosa non deve sorprendere: il governo gialloverde
Continua
 
GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI POPOLI E ALLE AUTONOMIE''

GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI

mercoledì 19 settembre 2018
MILANO - Autonomie locali ed Europa è stato il tema al centro del convegno 'A glocal vision for the future of Europe', summit organizzato dall'Ecr , l'European conservatives & reformist
Continua
RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO COMBINATO DA MIO PADRE

RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO

martedì 18 settembre 2018
MILANO - L'assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, in una nota commenta la notizia di una ragazza pachistana, che ha inviato una lettera alla
Continua
 
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO

martedì 18 settembre 2018
I dazi imposti dal presidente Trump alla Cina fanno emergere la concorrenza sleale, oltre che la pessima qualità dei prodotti, messa in atto dal gigante asiatico anche ai danni dell'Italia.
Continua
SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA (LIBERO GIA' DOMANI?)

SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA

lunedì 17 settembre 2018
ROMA - Un 31enne del Bangladesh, senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Quadraro perché sorpreso in via Labico, pronto a spacciare
Continua
 
QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''

QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO

lunedì 17 settembre 2018
LONDRA - L'Europa appartiene agli europei e tutti i rifugiati dovrebbero ritornare ai loro paesi per ricostruirli. Questo e' cio' che pensano tutte le persone di buonsenso, ma la vera sorpresa sta
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
WASHINGTON POST: ''HANNO FATTO UN DESERTO E LO HANNO CHIAMATO EUROZONA, UNA DELLE PIU' GRANDI CATASTROFI DELLA STORIA''

WASHINGTON POST: ''HANNO FATTO UN DESERTO E LO HANNO CHIAMATO EUROZONA, UNA DELLE PIU' GRANDI
Continua

 
SCATTATO OGGI IL BLOCCO DELLE IMPORTAZIONI IN RUSSIA DI CALZATURE, ABBIGLIAMENTO, PELLETTERIA MADE IN ITALY (DISASTRO!)

SCATTATO OGGI IL BLOCCO DELLE IMPORTAZIONI IN RUSSIA DI CALZATURE, ABBIGLIAMENTO, PELLETTERIA MADE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!