71.645.896
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'UNIONE EUROPEA ''HA PORTATO LA PACE''? GLI STATI UNITI SI PREPARANO A COMBATTERE IN EUROPA CON I CARRI ARMATI

martedì 4 febbraio 2014

MOSCA - Il 31 gennaio alcuni carri armati americani di nuovissima generazione sono arrivati nella base militare bavarese. Come annunciato dai militari americani, 29 carri armati pesanti “Abrams” di ultima generazione entreranno a far parte del set del programma di preparazione militare EAS per l’allestimento di un centro di formazione.

La loro comparsa è ricondotta all’idea della direzione americana di proseguire la preparazione dei carristi statunitensi in Europa, mancavano però le attrezzature su cui formarli. Durante la riduzione delle truppe statunitensi in Europa, la scorsa primavera, in Germania è stata sciolta l’ultima brigata di carristi e tutti i carri armati sono stati trasportati negli USA. Ed ecco che a meno di un anno una nuova generazione di “Abrams” è sbarcata di nuovo in Europa.

Nei grandi poligoni e campi di tiro della JMTC nella base statunitense di Tower Barracks a Grafenwöhr da tempo si specializzano militari da tutta Europa. Perché allora in una base americana non addestrare anche militari americani? Secondo il colonnello Thomas Matsel del reparto operativo del JMTC, “ con l’aiuto dell’EAS le nostre unità avranno accesso a tutto lo spettro di operazioni militari che ci troveremo a svolgere.”

La questione dell’eventuale insufficienza in Europa di una tecnica militare propria è certamente una faccenda interna degli Stati Uniti e delle strutture europee della NATO. Ma gli USA hanno mostrato un particolare interesse verso una determinata sezione di questo “spettro”, ovvero la NATO Response Force. A detta dei militari americani il “set europeo” da loro fondato deve “infondere nuova vita alla partecipazione degli USA nella NATO Response Force.

Cosa sia la NATO Response Force lo ha spiegato lo scorso autunno proprio il Segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen. “La NATO Response Force è costituita da unità di risposta veloce, lance affilate dell’Organizzazione dell’Atlantico del Nord in grado di garantire la difesa di qualsiasi stato membro, di realizzare uno schieramento in qualsiasi luogo e di contrastare una qualsiasi minaccia”. Gli stati membri su un principio di rotazione per un anno concedono i loro contingenti militari. Un’aspirazione naturale e degna di lode. Ma, a quanto pare, non sono solo i membri dell’Alleanza a preoccuparsi della difesa dei paesi della NATO nell’ultimo periodo.

Nel 2014 nella composizione della NATO Response Force entreranno i contingenti della Svezia, della Finlandia e dell’Ucraina, mentre nel 2015 la Georgia si è offerta di entrare in “rotazione”. Le tappe più importanti delle esercitazioni dello scorso anno sono avvenute a novembre in Lettonia e in Polonia. Durante questo periodo sono state programmate quattro grandi esercitazioni all’incirca in quelle zone. “Il mantenimento della lama affilata, pronta per l’impiego delle condizioni” (così il segretario generale della NATO ha definito le esercitazioni della NATO Response Force) avviene nel contesto del teatro europeo delle azioni militari e in parte nelle vicinanze del confine con la Russia. Forse ora i problemi della difesa dell’Europa verranno decisi non solo dai sistemi americani di contraerea, ma anche dai loro carri armati?

Il battaglione e i componenti delle alte sfere, della direzione e del controllo, difficilmente rappresentano una forza di ampio respiro. Ma, a quanto pare, gli americani hanno elaborato il loro schema, alquanto interessante, di rotazione. “First Team”, il soprannome della 1st Cavalry Division degli Stati Uniti, i cui carristi hanno formato il primo “turno” in Germania, riflette molto chiaramente i futuri piani del Pentagono. A sostituire il battaglione del “First Team” arriveranno carristi di altre unità. E la loro rotazione avverrà con maggior frequenza che una volta l’anno.

Anche gli americani riconoscono che i giochi militari dell’ultimo periodo ricordano gli anni della “Guerra Fredda”. Commentando il ritorno dei carri armati americani in Germania Michael Darnell dello statunitense Stars and Stripes nota: “quando gli ultimi 22 carri armati “Abrams” (nell’aprile del 2013) hanno lasciato il continente, questo è stato visto come la fine di un’epoca…Ora sembra che quel capitolo della storia sia stato chiuso prematuramente”.

