72.229.554
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

REPORTAGE INDIPENDENTE / PARLA UN ITALIANO TRASFERITOSI 10 ANNI FA: ''L'UNGHERIA ORA E' UNA MERAVIGLIA. E' CASA MIA''.

mercoledì 11 dicembre 2013

Budapest - Generalmente gli italiani conoscono poco della storia, delle usanze e soprattutto dell’origine del popolo ungherese. La storia nota si ferma alla prima guerra perché si parla d’Austria - Ungheria, oltre a ciò, generalmente, la conoscenza di questo antico popolo non va.  Chi è stato in Ungheria è subito colpito dalla complessità della lingua, ma nessuno si chiede il perché, quali siano le origini di questo popolo che incredibilmente dalle steppe euro-asiatiche si stabilì nel bacino dei Carpazi.. Per capirlo invece bisogna risalire proprio alla discesa delle sette tribù   che l’elessero a loro residenza.

In Italia, molti confondono Budapest con Bucarest, si crede che siano slavi, un popolo dell’est al pari dei bulgari o ucraini…. un badantiland. Niente di più falso e sbagliato.  L’Ungheria non è un paese dell’est, ma della Mitteleuropa, quella Europa centrale che apparteneva alla duplice monarchia asburgica.

Raramente gli ungheresi emigrano e se lo fanno per gravi necessità  è solo una questione temporanea, sono legati a filo doppio alla loro terra, una terra ricca di cultura, di tradizioni, di risorse naturali, ma che le guerre hanno distrutta, divisa, depredata.

In Ungheria venivano i poveri italiani a lavorare prima della Grande Guerra, questo era il granaio dell’Impero e lo sviluppo era in espansione. La perdita della guerra ed il successivo trattato di Trianon, che in modo criminale ridusse il paese ad un terzo della sua superficie, togliendo anche oltre  un terzo dei suoi abitanti di lingua magiara, trasformarono un grande regno in un piccolo paese. Uno scandaloso errore che nessuno ha ritenuto giusto  correggere. Una seconda guerra persa, l’occupazione sovietica, mezzo secolo di comunismo, un comunismo, dopo la rivolta del 1956, trasformato, come dicono loro, in un guyas socialismo non ha certamente aiutato ad una crescita parallela agli altri paesi dell’Europa occidentale, anche se ebbero un socialismo  casereccio molto aperto in confronto agli altri del blocco sovietico.

L’errore di un cambio di regime repentino, senza possibilità di una lenta introduzione nel mercato libero, la incapacità dei governi, la rapacità del  capitalismo occidentale hanno messo in ginocchio per la terza volta in un secolo questa nobile nazione.

La ripresa oggi si vede in ogni campo. Mentre noi, purtroppo, siamo in discesa, qui sono in salita, una salita dura, aspra, ma la volontà d’arrivare in cima c’è. In questa situazione il sociale è stato in gran parte abbandonato, e questo per una popolazione che era stata abituata  al sociale più completo è uno shock.

La gente vive in un mondo globalizzato dove tutto ciò che è nuovo tecnicamente ha più o meno gli stessi prezzi che in tutta Europa, ma gli stipendi invece, non sono stati adeguati a questo continuo cambiamento e sviluppo della tecnologia.

Tutto ciò depaupera sempre di più i risparmi che se ne vanno in attrezzature, apparecchi, auto che non vengono  in gran parte prodotti in loco ma importati.

La dignità, l’orgoglio di questo popolo non fa accorgere un turista frettoloso delle differenze sociali che purtroppo il nuovo sistema ha portato in questo mondo abituato ad un grigio conformismo, in superficie egalitario.

L’Ungheria è bella, la popolazione gentile, educata e di una generosità a noi sconosciuta, non esiste la criminalità alla quale ormai l’Italia ci ha abituato, il clima è buono, come l’enologia e la gastronomia.  Cosa si può pretendere di più?

Per questo motivo abbandonai, ormai dieci anni or sono, quell’Italia, tanto amata ma che non riconoscevo più, che mi faceva sentire un esule in Patria, a questo punto meglio è stato esserlo all’estero.

Estero per modo di dire perché qui ho ritrovato quell’atmosfera che mi ricordava i miei anni giovanili, quindi un semplice ritorno a casa.

Antonio Dal Fabbro - Budapest


REPORTAGE INDIPENDENTE / PARLA UN ITALIANO TRASFERITOSI 10 ANNI FA: ''L'UNGHERIA ORA E' UNA MERAVIGLIA. E' CASA MIA''.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ungheria   Budapest   capitale   rinascita   lavoro   patria   casa    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
 
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua
 
E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S PRONTI ALLA SFIDUCIA

E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S

mercoledì 6 novembre 2019
Il governo Conte cade? Il segno e' gia' stato passato da un pezzo e Nicola Zingaretti lo ha fatto capire ai ministri e sottosegretari dem che ha riunito alla Camera. E' un gabinetto di guerra al
Continua
GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI EUROPARLAMENTARI

GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI

lunedì 4 novembre 2019
LONDRA - I parlamentari europei si sa navigano nell'oro a spese dei contribuenti. Non bastasse lo stipendio di 90 mila euro all'anno e l'assistenza sanitaria che permette loro di avere cure gratis
Continua
 
LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO TANTO ODIATI, E ADESSO?)

LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO

lunedì 4 novembre 2019
Il voto in Umbria con la netta affermazione della Lega e di Fratelli d’Italia con al traino ciò che resta (poco) di Forza Italia, ha fatto scattare più di un avviso di sfratto al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCONTRO FRONTALE GRECIA-UE: IL PARLAMENTO APPROVA IL BILANCIO 2014, LA TROIKA (COMANDATA DALLA GERMANIA) LO RESPINGE.

SCONTRO FRONTALE GRECIA-UE: IL PARLAMENTO APPROVA IL BILANCIO 2014, LA TROIKA (COMANDATA DALLA
Continua

 
LA COMMISSIONE EUROPEA ORDINA ALLA CROAZIA: TAGLIATE SALARI E ASSISTENZA SOCIALE E AUMENTATE LE TASSE (COME FACEVA TITO)

LA COMMISSIONE EUROPEA ORDINA ALLA CROAZIA: TAGLIATE SALARI E ASSISTENZA SOCIALE E AUMENTATE LE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA ZONA EURO CONTINUA A INDEBOLIRSI, ANCHE L'INDICE EUROCOIN LO

31 ottobre - Nuovi segnali di indebolimento dell'economia nell'area euro, a riflesso
Continua

SONDAGGIO: 50% ITALIANI VUOLE ELEZIONI SUBITO E 66% CONTRO MANOVRA

31 ottobre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà, il programma
Continua

SONDAGGIO: PER IL 59% DEGLI ELETTORI DEL M5S IL MOVIMENTO DEVE

31 ottobre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà, il programma
Continua

GOVERNICCHIO CONTE FIRMA CON GERMANIA RITORNO IN ITALIA DI 50

30 ottobre - ''Smascherata dai media tedeschi l'ennesima fregatura del governo
Continua

DI MAIO: ''NO ALL'ALLEANZA STRUTTURALE COL PD. NON CI SONO I

30 ottobre - ''Non ci sono i presupposti per un'alleanza strutturale con il Pd.
Continua
DISASTRO DEUTSCHE BANK: NEL 3° TRIMESTRE 2019 PERDITE PER 832 MILIONI DI EURO

DISASTRO DEUTSCHE BANK: NEL 3° TRIMESTRE 2019 PERDITE PER 832

30 ottobre - BERLINO - Se non è un disastro, gli somiglia molto. Deutsche Bank, la
Continua

SPAGNA VERSO LA DEFLAZIONE: L'INFLAZIONE CROLLA IN POCHI MESI DA

30 ottobre - MADRID - L'inflazione in Spagna resta allo 0,2% su base annua a ottobre,
Continua

LA DISOCCUPAZIONE ACCELERA IN GERMANIA: IN OTTOBRE PERSI 6.000

30 ottobre - BERLINO - Forte segnale negativo arriva dalla Germania, il cui Pil con
Continua

SALVINI: RICOMINCIA LA PACCHIA PER LE ONG, TRE NAXI-TAXI PER

30 ottobre - ''La Ocean Viking sbarca a Pozzallo, la Alan Kurdi e' in area sar
Continua

GRIMOLDI: BASTA MENZOGNE SULL'AUTONOMIA. IL GOVERNO DICA CHE NON

29 ottobre - ''Adesso basta con le menzogne e le assurdità sull’autonomia
Continua

CHIESTI ANNI DI GALERA PER 14 DELL'M5S EX CONSIGLIERI REGIONALI E

29 ottobre - PALERMO - La procura di Palermo ha chiesto la condanna a pene comprese
Continua

SALVINI: SU OCEAN VIKING ENNESIMA CALATA DI BRAGHE DEL GOVERNO

29 ottobre - ''Ennesima calata di braghe del governo italiano, ennesimo favore a una
Continua

GIORGIA MELONI: LEGA E FRATELLI D'ITALIA DA SOLI? NO, MEGLIO

29 ottobre - Lega e Fdi pronti a governare da soli senza Fi? ''Governare da soli no,
Continua

MATTEO SALVINI: PRIMA SI VOTA, MEGLIO E'.

29 ottobre - ''Quando Renzi dice che non vuole alleanza con Pd e M5s, ma l'ha fatta
Continua

SALVINI:PREMIER DOVREBBE SMENTIRE IL FINANCIAL TIMES SE RAPPRESENTA

29 ottobre - ''Un presidente del Consiglio che rappresenta tutti i lavoratori e tutti
Continua

BOOM DI VENDITE IN ITALIA DELLA PASTA ''SOVRANISTA'' AL 100%

28 ottobre - ''Si sta registrando un decisa svolta sovranista della pasta con la
Continua

LUCIA BORGONZONI: VOGLIAMO CHE IL 26 GENNAIO SIA GIORNO DI FESTA E

28 ottobre - La senatrice della Lega Lucia Borgonzoni, candidata alla presidenza
Continua

BONACCINI, CANDIDATO UFFICIALE PD ALLE REGIONALI E.R.: NESSUNA

28 ottobre - BOLOGNA - A certi politici manca completamente il senso della realtà:
Continua

SONDAGGIO IN SPAGNA: LA NUOVA DESTRA DI VOX SALE AL TERZO POSTO,

28 ottobre - Secondo l'ultimo sondaggio Sigma Dos per ''El Mundo'', il partito
Continua

DI MAIO: L'ALLEANZA IN UMBRIA ERA UN ESPERIMENTO. E' UNA STRADA

28 ottobre - Quello tentato in Umbria dalle forze di maggioranza ''era un
Continua
Precedenti »