49.937.249
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

HOSNI COME KILLER PARIGI

venerdì 19 maggio 2017
''L'aggressione e il ferimento dell'agente della Polfer e dei due militari in Stazione Centrale sta oscurando l'aspetto più grave di quanto sta emergendo dopo l'arresto di Hosni, ovvero la sua radicalizzazione e il suo avvicinamento all'Isis. Un ragazzo, diventato italiano per ius sanguinis, con una storia difficile, da piccolo criminale che si stava trasformando in potenziale terrorista a casa nostra, a Milano: una storia che ricorda tanto quella dei vari fratelli Salah, Kouachi e via dicendo, tutti ragazzi cresciuto nelle periferie di Parigi e Bruxelles, con tanto di cittadinanza con annessi diritti, tutti piccoli delinquenti diventati jihadisti contro la loro nazione, i loro concittadini, contro un modo di vivere che odiavano. Questa vicenda deve far riflettere chi, a sinistra, oltre a inventarsi le marce per gli immigrati, freme per svendere la nostra cittadinanza e regalarla a tutti gli ultimi arrivati attraverso lo ius soli o lo ius culturae: questo ragazzo, che eppure era italiano, si stava convertendo all'Isis, e quanti altri figli di immigrati, cui qualcuno vorrebbe regalare la cittadinanza, potrebbero seguirlo sulla strada della radicalizzazione? Prima di svendere la nostra cittadinanza pensiamoci mille volte''. Lo afferma Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato e responsabile organizzazione e territorio della Lega Nord


 
Target

CRIMINALE MAROCCHINO LIBERO

martedì 25 luglio 2017
Mimoun Mehdoub e' un cittadino marocchino di 38 anni condannato a 26 mesi e 22 giorni di carcere per una serie di reati commessi
Continua
 

ITALIA FUORI CRISI NEL 2025

martedì 25 luglio 2017
In Italia il Prodotto interno lordo ritornerà ai livelli precedenti alla crisi solo a metà del prossimo decennio, laddove in un
Continua

TORNANO BOND GRECI(AL 4,75%)

martedì 25 luglio 2017
ATENE - Il governo greco e' tornato sul mercato del debito per la prima volta dal 2014 con un'emissione di bond a 5 anni.
Continua
 

SI' LEGA A DDL STOP VITALIZI

martedì 25 luglio 2017
E' in corso da piu' di un'ora la riunione del gruppo del Pd sul tema dei vitalizi. Il capogruppo dem, Rosato, in apertura della
Continua

CHI DIFENDE I POLIZIOTTI?

martedì 25 luglio 2017
Spiace leggere sulla stampa, casi di operatori di Polizia, sottoposti a sanzioni disciplinari per problematiche legate ad
Continua
 

CALDEROLI:STO COI POLIZIOTTI

martedì 25 luglio 2017
''Io sto dalla parte dei poliziotti, che in questa estate di emergenza immigrati, al posto di avere la solidarieta' e la
Continua

600 AUTO BLU IN PIU'...

martedì 25 luglio 2017
L'incremento delle auto blu è pari a quasi 600 unità in un anno e non è dovuto all'amministrazione centrale dello Stato, a
Continua
 

PUTIN VEDE UE COME PARTNER

martedì 25 luglio 2017
''Penso che il presidente Putin veda nell'Europa un partner naturale. La cosa che lui e i russi si aspettano dalla comunita'
Continua

L'OMICIDIO DI PADRE HAMEL

martedì 25 luglio 2017
Ricorrerà domani mercoledì 26 luglio il primo anniversario della morte di padre Jacques Hamel, l'anziano prete sgozzato ai
Continua
 

PARTITO ANIMALISTA: DA SOLI

martedì 25 luglio 2017
''Noi siamo un partito tematico, l’unico nel panorama politico ad avere certe priorità. Non c’entriamo nulla con il
Continua

LIBIA:SUPER VERTICE A PARIGI

lunedì 24 luglio 2017
PARIGI - L'incontro tra il premier del governo di accordo nazionale libico, Fayez al Sarraj, e il generale libico, Khalifa
Continua
 

LEGA SCRIVE A STATI VISEGRAD

lunedì 24 luglio 2017
''Questa mattina ho inviato una mia lettera aperta ai consoli a Milano delle repubbliche di Ungheria, Polonia, Slovacchia e
Continua

TRENORD: 100% IN SCIOPERO

lunedì 24 luglio 2017
E' stata del 100% l'adesione dei lavoratori di Trenord allo sciopero di quattro ore di questa mattina (dalle 9 alle 13),
Continua
 

BOSSI BELSITO ALTRA CONDANNA

lunedì 24 luglio 2017
GENOVA - Umberto Bossi e il genovese Francesco Belsito, rispettivamente fondatore ed ex tesoriere della Lega Nord, sono stati
Continua

IL 72% PER CHIUSURA BRENNERO

lunedì 24 luglio 2017
VIENNA - Per il 72% degli austriaci e' ''giusto'' chiudere il Brennero in caso di necessita', mentre solo il 22% lo ritiene un
Continua
 

LABURISTI PER LA BREXIT DURA

lunedì 24 luglio 2017
LONDRA - In evidenza sul quotidiano britannico ''The Guardian'' un'intervista di Jeremy Corbyn, leader del Labour, principale
Continua

CATTANEO LASCIA TELECOM

lunedì 24 luglio 2017
PARIGI - Il consiglio di amministrazione di Telecom Italia si riunira' oggi lunedi' 24 luglio per ratificare le dimissioni
Continua
 

PARTITO SI RIBELLA A MACRON

lunedì 24 luglio 2017
PARIGI - Nuovi guai per il neo presidente francese Emmanuel Macron: come riferisce il quotidiano ''Le Parisien'' una trentina di
Continua

STRAGE DI CLANDESTINI IN USA

lunedì 24 luglio 2017
Ha destato scalpore e polemiche negli Usa la tragica scoperta operata dalle forze dell'ordine domenica, presso il parcheggio di
Continua
 

ITALIA PIOVOSA E SPRECONA

lunedì 24 luglio 2017
L'Italia resta un paese piovoso con circa 300 miliardi di metri cubi d'acqua che cadono annualmente cadono, ma per le carenze
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.
martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il picco raggiunto nel 2014 quando i fallimenti erano stati 15.336 (4.190 nel secondo trimestre),
Continua
 

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)
martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia orientale sostenuto dall'Egitto, ha spiazzato l'attuale governo italiano, che rischia di perdere
Continua

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA
lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare via tutti coloro che sono clandestini. A tale proposito e' utile notare come la Malaysia - paese
Continua
 

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)
venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare l’incidente diplomatico per far cadere il governo formalmente sostenuto dal partito di cui lui
Continua

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI
giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in libertà, in cui una persona che non ha i requisiti per restare in Italia viene espulsa sulla carta
Continua
 

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA
mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista di Varsavia se non decidera' di sospendere i provvedimenti adottati negli ultimi giorni. "Siamo
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!