74.165.177
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ALLE EUROPEE CENTRODESTRA-SINISTRA CANDIDANO ''IL MEGLIO'': DA MASTELLA A DE MITA, DA SCAJOLA A D'ALEMA (TUTTI PRO-EURO)

lunedì 10 marzo 2014

Mentre anche la lista Tsipras attira critiche per la selezione dei candidati, i partiti italiani si preparano, come consuetudine, ad esportare in Europa il 'meglio' della nostra politica. Se dovesse andare male l'esperienza fra Bruxelles e Strasburgo, c'è sempre la possiblità fra qualche anno di riciclarsi nuovamente in Italia, com'è accaduto a Riccardo Nencini (PSI), condannato lo scorso anno a restituire al Parlamento europeo qualcosa come 455mila euro di "spese di viaggio e assistenza" indebitamente accreditate nel periodo in cui svolgeva il ruolo di europarlamentare (1994-1999). Oggi Nencini è addirittura viceministro delle Infrastrutture, il dicastero degli Impresentabili (Lupi, Incalza, De Caro).

Presunti rottamati, impresentabili, vecchi rappresentanti della Prima Repubblica, politici che sembravano 'finiti' fino a pochi mesi fa. Procediamo con ordine, perchè la lista è lunga.

8 legislature in Parlamento, due in Europa, ex ministro della Giustizia (promotore di un disegno di legge bavaglio sulle intercettazioni approvato alla Camera senza che un deputato votasse contro), democristiano nella Prima Repubblica, un po' di qua e un po' di là nella Seconda, imputato con la moglie e altri dirigenti UDEUR nel procedimento sulla presunta gestione clientelare dell'ARPAC (Agenzia Regionale per l'Ambiente in Campania). Si, parliamo proprio di Clemente Mastella, reduce da cinque anni in Europa con il PDL, ora potrebbe essere ricandidato dal partito di Silvio Berlusconi.

Potrebbe tornare Claudio Scajola, due volte ministro dei governi Berlusconi e due volte dimissionario, già ministro dell'Interno. Le prime dimissioni arrivano nel 2002, per aver dato del "rompicoglioni" a Marco Biagi, assassinato dalle nuove Brigate Rosse. Fu richiamato al governo durante il quarto esecutivo del Cavaliere, allo Sviluppo Economico. Si dimise per la famigerata vicenda della casa al Colosseo "pagata a sua insaputa" dall'architetto Zampolini. Scajola è stato recentemente assolto in primo grado perchè "il fatto non costituisce reato". Il fatto è provato  (il milione di euro versato da Zampolini, che ha patteggiato la pena), ma non sarebbe stato provato il "dolo eventuale". Come Mastella anche Scajola è un reduce della Prima Repubblica, già sindaco di Imperia targato DC nei primi anni Ottanta.

A proposito di Prima Repubblica: perchè negare un nuovo giro in Europa a Ciriaco De Mita, che fece il primo ingresso nel Parlamento italiano esattamente 51 anni fa (nel 1963)? Il nome del'86enne De Mita (già candidato ed eletto nel 2009 con l'UDC di Casini e Cesa) potrebbe essere inserito in una delle tante liste di 'centro'. De Mita è un marchio di successo, come dimostra il nipote Giuseppe, già assessore della giunta Caldoro in Campania, poi portato da Scelta Civica a Montecitiorio. Se nonno Ciriaco dovesse segnare il passo, potrebbe lasciare il posto alla figlia Antonia.

Ma anche in casa centrosinistra ci sono possibili riciclati di lusso. A cominciare da Massimo D'Alema, 'costretto' da Renzi a non candidarsi alle Politiche del 2013 (come Walter Veltroni), l'ancora influente leader che ha visto arrivare al Tesoro Padoan, l'ex presidente della sua fondazione Italianieuropei e suo consigliere negli anni a Palazzo Chigi (1998-2000), potrebbe tornare a Bruxelles dopo l'esperienza dal 2004 al 2006. Se Renzi non dovesse cedere (non lo vuole candidato PD), potrebbe trovare spazio o con i Socialisti Francesi o con l'SPD in Germania. Dovrebbe trovare posto invece Goffredo Bettini, nome 'pesante' per la sinistra della Capitale, già coordinatore nazionale della fallimentare esperienza di Walter Veltroni alla guida del PD. 

Infine, anche se le sue quotazioni vengono date in ribasso, c'è la possibilità che torni in pista anche Antonio Di Pietro. L'Italia dei Valori è praticamente scomparsa, cinque anni dopo l'exploit proprio alle Europee quando, trascinata dalle candidature 'forti' di Sonia Alfano e Luigi De Magistris, il partito ottenne il suo massimo storico: l'8 per cento. Vorrebbe essere candidato in tutta Italia, ma quel che resta del suo partito ha espresso contrarietà. Intanto lui ha indossato nuovamente la toga dopo 20 anni, come avvocato di parte civile nel procedimento sulla compravendita dei senatori in corso a Napoli, che vede Silvio Berlusconi imputato per corruzione. 

Fonte notizia it.ibtimes.com - che ringraziamo.