LA VOCE DELLA RUSSIA


L'UNIONE EUROPEA ''HA PORTATO LA PACE''? GLI STATI UNITI SI PREPARANO A COMBATTERE IN EUROPA CON I CARRI ARMATI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

La voce della Russia   carri armati   Abrams   Europa   Germania   Nato    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA DANIMARCA SOSPENDE SCHENGEN E RIPRISTINA I CONTROLLI DEI DOCUMENTI ALLA FRONTIERA CON LA SVEZIA. PERICOLO ISLAMICI.

LA DANIMARCA SOSPENDE SCHENGEN E RIPRISTINA I CONTROLLI DEI DOCUMENTI ALLA FRONTIERA CON LA SVEZIA.

lunedì 14 ottobre 2019
LONDRA - Mentre in Italia la coalizione giallorossa ha iniziato a favorire l'invasione da parte di immigrati del Terzo Mondo, per la maggior parte africani, in Danimarca il governo di sinistra ha
Continua
 
CORAGGIOSO SINDACO DI UN PICCOLO COMUNE IN PROVINCIA DI PADOVA DIFFIDA MINISTRA DELL'INTERNO DALL'INVIARE CLANDESTINI

CORAGGIOSO SINDACO DI UN PICCOLO COMUNE IN PROVINCIA DI PADOVA DIFFIDA MINISTRA DELL'INTERNO

giovedì 10 ottobre 2019
E' probabile che la maggior parte degli italiani non conosca il signor Tiberio Businaro. E' il sindaco di un piccolo comune in provincia di Padova, Carceri. E invece dovrebbero stringersi attorno a
Continua
PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE TERZI UE SONO PRIMI

PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE

lunedì 7 ottobre 2019
A sentire i giornali di regime i partiti nazionalisti dopo aver raggiunto l'apice del loro successo adesso sono in declino ma ovviamente le cose non stanno affatto cosi' ed e' interessante notare gli
Continua
 
M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E AGGREDITE LE PARTITE IVA

M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E

lunedì 7 ottobre 2019
Il governo camalecontico sta assumendo un colore ben definito: rosso. Per la precisione il rosso del sangue degli italiani, che si troveranno per l’ennesima volta le mani in tasca dal governo
Continua
L'EURO DISTRUGGE L'EUROPA, IL BENESSERE DEI CITTADINI, LE BANCHE (MARK FRIEDERICK E MATTHIAS WEIK, ECONOMISTI)

L'EURO DISTRUGGE L'EUROPA, IL BENESSERE DEI CITTADINI, LE BANCHE (MARK FRIEDERICK E MATTHIAS WEIK,

lunedì 30 settembre 2019
Londra - Nonostante i giornali di regime non facciano che ripetere che l'euro e' stato un grosso successo la realta' e' che la moneta unica e' stata un grosso fallimento e lo dimostra il fatto che
Continua
 
LA LEGA HA PRESENTATO IN CASSAZIONE LA RICHIESTA DI REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO: OTTO REGIONI HANNO VOTATO A FAVORE

LA LEGA HA PRESENTATO IN CASSAZIONE LA RICHIESTA DI REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO: OTTO REGIONI

lunedì 30 settembre 2019
Se quello l'ha chiamato 'Porcellum', questo come lo chiamiamo? "Io lo chiamerei Popolarellum, visto che lo decidera' il popolo". Roberto Calderoli, senatore leghista di lungo corso, grande esperto di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA UE PREDICA ''L'ACCOGLIENZA'' E HA ACCUSATO L'ITALIA DI XENOFOBIA, MA BRUXELLES OGGI HA ESPULSO 265 ITALIANI ''POVERI''

LA UE PREDICA ''L'ACCOGLIENZA'' E HA ACCUSATO L'ITALIA DI XENOFOBIA, MA BRUXELLES OGGI HA ESPULSO
Continua

 
REFERENDUM IN DUE REGIONI MOLDAVE SULL'ADESIONE ALLA UE O ALL'UNIONE DOGANALE RUSSA: AVETE INDOVINATO, 98% PER LA RUSSIA

REFERENDUM IN DUE REGIONI MOLDAVE SULL'ADESIONE ALLA UE O ALL'UNIONE DOGANALE RUSSA: AVETE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

