45.024.584
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BANCHE: NAZIONALIZZAZIONE

martedì 20 dicembre 2016
Banche in rialzo a Piazza Affari all'indomani della notizia che il Governo ha annunciato la volonta' di creare un fondo con risorse fino a 20 miliardi per il salvataggio delle banche in crisi. Mps mette a segno un rialzo del 3,49%, banco Popolare del 2,29%, Bpm del 2,49% e Bper dell'1,9%. Intesa Sanpaolo sale dell'1%, Ubi corre dell'1% e Unicredit guadagna lo 0,66%. Il fondo da 20 miliardi a sostegno del sistema e' superiore alle ipotesi circolate nei giorni scorsi sul mercato e che indicavano la creazione di un fondo da circa 15 miliardi. Tale holding pubblica sarebbe in grado di fornire supporto alle banche che attualmente versano in difficolta', ossia oltre che Banca Mps, anche Carige, le banche venete e le quattro goods banks. Parte delle riserse, secondo gli esperti, potrebbero essere anche utilizzate per la creazione di una bad bank nazionale, come suggerito dalla Banca centrale europea. L'esecutivo dovra' chiedere la fiducia del Parlamento per approvare il decreto esecutivo, che dovrebbe essere pronto nei prossimi giorni, probabilmente gia' il 22 dicembre. La decisione deve ottenere il semaforo verde da entrambe le Camere visto che andra' a pesare sul deficit dello stato. La creazione del fondo rassicura il mercato soprattutto sul fronte di Banca Mps, che in caso di necessita' si trova a poter usufruire della ciambella di salvataggio statale. Finora sono state sottoscritte conversioni di obbligazioni subordinate in azioni, sia dagli istituzionali sia dal retail, per circa 1,8 miliardi su un totale di circa 4 miliardi. Il piano di conversione si chiudera' domani. Nella tarda serata di ieri e' inoltre stato sottoscritto l'accordo per la cessione di 27,7 miliardi.


 
Target

ESTREMISMO ISLAMICO = CANCRO

giovedì 23 marzo 2017
MILANO - ''L'estremismo islamico e' il male storico di questo secolo e come tale va trattato: e' una piaga da eliminare in modo
Continua
 

BERSANI ATTACCA PD SULL'M5S

giovedì 23 marzo 2017
I vertici del Partito democratico criticano Pierluigi Bersani che si e' detto favorevole all'ipotesi di un dialogo con il
Continua

NO TABLET-PC IN CABINA AEREI

giovedì 23 marzo 2017
Il divieto di portare pc e tablet in cabina sui voli provenienti dai Paesi arabi adottato da Stati Uniti e Gran Bretagna non
Continua
 

CALANO POSTI FISSI: -9,2%

giovedì 23 marzo 2017
Sono in calo i nuovi posti fissi a gennaio: secondo l'Inps, i nuovi contratti di lavoro sono stati 112.348, le trasformazioni da
Continua

PROFUMO, INTERROGAZIONE LEGA

PROFUMO, INTERROGAZIONE LEGA
giovedì 23 marzo 2017
La Lega Nord ha presentato interrogazione parlamentare, dopo le notizie del processo a carico di Profumo per usura: ''Al
Continua
 

ORDE AFRICANI DA LIBIA +40%

giovedì 23 marzo 2017
''A causa dei traffici delle misteriosi navi delle Ong presenti nelle acque del Mediterraneo gli sbarchi di immigrati sulle coste
Continua

POLIZIA ARRESTA 4 TERRORISTI

giovedì 23 marzo 2017
MILANO - La Polizia, nel corso dell'operazione denominata Da'Wa, ha smantellato una cellula terroristica che faceva proselitismo
Continua
 

LABURISTI PERDONO ISCRITTI

giovedì 23 marzo 2017
LONDRA - Per la prima volta dall'inizio della gestione di Jeremy Corbyn, riferisce il quotidiano britannico ''The Guardian'', il
Continua

