74.219.390
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TELECOM DEGRADATA (FINANZIARIAMENTE) A SPAZZATURA DA MOODY'S (TERZO DISASTRO DI FILA IN 48 ORE CON ALITALIA E MOTORSHOW

mercoledì 9 ottobre 2013

Notizia ferale per azionisti, obbligazionisti e creditori di Telecom Italia: il debito di Telecom Italia è ufficialmente spazzatura, downgradato a Ba1 (da Baa3) da Moody’s. La questione non è affatto un dettaglio perchè in questo modo sono saltate le coperture su una parte del debito del gruppo (quello concesso dalla Bei) e aumenta il costo del debito bancario:

Ora Telecom dovrà rientrare o mettere qualcosa d’altro in garanzia, magari vendendo (forzatamente) le attività in Brasile oppure la rete. Una bella gatta da pelare per Telefonica…. e “what If” se gli spagnoli si ritirassero da questo “affarone”

Il sito web Lettera43 al riguardo scrive:

"Brutte notizie sul fronte Telecom. Moody’s ha tagliato il rating da Baa3 a Ba1. È quanto è scritto in una nota dell’agenzia internazionale, in cui viene sottolineato come il downgrade ha seguito «il fallimento dell’azienda nel rafforzare il proprio bilancio e l’uscita dal gruppo di Bernabè». L’outlook è quindi negativo.

Con le dimissioni dell’ex amministratore delegato «è aumentata l’incertezza per quanto riguarda la capacità della società di rafforzare il proprio bilancio in misura sufficiente a mitigare la tendenza al calo nelle sue entrate nazionali e del margine operativo lordo», ha proseguito la nota.

Telecom si difende: «Gruppo solido a livello finanziario». A pochi minuti dalla notizia del declassamento è arrivata pronta la replica della società: «Il gruppo è solido a livello industriale e finanziario», ha affermato Telecom Italia in una nota. C’è una «forte generazione di cassa, un margine di liquidità per 12,8 miliardi di euro e redditività tra le più alte del comparto», ha aggiunto il comunicato.

«GENERAZIONE DI CASSA: 32 MLD IN 5 ANNI». In particolare, la generazione di cassa (espressa come differenza fra margine operativo lordo e investimenti), «negli ultimi 5 anni è stata pari a 32 miliardi» e «nello stesso arco di tempo, a fronte di 25 miliardi di euro di investimenti complessivi nei Paesi in cui opera, ha ridotto il proprio indebitamento nella misura di 7,6 miliardi di euro», ha ricordato la nota.

«RIDUZIONE DEL DEBITO È PRIORITÀ». «La riduzione del debito è sempre stata e continuerà a essere una priorità per Telecom Italia, nell’ambito di un percorso di sviluppo sostenibile delle attività industriali», ha assicurato il gruppo.

«Nel corso degli anni Telecom Italia ha perseguito un approccio prudente alla gestione dei rischi finanziari, mantenendo un margine di liquidità almeno pari alle scadenze del debito dei successivi 18/24 mesi – a fine giugno il margine di liquidità era pari a 12,8 miliardi – e adottando una documentazione contrattuale relativa ai propri finanziamenti priva di clausole di step-up o di accelerazione nel rimborso del capitale legate al rating».

«REDDITÀ AI MASSIMI LIVELLI». Infine «la redditività rimane ai massimi livelli riscontrabili nel settore, essendo al 30 giugno 2013 pari al 38,9% a livello di Gruppo e ben al 48,7% per quanto riguarda le attività sul mercato domestico»"

Detto ciò, l'italia ha "infilato" in 48 ore i seguenti disastri:

1) Telecom degradata a spazzatura

2) Alitalia praticamente fallita (se non trova soldi subito, sabato aerei a terra per carburante non pagato)

3) Motor Show cancellato per mancanza di case automobilistiche 

MAX PARISI


TELECOM DEGRADATA (FINANZIARIAMENTE) A SPAZZATURA DA MOODY'S (TERZO DISASTRO DI FILA IN 48 ORE CON ALITALIA E MOTORSHOW




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LETTA BARROSO E ALFANO ''ACCOLTI'' A LAMPEDUSA AL GRIDO DI ''ASSASSINI, ANDATE VIA! VERGOGNA!'' (E' IL MINIMO CHE MERITANO)

LETTA BARROSO E ALFANO ''ACCOLTI'' A LAMPEDUSA AL GRIDO DI ''ASSASSINI, ANDATE VIA! VERGOGNA!'' (E'
Continua

 
ALLARME ROSSO / IL FONDO A GARANZIA DEI CORRENTISTI IN CASO DI DISSESTO DI BANCHE ITALIANE E' VUOTO! (0,4% DEI DEPOSITI)

ALLARME ROSSO / IL FONDO A GARANZIA DEI CORRENTISTI IN CASO DI DISSESTO DI BANCHE ITALIANE E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua

TERRORISTA ISLAMICO ACCOLTELLA 4 PERSONE A PARIGI, LA POLIZIA SPARA

3 gennaio - PARIGI - Almeno quattro persone sono rimaste ferite a Villejuif, nella
Continua
Precedenti »