73.675.550
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VENETO DISTRUTTO / SOFFERENZE BANCARIE: +337% A VERONA, +303% A PADOVA. +362% A VENEZIA, +420% A TRIESTE, +236% A ROVIGO

venerdì 21 febbraio 2014

Dall'inizio della crisi al 30 novembre scorso, le sofferenze bancarie delle imprese del Nord Est sono letteralmente esplose: +420,6 % a Trieste, +362% a Venezia, +337,8% a Verona e +303,6% a Padova. E' quanto emerge da un'analisi della Cgia di Mestre.

Più contenuti, ma lo stesso particolarmente significativi, gli incrementi registrati a Pordenone (+248%), a Rovigo (+236,7%), a Udine (+ 216,6%), a Vicenza (+201,6%) a Belluno (+198,2%) e a Treviso (+100%). In termini assoluti, segnalano gli artigiani mestrini, nel Triveneto l'aumento è stato esponenziale. Se al 31 dicembre del 2008 le sofferenze ammontavano a 4,2 miliardi di euro, al 30 novembre scorso sono salite a 15,2 miliardi (+263,1%).

"La crescita delle sofferenze bancarie - dichiara Giuseppe Bortolussi segretario della Cgia di Mestre - è la manifestazione più evidente dello stato di crisi in cui versano le nostre imprese. La cronica mancanza di liquidità e la prolungata fase di crisi economica che ha fatto crollare i consumi interni sono tra le cause che hanno fatto esplodere l'insolvibilità".

"Inoltre - prosegue Bortolussi - in questi ultimi cinque anni di difficoltà economica si sono ulteriormente allungati i tempi di pagamento nei rapporti commerciali tra le imprese, mentre tra le imprese e la pubblica amministrazione sono rimasti pressoché gli stessi. Pertanto, dobbiamo mettere fine a questo malcostume tutto italiano che sta gettando sul lastrico tantissimi piccoli imprenditori che si trovano a corto di liquidità, anche perché non riescono a recuperare i propri crediti".

Se le difficoltà nel restituire i prestiti ricevuti sono letteralmente esplose, gli impieghi erogati alle aziende nordestine sono diminuiti. Sempre in questi ultimi cinque anni, le province più 'colpite' sono state quelle di Belluno (- 18,9%), di Trieste (-15,5%) e di Pordenone (-10,1%). In valori assoluti la contrazione nel Triveneto è stata pari a 6,4 miliardi di euro (-4,3%). Al 31 dicembre 2008 l'ammontare dei prestiti alle imprese era pari a 148,8 miliardi, alla fine dello scorso mese di novembre sono scesi a 142,4 miliardi di euro.


VENETO DISTRUTTO / SOFFERENZE BANCARIE: +337% A VERONA, +303% A PADOVA. +362% A VENEZIA, +420% A TRIESTE, +236% A ROVIGO




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
VENETO LOMBARDIA PIEMONTE SARDEGNA FRIULI VENEZIA GIULIA E ABRUZZO CHIEDONO REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO (EVVIVA!)

VENETO LOMBARDIA PIEMONTE SARDEGNA FRIULI VENEZIA GIULIA E ABRUZZO CHIEDONO REFERENDUM PER IL

venerdì 27 settembre 2019
"Ci siamo! Cinque Regioni hanno chiesto, attraverso il voto dei loro rispettivi Consigli regionali, di far tenere un referendum abrogativo della quota proporzionale della legge elettorale vigente a
Continua
 
ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene.
Continua
660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA SANITA' E' DISASTROSA

660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA

martedì 20 novembre 2018
PARIGI - Con lo slogan "infermieri dimenticati", decine di migliaia di infermieri in sciopero protestano nelle principali citta' di Francia, denunciando il "disprezzo" del governo e specialmente di
Continua
 
TEMPESTA DI VENTO E PIOGGIA DEL 30 OTTOBRE HA ABBATTUTO IN UN GIORNO GLI ALBERI CHE SAREBBERO STATI TAGLIATI IN UN ANNO

TEMPESTA DI VENTO E PIOGGIA DEL 30 OTTOBRE HA ABBATTUTO IN UN GIORNO GLI ALBERI CHE SAREBBERO STATI

venerdì 2 novembre 2018
La parola giusta, purtroppo, è catastrofe. l forte vento di scirocco, che ha colpito il 30 ottobre tutta l'Italia del Nord con raffiche stimate intorno ai 140 km orari, ha provocato
Continua
ECONOMIA ALLE STELLE IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE SCHIANTA AL 4% SALARI E STIPENDI +3,1% DAL 2017 (BREXIT BOOM!)