UBS: LA LE PEN PUO' VINCERE

giovedì 23 marzo 2017
Il possibile esito delle elezioni presidenziali di aprile-maggio in Francia preoccupa la banca svizzera Ubs, che infatti ieri
Continua
 

POLONIA: A ROMA NIENTE FIRMA

giovedì 23 marzo 2017
VARSAVIA - La ''festa'', si fa per dire, di Roma per il 60° dei trattati europei potrebbe essere rovinata dal no polacco. La
Continua

FUGA DA BTP-BOT ITALIANI

giovedì 23 marzo 2017
Lo scorso anno gli investitori esteri all'area euro hanno effettuato dismissioni di titoli di Stato dei Paesi dell'Unione
Continua
 

CODACONS: DIJSSELBLOEM MENTE

CODACONS: DIJSSELBLOEM MENTE
mercoledì 22 marzo 2017
''Le statistiche ufficiali contraddicono nettamente il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem e le sue sciocche
Continua

OLANDA, GOVERNO DIFFICILE

mercoledì 22 marzo 2017
L'AJA - OLANDA - La ministra del governo olandese uscente, Edith Schippers, incaricata di effettuare l'esplorazione per giungere
Continua
 

ANTIMAFIA INDAGHI SULLE ONG!

mercoledì 22 marzo 2017
''Le parole del procuratore di Catania Zuccaro sul fosco operato delle Ong nel Mediterraneo sono inquietanti. Emerge sempre più
Continua

BCE MINACCIA IL REGNO UNITO

mercoledì 22 marzo 2017
FRANCOFORTE - Le banche che, per la Brexit, intendono spostare i loro centri finanziari da Londra all'Unione europea, dovranno
Continua
 

BUFALA REDDITO CITTADINANZA

mercoledì 22 marzo 2017
''Chiunque si fosse illuso di avere diritto al tanto sbandierato reddito di cittadinanza in quanto disoccupato si metta il cuore
Continua

RICATTO UE SU AEREI INGLESI

mercoledì 22 marzo 2017
BRUXELLES - Le autorità di Bruxelles della Ue hanno avvertito le compagnie aeree che hanno i loro quartier generale nel Regno
Continua
 

M5S:DIJSSELBLOEM VA CACCIATO

mercoledì 22 marzo 2017
''Jeroen Dijsselbloem deve immediatamente rassegnare le dimissioni da presidente dell'Eurogruppo. Le sue dichiarazioni, secondo
Continua

DIJSSELBLOEM, UN FETENTE UE

mercoledì 22 marzo 2017
Il commissario Ue per la Concorrenza, Margrethe Vestager, ha preso le distanze oggi a Bruxelles dalla frase pronunciata questa
Continua
 

CONVENZIONE GINEVRA? ONG MAI

mercoledì 22 marzo 2017
''Le Ong non inseguono profitti privati, ma si rendono responsabili della violazione dell'art. 12 della Bossi-Fini?''. E' la
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE
giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri, nel corso di una conferenza stampa a dir poco esplosiva, il direttore della commissione Intelligence
Continua
 

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%
giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media dell'eurozona, della quale per sua fortuna - e scelta - non fa parte. E' quanto riferisce la societa' di ricerca
Continua

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)
mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso abbia iniziato a eliminare alcuni sprechi a dir poco disgustosi, si sbaglia di grosso. Infatti e' di
Continua
 

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!
mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a Raffaele Picella, ex presidente della Banca della Campania. Il provvedimento del giudice di
Continua

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)
lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al futuro dell'Italia e degli italiani. Per cui, ecco le venti accuse circostanziate all'Unione Europea
Continua
 

TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO

TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO SCATTA LA BREXIT!)
lunedì 20 marzo 2017
LONDRA - Nella giornata in cui - oggi - la Gran Bretagna comunica ufficialmente alla Ue la data della Brexit vera e propria, che scatterà il prossimo 29 marzo, giorno in cui il Regno Unito attiverà l'articolo 50 del Trattato di Lisbona che innesca l'abbandono della Ue da parte di un
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!