46.404.009
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL CONSIGLIO DI STATO SCHIANTA DEFINITIVAMENTE EQUITALIA! 767 DIRIGENTI ''FASULLI'' TUTTI GLI ATTI ILLEGITTIMI! (LEGGERE!)

venerdì 22 novembre 2013

Sentenza del Consiglio di Stato: rischio illegittimità per 767 dirigenti dell’Agenzia delle Entrate; conseguente nullità di tutti gli atti fiscali e delle cartelle esattoriali scaturite da atti firmati da tale personale privo di qualifica. Promozioni in bilico.

Lo scandalo che “La Legge per Tutti” aveva sollevato quasi un anno fa con l’articolo “Nulli gli atti di Equitalia e Ag. Entrate: firmati da falsi dirigenti” si arricchisce di un nuovo e interessantissimo capitolo. Ad avvalorare la tesi secondo cui gran parte degli avvisi inviati dall’Agenzia delle Entrate e delle cartelle esattoriali notificate da Equitalia sarebbero nulli è una sentenza appena firmata dal Consiglio di Stato. Ma facciamo un passo indietro per capire cosa sta per succedere.

Lo scandalo era nato da una pronuncia del Tar Lazio [1] (cui poi seguì quella del Tar Messina): la sentenza aveva bloccato le nomine a dirigenti, presso diversi uffici delle Agenzie delle Entrate, nei confronti di numerosi funzionari che, però, non avevano svolto il concorso previsto per legge e, quindi, erano privi dei relativi titoli a dirigenti. In pratica, ben 767 funzionari su 1.143 totali (più della metà) erano stati nominati in modo illegittimo!

Un terremoto vero e proprio: per comprenderne la portata, basti pensare agli effetti che tale pronuncia aveva determinato su tutti gli atti firmati dai falsi dirigenti e sui conseguenti procedimenti che ne erano scaturiti. Se il dirigente è privo di qualifica, anche l’atto da questi firmato è nullo. Nulli, quindi, gli accertamenti e nulle anche le cartelle esattoriali di Equitalia emesse sulla scorta dei primi. Una catastrofe per il fisco!

Pertanto, una legge del 2012 [2] aveva cercato di rimediare al pasticcio. Il libretto delle giustificazioni dello Stato si chiama sempre “sanatoria”: così la legge aveva convalidato gli incarichi affidati senza concorso e, in attesa di espletare le nuove procedure concorsuali, aveva autorizzato anche l’attribuzione di ulteriori incarichi dirigenziali a funzionari delle stesse Agenzie. Insomma, in barba allo scandalo, il perverso ed illecito meccanismo – che travalicava i concorsi pubblici – era stato ulteriormente perpetrato.

Oggi giustizia sembra essere fatta. Una sentenza di qualche giorno fa del Consiglio di Stato [3] rimette tutto in gioco: secondo i Giudici amministrativi di ultima istanza, infatti, la “sanatoria” è incostituzionale. Così, il Consiglio di Stato ha chiamato in gioco la Corte Costituzionale affinché valuti se cancellare per sempre, dal nostro ordinamento, tale scempio normativo.

La conseguenza è che sono nuovamente in bilico i posti per 767 dirigenti “fasulli” e gli atti da questi firmati – ivi comprese le cartelle esattoriali successive – possono essere annullate. Ipoteche, fermi auto, esecuzioni immobiliari, pignoramenti della pensione e dello stipendio potrebbero cadere tutti, in un solo colpo, con la sentenza della Corte. E forse farebbe bene Equitalia ad annullare d’ufficio tutte le cartelle, per evitare un’interminabile contenzioso con tutti i cittadini italiani.

[1] Tar Lazio sent. n. 07636/2011.

[2] Art. 8 comma 24, legge 44/2012.

[3] Cons. St. sent. n. 5451/2013 del 18.11.201

Fonte notizia: http://www.laleggepertutti.it/

 


IL CONSIGLIO DI STATO SCHIANTA DEFINITIVAMENTE EQUITALIA! 767 DIRIGENTI ''FASULLI'' TUTTI GLI ATTI ILLEGITTIMI! (LEGGERE!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Consiglio di Stato   Equitalia   dirigenti   atti   sentenza   nomine    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI OGNI ORA, +36% DAL 2009

DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI

mercoledì 26 aprile 2017
Fallimenti delle imprese italiane, numeri da spavento. Nei primi tre mesi del 2017 sono state infatti 2.998 le aziende italiane che hanno portato i libri in tribunale, il 16,8% in meno rispetto ad un
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BANCHE ITALIANE DA ''ROTTAMARE'' E CON BILANCI ''FUORILEGGE'' - LA SPIETATA ANALISI DEL PROFESSOR DELLA LUNA (ECONOMISTA)

BANCHE ITALIANE DA ''ROTTAMARE'' E CON BILANCI ''FUORILEGGE'' - LA SPIETATA ANALISI DEL PROFESSOR
Continua

 
CATRICALA' (VICE MIN.SVILUPPO ECONOMICO) PARLA DI PRIVATIZZARE LA RAI ''NON PRIMA DEL 2016'' (MA LETTA VA' VIA NEL 2015)

CATRICALA' (VICE MIN.SVILUPPO ECONOMICO) PARLA DI PRIVATIZZARE LA RAI ''NON PRIMA DEL 2016'' (MA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''PIDDINI E CLANDESTINI PREPARATEVI, BARCONE, E TUTTI A

17 aprile - ''Sbarchi di Pasquetta. 1.267 a Messina, 1.181 a Catania, 650 a Reggio
Continua

ALTRI 451 AFRICANI IN SICILIA OGGI COSI' IL TOTALE ODIERNO SUPERA I

17 aprile - PALERMO - Ormai l'invasione di orde africane dalla Libia è così enorme
Continua

ERDOGAN VINCE ALL'ESTERO MOLTO PIU' CHE IN TURCHIA: 58,6% A SUO

17 aprile - Sono 1.326.000 i turchi che dall'estero hanno partecipato al referendum
Continua

ORDA DI 1.267 AFRICANI STA PER INVADERE MESSINA: ARRIVANO DALLA

17 aprile - MESSINA - Sbarcheranno oggi pomeriggio alle 15 al molo Marconi di
Continua

GOVERNATORE DELLA BANCA D'ITALIA ALLA BCE: ALZI TASSI E CHIUDI IL

11 aprile - BRUXELLES - Una revisione della politica ultra-accomodante della Bce
Continua

BANCHE CHIUDONO I RUBINETTI DEL CREDITO ALLE IMPRESE. SOFFERENZE

11 aprile - Netta frenata dei prestiti alle imprese a febbraio da parte del settore
Continua

RISSA A COLTELLATE TRA BANDE DI IMMIGRATI ILLEGALI IN FRANCIA,

11 aprile - FRANCIA - Non c'e' piu' il campo di migranti di Grande Synthe, sorto nei
Continua

GLI USA PER UNA SOLUZIONE NON MILITARE DELLA CRISI IN SIRIA

11 aprile - Gli Stati Uniti hanno comunicato ai loro alleati del G7, durante la
Continua

RENZI: VETO SUL FISCAL COMPACT! MA IL PD L'HA APPROVATO UN MESE FA

11 aprile - ''Renzi annuncia che se vincera' le primarie il Pd mettera' il veto
Continua

CADE LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELLA ZONA EURO MARZO: -0,3% (LA

11 aprile - Subito un passo indietro per la produzione dell'industria dell'area
Continua
Precedenti »