71.187.550
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DELIRIO E FOLLIA A BRUXELLES: ISPETTORI UE VOGLIONO POTER ENTRARE IN QUALSIASI GIARDINO PRIVATO A ''ESTIRPARE PIANTE''

martedì 11 marzo 2014

BRUXELLES - I burocrati dell'Unione Europea sono rinomati per la loro prolificita' nel produrre montagne di regolamenti che regolano ogni singolo aspetto delle nostre vite e se questo non fosse gia' annastanza grave c'e' anche da aggiungere che questi signori operano in segreto e al di fuori di ogni controllo.

A tale proposito alcuni giorni fa alcuni giornali britannici hanno riportato la notizia che i parassiti di Bruxelles stanno mettendo a punto nuove regole che permettono agli ispettori di entrare nei giardini delle abitazioni dei cittadini britannici e estirpare piante che sono considerate dannose per la natura circostante.

La Royal Horticultural Society, l'organizzazione che da un paio di secoli promuove il giardianaggio in Gran Bretagna, ha fortemente opposto questa proposta non solo perche' decisa in segreto ma anche perche' non e' chiaro quali specie di piante verranno considerate pericolose e quindi esiste il rischio concreto che intere specie del tutto innocue che adornano i giardini delle case britanniche possano essere vietate.

Al momento il governo britannico ha una lista di piante che non posso essere coltivate in aperta campagna ma e' piuttosto limitata e comunque non esiste nessuna legge che permette a degli ispettori di entrare nelle case della gente visto che tali intrusioni avvengono solo nei peggiori regimi dittatoriali.

Ovviamente questa proposta non riguarda solo i cittadini britannici ma anche quelli italiani ed e' per questo che sarebbe opportuno che i nostri rappresentanti al parlamento europeo possano far sentire la loro voce quando questa iniziativa verra' votata il mese prossimo.

I nostri lettori possono verificare la notizia leggendola nell'articolo dell'Express al link sottostante, cosi' capiranno che questa non e' affatto un'invenzione e tanto meno un'esagerazione. E' semplicemente una follia. 

http://www.express.co.uk/news/nature/463863/EU-rules-let-inspectors-dig-up-our-gardens-for-plant-threats

Purtroppo di regolamenti assurdi emanati da questi anonimi burocrati ce ne sono tanti ed e' per questo che sarebbe l'ora che l'Italia uscisse dalla UE al piu' presto possibile.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - LOndra.


DELIRIO E FOLLIA A BRUXELLES: ISPETTORI UE VOGLIONO POTER ENTRARE IN QUALSIASI GIARDINO PRIVATO A ''ESTIRPARE PIANTE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Bruxelles   UE   regolamento   nuovo   senza autorizzazione dei proprietari   estirpare piante    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO (PD FURIOSO)

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO

giovedì 19 settembre 2019
Primo si' in Lombardia al quesito referendario sulla legge elettorale proposto dalla Lega e diretto ad abrogare ogni riferimento al metodo proporzionale nell' attribuzione dei seggi alla Camera e al
Continua
 
ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene.
Continua
LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO (ADDIO CONTE)

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO

giovedì 19 settembre 2019
BERLINO - A differenza di quanto racconta la stampa italiana, le posizioni "accoglienziste" e "vicine al governo Conte sui migranti" della Germania, sono un falso giornalistico. Le posizioni sono
Continua
 
AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235 (PER LE OPPOSIZIONI)

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235

mercoledì 18 settembre 2019
Al primo voto segreto in Aula, la maggioranza non c'è più. E non si è trattato di una cossetta da nulla, ma di una autorizzazione a procedere all'arresto di un deputato di Forza
Continua
CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA PIU' LA MAGGIORANZA

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA

martedì 17 settembre 2019
Nella narrazione della stampa, in testa il Corriere della Sera ormai pari all'Unità dei "bei tempi andati", dovevano essere solo un manipolo di senatori, in uscita dal Pd verso il gruppo
Continua
 
RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD FINISCONO NEL TRITACARNE

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD

lunedì 16 settembre 2019
Oggi hanno "giurato" i sottosegretari del governo Conte, domani Renzi annuncerà la scissione del Pd. Cornuto e mazziato. Sembra la trama di un filmetto anni Settanta con la Fenech e Pozzetto,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
I NAZISTI DELLA TROIKA UE VOGLIONO CHE LA GRECIA RIDUCA GLI STIPENDI CHE SONO GIA' ALLA FAME (586 EURO AL MESE)

I NAZISTI DELLA TROIKA UE VOGLIONO CHE LA GRECIA RIDUCA GLI STIPENDI CHE SONO GIA' ALLA FAME (586
Continua

 
DALLE FALSE ''FOSSE COMUNI IN SERBIA'' IN POI, MEDIA OCCIDENTALI SPECIALISTI NELLA DISINFORMAZIONE: ORA TOCCA ALL'UCRAINA.

DALLE FALSE ''FOSSE COMUNI IN SERBIA'' IN POI, MEDIA OCCIDENTALI SPECIALISTI NELLA DISINFORMAZIONE:
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!