74.174.972
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

POLIZIA CONTRO MACRON

giovedì 11 ottobre 2018
PARIGI - Le forze dell'ordine francesi ancora non sanno chi sara' il prossimo ministro dell'Interno, dopo le dimissioni di Gèrard Collomb avvenute piu' di una settimana fa e il malumore è salito a livelli di guardia. Lo scrive ''Le Monde'', ricordando che il rimpasto di governo non sara' annunciato prima di venerdì. Il primo ministro, Edouard Philippe, ha assunto ad interim la guida di Place Beauvau. ''E' un periodo inedito, ma sul piano operativo non cambia nulla, e' un interim in pieno esercizio'', ha affermato un membro del gabinetto del ministero. Tuttavia, il quotidiano afferma che la mancanza di un titolare al Ministero dell'Interno comincia a farsi sentire. Philippe ha un'agenda piena di eventi e non puo' essere ovunque. Tra le forze dell'ordine comincia a salire un sentimento di irritazione. ''Rimanere una settimana, presto due, senza ministro dell'Interno pone problemi in senso politico in un periodo complicato a livello sociale, a livello di rischio terroristico'' ha affermato Jean-Claude Delage segretario generale di Alliance police nationale, primo sindacato del settore. In molti, inoltre, si lamentano del fatto che le forze dell'ordine non sono state consultate per la scelta del futuro ministro. D'altra parte, Macron non consulta mai nessuno. E questo è uno dei tanti motivi che hanno prodotto il tracollo di consenso dell'inquilino dell'Eliseo, ormai caduto a livello di Hollande.


 
Target

ERRORE LA QUARANTENA SU NAVE

martedì 18 febbraio 2020
Stipare migliaia di persone in quarantena sulla Diamond Princess, come ha fatto il Giappone, si e' rivelato un esperimento andato
Continua
 

ITALIA:PREPARARSI A PANDEMIA

martedì 18 febbraio 2020
L'Italia ''sta facendo un ottimo lavoro nella fase di contenimento della epidemia da Sars-CoV-2. Saremo altrettanto bravi nel
Continua

A MILANO TRIBUNALE BREVETTI

martedì 18 febbraio 2020
MILANO - ''Noi ci siamo candidati fin dallo scorso mese di giugno, abbiamo ottenuto il sostegno da parte di tutti gli
Continua
 

BREXIT DURA IN ARRIVO

martedì 18 febbraio 2020
LONDRA - Il Regno Unito non ha alcuna intenzione di accettare la pretesa dell'Unione europea di imporre la sua ''supervisione''
Continua

PANDEMIA RISCHIO CREDIBILE

martedì 18 febbraio 2020
PARIGI - Il rischio di pandemia ''è un'ipotesi di lavoro che noi consideriamo come un rischio credibile: dobbiamo prepararci a
Continua
 

NOMURA:PIL ITALIA 2020 -0,9%

martedì 18 febbraio 2020
L'impatto del coronavirus cinese sull'economia italiana sara' forte, tanto da farla entrare in recessione nel 2020. E' quanto
Continua

CRISI PRODUZIONE IPHONE

martedì 18 febbraio 2020
La produzione e le vendite di Apple subiranno ripercussioni per l'emergenza coronavirus e le forniture di ''iPhone a livello
Continua
 

CORONAVIRUS: 1.868 MORTI

martedì 18 febbraio 2020
E' salito a 1.868 il bilancio delle vittime causate dal nuovo ceppo di coronavirus Covid-19 in Cina, mentre il numero totale di
Continua

LICENZIAMENTI DI MASSA

lunedì 17 febbraio 2020
BERLINO - Quella automobilistica è una delle industrie chiave della locomotiva Germania, ma più di metà delle aziende che
Continua
 

CINA: SCUOLE SOLO ONLINE

lunedì 17 febbraio 2020
PECHINO - Decine di milioni di studenti cinesi sono confinati nelle loro case in seguito a un meccanismo di controllo
Continua

BUNDESBANK: SIAMO A RISCHIO

lunedì 17 febbraio 2020
BERLINO - L'epidemia di coronavirus in Cina rappresenta un rischio per l'economia tedesca. Lo spiega la Banca centrale tedesca,
Continua
 

TOTI: MAI CDX CON CONTE

lunedì 17 febbraio 2020
''A me sembra francamente impossibile che Parlamentari provenienti dal centrodestra possano pensare di dare il proprio voto a un
Continua

EPIDEMIA: ITALIA IMPREPARATA

lunedì 17 febbraio 2020
''Dire ad alta voce che bisogna trovarsi preparati non è allarmismo''. E' il messaggio dell'epidemiologo Pierluigi LOPALCO,
Continua
 

RENAULT CHIUDE LE FABBRICHE?

lunedì 17 febbraio 2020
Il gruppo Renault non esclude la possibilita' di chiudere degli stabilimenti in Francia per risanare i conti. Lo scrive il
Continua