ALLE EUROPEE CENTRODESTRA-SINISTRA CANDIDANO ''IL MEGLIO'': DA MASTELLA A DE MITA, DA SCAJOLA A D'ALEMA (TUTTI PRO-EURO)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA UCCIDENDO L'ECONOMIA

LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA

martedì 18 febbraio 2020
L'epidemia causata dal nuovo ceppo di coronavirus Covid-19, originata nella Cina centrale e poi diffusasi a livello internazionale, ha posto la diplomazia di Pechino in una situazione di stress senza
Continua
 
INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO PLANETARIO

INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO

mercoledì 29 gennaio 2020
La Cina e la comunita' internazionale osservano con crescente preoccupazione le ricadute della propagazione del nuovo ceppo di coronavirus sull'economia del paese asiatico, che potrebbe rallentare
Continua
''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE CANCELLARE ISRAELE E' ANTISEMITA

''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE

giovedì 16 gennaio 2020
A dieci giorni dalla ricorrenza del Giorno della Memoria in omaggio alle vittime dell'Olocausto, la Lega ha organizzato a Roma il convegno 'Le nuove forme dell'antisemitismo'. A Palazzo Giustiniani,
Continua
 
UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL BUCO-BREXIT DI 15 MLD/ANNO

UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL

lunedì 13 gennaio 2020
LONDRA - Pochi giorni fa, il parlamento britannico ha approvato a larga maggioranza la legge che stabilisce che la Gran Bretagna lascera' definitivamente l'Unione Europea il 31 Gennaio del 2020. Al
Continua
CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI E FORMARE FAMIGLIE

CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI

martedì 7 gennaio 2020
LONDRA - Negli ultimi anni, in diversi Paesi e' aumentato il numero di coloro che sono contrari al libero movimento delle persone all'interno della UE in quanto questa politica ha visto le nazioni
Continua
 
GOVERNO TEDESCO TRABALLA, CSU PROPONE UN ''RIMPASTO'' SOSTITUENDO INNANZITUTTO IL MINISTRO DELL'ECONOMIA (CRISI IN ARRIVO)

GOVERNO TEDESCO TRABALLA, CSU PROPONE UN ''RIMPASTO'' SOSTITUENDO INNANZITUTTO IL MINISTRO

martedì 7 gennaio 2020
BERLINO - In vista delle elezioni che si terranno in Germania nel 2021, e' necessario "un rimpasto e un ringiovanimento" del governo federale, attualmente formato dalla Grande coalizione tra Unione
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MA RENZI ARRIVERA' ALLE VACANZE ESTIVE? ATTACCO FRONTALE DI SCALFARI SU REPUBBLICA, STAMATTINA.

MA RENZI ARRIVERA' ALLE VACANZE ESTIVE? ATTACCO FRONTALE DI SCALFARI SU REPUBBLICA, STAMATTINA.

 
SE QUESTO E' UN VICE MINISTRO: NENCINI FA BRILLARE IL GOVERNO ITALIANO IN EUROPA! (CONDANNATO A RISARCIRE 456.000 EURO)

SE QUESTO E' UN VICE MINISTRO: NENCINI FA BRILLARE IL GOVERNO ITALIANO IN EUROPA! (CONDANNATO A
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua

TERRORISTA ISLAMICO ACCOLTELLA 4 PERSONE A PARIGI, LA POLIZIA SPARA

3 gennaio - PARIGI - Almeno quattro persone sono rimaste ferite a Villejuif, nella
Continua

SALVINI: ''ELIMINATO PERICOLOSO E SPIETATO TERRORISTA ISLAMICO.

3 gennaio - ''Donne e uomini liberi, alla faccia dei silenzi dei pavidi dell'Italia
Continua

DUE ABBANDONI IN DUE ORE: LASCIA L'M5S ANCHE IL DEPUTATO GIANLUCA

3 gennaio - ''Lascio il M5S e passo al Gruppo Misto perche' non e' piu' tollerabile
Continua

M5S PERDE UN ALTRO PEZZO: IL DEPUTATO NUNZIO ANGIOLA LASCIA I 5S E

3 gennaio - Il deputato pugliese Nunzio Angiola lascia il M5S e va al Gruppo Misto.
Continua

MAROCCHINO UBRIACO E DROGATO CAUSA INCIDENTE STRADALE: RAGAZZA 23

3 gennaio - L'AQUILA - E' risultato positivo ai test su alcol e droga il marocchino
Continua

BORSE VERSO IL CROLLO PER LE MINACCE DI GUERRA CHE PUO' COINVOLGERE

3 gennaio - Le Borse europee peggiorano con i venti di guerra in Medio Oriente dopo
Continua

COL VOTO SULL'IMPEACHMENT AUMENTATE DONAZIONI PER CAMPAGNA

2 gennaio - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, gongola su Twitter per le
Continua

L'EGITTO REAGISCE DURAMENTE ALL'INVIO DELL'ESERCITO TURCO IN LIBIA

2 gennaio - L'Egitto esprime ''una forte condanna'' al voto di approvazione da parte
Continua

ALLA FACCIA DEGLI INTELLETTUAL-PD-SINISTRI, TOLO TOLO CAMPIONE

2 gennaio - Checco Zalone si conferma campione di incassi e si proietta verso nuovi
Continua
Precedenti »