ECONOMIA ALLE STELLE IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE SCHIANTA AL 4% SALARI E STIPENDI +3,1% DAL

mercoledì 17 ottobre 2018
LONDRA - Finalmente buone notizie in Gran Bretagna anche per i lavoratori dipendenti: lo scrive il quotidiano "The Times", commentando gli ultimi dati diffusi ieri martedi' 16 ottobre dallo Office
Continua
 
GIORNALI TEDESCHI: ''NEL SUD ITALIA DISOCCUPAZIONE AL 46,6%. I GIOVANI ITALIANI GUADAGNANO MENO DEI COETANEI POLACCHI''

GIORNALI TEDESCHI: ''NEL SUD ITALIA DISOCCUPAZIONE AL 46,6%. I GIOVANI ITALIANI GUADAGNANO MENO DEI

martedì 13 marzo 2018
BERLINO - "Nel Sud Italia la disoccupazione giovanile e' del 46,6 per cento, il doppio rispetto al resto del paese. Con i loro mini-lavori precari - scrive oggi in prima pagina il quotidiano tedesco
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RENZI VUOLE TASSARE LE RENDITE FINANZIARIE? ''ERRORE CATASTROFICO, FARA' SCHIZZARE LO SPREAD ALLE STELLE'' (PROF.BORGHI)

RENZI VUOLE TASSARE LE RENDITE FINANZIARIE? ''ERRORE CATASTROFICO, FARA' SCHIZZARE LO SPREAD ALLE
Continua

 
SONDAGGIO DEL VENERDI' / LA MEDICINA RENZI FA MALE AL PD (CHE PERDE TERRENO) CDX E CSX IN PARITA' (MA 48% DI NON VOTO!)

SONDAGGIO DEL VENERDI' / LA MEDICINA RENZI FA MALE AL PD (CHE PERDE TERRENO) CDX E CSX IN PARITA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CROLLO DELLA PRODUZIONE IN GERMANIA: INDICE PMI MANIFATTURIERO CADE

2 gennaio - BERLINO - Giù il Pmi manifatturiero tedesco nell'ultimo mese del 2019.
Continua

AUTOSTRADA TORINO-AOSTA CHIUSA PER PERICOLO FRANA PAZZESCO L'ITALIA

2 gennaio - TORINO - la rete autostradale italiana cade a pezzi, adesso anche la
Continua

M5S CACCIA IL SENATORE PARAGONE, ALTRI SENATORI 5S PRONTI A LASCIARE

2 gennaio - ''Gianluigi Paragone e' e resta un mio collega. Fino a quando, e sono
Continua

SALVINI: ITALIA FUORI DA TUTTO IN LIBIA, CI SIAMO FATTI FREGARE

2 gennaio - ''È inesistente. Noi in Libia siamo fuori da tutti i giochi, abbiamo
Continua

TRUFFA AI RISPARMIATORI: DECINE DI DENUNCE A BARI CONTRO LA POP.BARI

19 dicembre - BARI - Decine di nuovi fascicoli d'inchiesta con l'ipotesi di truffa
Continua

QUELLI CHE DAREBBERO LA MAGGIORANZA A SANCHEZ VOGLIONO LA

19 dicembre - Pedro Sanchez affidera' la sua investitura a un partito indipendente che
Continua

INPS: CASSA INTEGRAZIONE +37,6% MA PER BELLACIAO GUALTIERI ITALIA

19 dicembre - A novembre l'Inps ha autorizzato alle aziende quasi 30,9 milioni di ore
Continua

PUNTIN: NESSUNO SA L'ORIGINE DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO CHE CI

19 dicembre - MOSCA - Il riscaldamento globale e' una minaccia per la Russia e per il
Continua

MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE AL 3,8% (MAI

17 dicembre - LONDRA - L'economia britannica, a differenza di quanto scrivono i
Continua

ARRESTATO IL BRACCIO DESTRO DEL PRIMO MINISTRO MALTESE PER OMICIDIO

17 dicembre - MALTA - Il giudice incaricato del caso dell'omicidio della giornalista
Continua

LA BREXIT IN ARRIVO METTE LE ALI A FINANZA E ECONOMIA BRITANNICA:

16 dicembre - LONDRA - La Brexit in arrivo dopo il voto a valanga per Boris Johnson,
Continua

BORGHI: IL MILIARDO PER LA POPOLARE DI BARI NEL MAXIEMENDAMENTO? E

14 dicembre - ''Vediamo se Renzi riesce a saltare due volte di fila sulle banche senza
Continua
GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

13 dicembre - Continua ad aumentare la sfiducia degli italiani nel governo giallorosso
Continua

COMUNITA' EBRAICA BRITANNICA: CORBYN HA PERMESSO SI SCATENASSE

13 dicembre - ''La storia non sarà tenera con Jeremy Corbyn'' che ha permesso
Continua

PARAGONE: VOTO CONTRO LA MANOVRA, M5S NON PUO' STARE DIETRO LOGICHE

13 dicembre - ''Caro Movimento, il trionfo di Brexit dimostra che la coerenza
Continua

FDI: IL TRIONFO DI BORIS JOHNSON ENNESIMO CEFFONE ALLA SINISTRA

13 dicembre - ''Il trionfo di Boris Johnson e dei Tories rifila l'ennesimo sonoro
Continua

LA VITTORIA DI BORIS JOHNSON TIRA UNA LEGNATA ALL'EURO: -1,8% CON

13 dicembre - Sterlina in forte rialzo dopo la vittoria elettorale dei conservatori
Continua

BORIS JOHNSON: ''ABBIAMO AVUTO UN MANDATO FORTE DAL POPOLO PER FARE

13 dicembre - ''Un mandato forte'' a favore della Brexit. Così Boris Johnson commenta
Continua

IL PARTITO ANTI-BREXIT PRENDE LEGNATA STORICA NON VIENE ELETTA

13 dicembre - Jo Swinson si è dimessa dalla guida del partito Liberal Democratico
Continua

LA VITTORIA TRAVOLGENTE DI BORIS JOHNSON ESALTA LA STERLINA:

13 dicembre - Impennata della sterlina dopo i risultati delle elezioni politiche nel
Continua
Precedenti »