AUSTRIA: MAI PIU' SOPHIA

lunedì 17 febbraio 2020
''Per me una cosa e' chiara: missione Sophia non esiste piu''' e ''si puo' parlare di tutto, ma non al largo delle coste libiche,
Continua
 

CRISI UE: RICETTA DI ORBAN

lunedì 17 febbraio 2020
Il governo ungherese deve concentrare gli sforzi nella difesa dei posti di lavoro e nel ridurre le tasse su redditi e piccole
Continua

TOSCANA: BOOM ISCRITTI LEGA

lunedì 17 febbraio 2020
FIRENZE - ''Un vero successo l'iniziativa del fine settimana in 200 gazebo'' in Toscana con ''oltre 1500 nuovi iscritti, tessere
Continua
 

RECESSIONE ARRIVA NELLA UE

lunedì 17 febbraio 2020
Crescita zero, per la Germania, nell'ultimo trimestre del 2019: l'istituto di statistica generale ha certificato la stagnazione
Continua

1750 MORTI DA CORONAVIRUS

lunedì 17 febbraio 2020
PECHINO - Esperti internazionali inviati a Pechino dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) hanno iniziato a discutere
Continua
 

REFERENDUM SVIZZERA: STOP UE

giovedì 30 gennaio 2020
L'immigrazione in Svizzera e' aumentata. Nel corso del 2019 le immigrazioni sul territorio elvetico e' stata di 55.000 persone
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA

UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA L'INFERNO CHE HA ATTORNO
martedì 18 febbraio 2020
Il racconto di un "prigioniero" italiano che ri trova dentro l'epicentro dell'epidemia di coronavirus Uscite di sicurezza dell'hotel sbarrate con catena e lucchetto e ingresso unico, mascherina sempre, cene da soli e su tre turni, all'aperto solo per gli allenamenti rigidamente controllati e poi
Continua
 

LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA

LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA UCCIDENDO L'ECONOMIA
martedì 18 febbraio 2020
L'epidemia causata dal nuovo ceppo di coronavirus Covid-19, originata nella Cina centrale e poi diffusasi a livello internazionale, ha posto la diplomazia di Pechino in una situazione di stress senza precedenti: il timore legato ad uno scenario di pandemia globale, alimentato dagli appelli via via
Continua

INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO

INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO PLANETARIO
mercoledì 29 gennaio 2020
La Cina e la comunita' internazionale osservano con crescente preoccupazione le ricadute della propagazione del nuovo ceppo di coronavirus sull'economia del paese asiatico, che potrebbe rallentare del quattro per cento secondo alcune stime. La Sindrome respiratoria acuta grave (Sars) che ha colpito
Continua
 

''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE

''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE CANCELLARE ISRAELE E' ANTISEMITA
giovedì 16 gennaio 2020
A dieci giorni dalla ricorrenza del Giorno della Memoria in omaggio alle vittime dell'Olocausto, la Lega ha organizzato a Roma il convegno 'Le nuove forme dell'antisemitismo'. A Palazzo Giustiniani, relatori di profilo internazionale - oltre all'ambasciatore israeliano Dror Eydar, studiosi e
Continua

UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL

UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL BUCO-BREXIT DI 15 MLD/ANNO
lunedì 13 gennaio 2020
LONDRA - Pochi giorni fa, il parlamento britannico ha approvato a larga maggioranza la legge che stabilisce che la Gran Bretagna lascera' definitivamente l'Unione Europea il 31 Gennaio del 2020. Al momento nessuno sa quali saranno i rapporti futuri tra Gran Bretagna e UE ma quel che e' certo e'
Continua
 

CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI

CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI E FORMARE FAMIGLIE
martedì 7 gennaio 2020
LONDRA - Negli ultimi anni, in diversi Paesi e' aumentato il numero di coloro che sono contrari al libero movimento delle persone all'interno della UE in quanto questa politica ha visto le nazioni piu' ricche invase da milioni di lavoratori disposti a lavorare per salari da fame, e questa e' una
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BLOCCATA A CIVITAVECCHIA NAVE MSC CON 7.000 PERSONE A BORDO: SI

30 gennaio - Una nave da crociera MSC è bloccata a Civitavecchia a causa della
Continua

RUSSIA CHIUDE TUTTE LE FRONTIERE TERRESTRI CON LA CINA. BLOCCATO

30 gennaio - MOSCA - La Russia ha deciso di chiudere i confini con la Cina a causa
Continua

COMPAGNIA AEREA LUFTHANSA INTERROMPE A TEMPO INDETERMINATO VOLI

29 gennaio - La compagnia aerea tedesca Lufthansa ha annunciato la cancellazione di
Continua

VIROLOGO BURIONI: MORTALITA' CORONAVIRUS SIMILE ALLA SPAGNOLA DEL

29 gennaio - La mortalità del coronavirus cinese ''non è bassa, circa il 2%, ed è
Continua

BRITANNICI RIMPATRIATI DALLA CINA IN QUARANTENA IN BASE MILITARE

29 gennaio - LONDRA - Sono circa duecento i cittadini britannici che il governo di
Continua

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua
Precedenti »