++++UOMO SPARA PER STRADA IN GERMANIA: DIVERSI MORTI, KILLER ANCORA

9 ottobre - BERLINO - ''Polizia: diversi morti in una sparatoria ad Halle'',
Continua

GIORGIA MELONI: DOMANI IN CASSAZIONE RICHIESTA ELEZIONE DIRETTA

9 ottobre - ''Domani mattina i parlamentari di Fratelli d'Italia depositeranno in
Continua

LA PROCURA DI PALERMO CHIEDE CONDANNA A 4 ANNI DI CARCERE PER L'EX

9 ottobre - La procura di Palermo ha chiesto 4 anni per l'ex pubblico ministero
Continua

CINQUEMILA SOLDATI TURCHI DELLE FORZE SPECIALI AL CONFINE: PRONTA

9 ottobre - ISTANBUL - Sono cinquemila i soldati delle forze speciali turche pronti
Continua

ALTRA INCHIESTA SUL PADRE DI MATTEO RENZI

9 ottobre - La procura di Firenze ha aperto da circa un anno un fascicolo per
Continua

DISSIDENTI M5S VOGLIONO SAPERE CON CHE CRITERI E' STATO SCELTO

9 ottobre - ''Vorrei sapere con quali criteri e' stata scelta questa persona....''.
Continua

ZINGARETTI E DI MAIO SI ATTOVAGLIANO AL ''CIRCOLO DEGLI ESTERI'' A

9 ottobre - ''Nel giorno del 'taglio alla casta, Di Maio e Zingaretti si sarebbero
Continua

CONTE POKERISTA DA STRAPAZZO, MANCANO 7 MILIARDI AL ''PIATTO''

9 ottobre - ''I numeri di questa manovra mi sembrano ancora un po' arruffati.
Continua

SE LUCIA BORGONZONI VINCERA' A GENNAIO IN EMILIA, GOVERNO CADE IL

9 ottobre - Se alle elezioni regionali del prossimo gennaio ''il centrodestra
Continua

LA LEGA VOTERA' SI' - COME IN TUTTE LE PRECEDENTI - AL TAGLIO DEI

8 ottobre - La Lega voterà sì al taglio dei parlamentari. A quanto si apprende,
Continua

SALVINI: CI STIAMO PREPARANDO A TORNARE AL GOVERNO DALLA PORTA

7 ottobre - L'esecutivo ''litiga su tutto. Dagli F35 all'aumento dell'Iva, fino
Continua

CROLLO VERTICALE DEGLI ORDINI DEL SETTORE INDUSTRIALE IN GERMANIA:

7 ottobre - BERLINO - Ordini di fabbrica peggiori delle stime in Germania in agosto,
Continua

CALDEROLI: APPLAUSI ALLA RAKETE SONO SCHIAFFI ALL'ITALIA, DI NUOVO

3 ottobre - ''Che credibilita' pensano di mantenere le istituzioni europee se
Continua

DAZI ALLA UE DA PARTE DEGLI USA ARRIVANO PERCHE' UE CONDANNATA DAL

3 ottobre - ''Ricordiamo che i dazi arrivano come reazione a presunti aiuti europei
Continua

INDICE PMI SETTORE SERVIZI CROLLA IN GERMANIA, SEGNALE DI FORTE

3 ottobre - BERLINO - L'indice pmi servizi in Germania affonda a settembre dando un
Continua

SONDAGGIO: LEGA 1° PARTITO, CENTRODESTRA AL 47,6% IN CADUTA PD-M5S

3 ottobre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato questa mattina ad Agora',
Continua

A ROMA CASSONETTI PIENI E CDA AMA - RACCOLTA RIFIUTI - VUOTO: SI

1 ottobre - ROMA - ''Le dimissioni del cda Ama a tre mesi dal suo insediamento
Continua

MATTEO SALVINI: RACCOLTA FIRME A ROMA PER SFIDUCIARE LA SINDACA

1 ottobre - ''Raggi e' imbarazzante, Zingaretti ormai e' suo complice: mozione di
Continua

IN VALLE D'AOSTA VA DESERTA LA GARA PER L'AFFIDAMENTO A PAGAMENTO

1 ottobre - AOSTA - E' andata deserta per la seconda volta la gara per l'affidamento
Continua

EX SINDACO DI PD DI SORI CONDANNATO PER AVERE DIFFAMATO MATTEO

1 ottobre - GENOVA - Questa mattina il Tribunale di Genova ha condannato in primo
Continua
Precedenti »