72.699.560
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IN BRASILE SCENDONO IN PIAZZA IN QUASI DUE MILIONI CONTRO IL GOVERNO PER SANITA' E SCUOLE, IN ITALIA TUTTI APPECORONATI

venerdì 21 giugno 2013

Rio de Janeiro - "Non abbiamo bisogno del World Cup, abbiamo bisogno di soldi per gli ospedali e per l'istruzione", recitano alcuni cartelli dei cittadini brasiliani, che continuano a protestare, in quella che si conferma come la manifestazione più grande della storia.

Stando a quanto riporta Reuters, un milione di persone si è riversato infatti nelle strade delle città: non era mai accaduto in precedenza. Brasiliani amanti del calcio, ma fino a un certo punto: gli indignados si sono scagliati infatti nei giorni scorsi sia contro il caro trasporti, che contro le spese assurde per i mondiali di calcio dell'anno prossimo: più di 26 miliardi di dollari. 

E non importa che il governo abbia tentato di calmare gli animi, annullando gli aumenti nei costi dei trasporti che erano stati introdotti, e promettendo servizi pubblici migliori. La rabbia del popolo è esplosa, e nelle ultime ore ha colpito diversi centri come Manaus, capitale dell'Amazzonia, e la città a sud del paese, Florianopolis.

"Venti centisimi sono solo l'inizio", si legge nei cartelli dei manifestanti che si sono riuniti ad Avenida Paulista, tra le avenue principali di San Paolo.Il riferimento è all'annullamento dei costi dei biglietti degli autobus. La polizia riferisce che l'80% dei manifestanti in Brasilia, dotato di esplosivi fabbricati in casa, è riuscito a entrare nel Ministero degli esteri, prima di essere respinto. La testimonianza di una attivista: "Per cosa sto protestando? Piuttosto, per cosa non sto protestando! Abbiamo bisogno di una riforma politica, della fine della corruzione, di scuole migliori, di trasporti migliori. Non siamo nella posizione di ospitare il World Cup."

Mentre sale la tensione è fuga degli investitori: quelli esteri hanno venduto di fatto azioni brasiliane per un valore senza precedenti, pari a $5,6 miliardi, soltanto nel corso di questo mese. (WSI) 

Redazione Milano 


IN BRASILE SCENDONO IN PIAZZA IN QUASI DUE MILIONI CONTRO IL GOVERNO PER SANITA' E SCUOLE, IN ITALIA TUTTI APPECORONATI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LETTA E SETTE MINISTRI IN UNA FONDAZIONE FINANZIATA DA SOCIETA' DEL GIOCO D'AZZARDO. LETTA HA ANCHE AVUTO 15.000 EURO

LETTA E SETTE MINISTRI IN UNA FONDAZIONE FINANZIATA DA SOCIETA' DEL GIOCO D'AZZARDO. LETTA HA ANCHE
Continua

 
GRANDE IDEM! COME SCAJOLA! NON HA PAGATO L'IMU A SUA INSAPUTA! (MA NON HA LA DIGNITA' DI SCAJOLA: NON SI DIMETTE)

GRANDE IDEM! COME SCAJOLA! NON HA PAGATO L'IMU A SUA INSAPUTA! (MA NON HA LA DIGNITA' DI SCAJOLA:
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''VOGLIO VEDERE I PARLAMENTARI M5S FIRMARE IL MES AMMAZZA

27 novembre - ''Il Parlamento dovra' approvare la ratifica del nuovo Mes, il Fondo
Continua

LEGA: VIOLENZA ALLE DONNE CRIMINE ODIOSO CHE VA COMBATTUTO OGNI

25 novembre - FIUMICINO - Sul tema della violenza sulle donne, per il senatore della
Continua

PAOLO SAVONA: SOLO CRIPTOMONETE GESTITE DALLO STATO LIBERANO DAL

25 novembre - ''Solo criptomonete gestite dallo Stato possono svolgere la funzione di
Continua

SALVINI: LE ONG ORDINANO E IL VIMINALE OBBEDISCE. ALTRI 140

25 novembre - ''Le ong ordinano e il Viminale obbedisce: 62 immigrati sbarcano a
Continua

GIUDICE CAFIERO DE RAHO: ROMA CENTRO INVESTIMENTI DELLA MAFIA DA

22 novembre - ''La mafia a Roma e' presente da decenni. Roma e' il centro del
Continua

SALVINI: IL MES E' UN TRATTATO PER FAR SALTARE I RISPARMI DEGLI

22 novembre - Il Mes è ''un trattato che rischia di far saltare i risparmi degli
Continua

BERLUSCONI: L'ESERCITO E' L'UNICO DETERRENTE CONTRO L'INVASIONE DI

21 novembre - Occorre ''avere una capacita' di potenza militare anche per difenderci
Continua

LA CASSAZIONE DA' IL VIA LIBERA AL REFERENDUM SUL MAGGIORITARIO

21 novembre - Con ordinanza depositata ieri l'ufficio centrale della Cassazione ha
Continua

CONSIGLIERI M5S DI REGIONE EMILIA ROMAGNA IN RIVOLTA: SONDAGGIO

21 novembre - BOLOGNA - ''Tutta questa operazione e' una presa in giro inaccettabile
Continua

PD-M5S-LEU CANCELLANO ESENZIONE TASSA IMU SU CASE COLPITE DA

20 novembre - ''Incomprensibile la bocciatura dell'attuale maggioranza all'emendamento
Continua

R.LOMBARDIA TICKET SANITARI A ZERO PER FORZE DELL'ORDINE VV.FF. E

20 novembre - Via libera della commissione lombarda Sanita' al bilancio di previsione
Continua

MATTEO SALVINI: NON AVEVO PAURA DEI CASAMONICA, FIGURIAMOCI DELLE

20 novembre - Paura delle 'sardine'? ''Non avevo paura dei Casamonica figuriamoci se
Continua

FDI: CONTE VENGA SUBITO IN PARLAMENTO A RIFERIRE CHE HA COMBINATO

20 novembre - ''Insieme al capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia, Lollobrigida,
Continua

ZAIA: BASTA INSULTI AI VENETI, QUERELIAMO.

20 novembre - ''Basta insulti ai Veneti, mio compito è difendereli, quereliamo'' ''Ne
Continua

ARRESTATO UNO DEI MANDANTI DELL'OMICIDIO DELLA GIORNALISTA CARUANA

20 novembre - LA VALLETTA - Poche ore dopo la promessa di grazia garantita dal premier
Continua

SALVINI: SCUDO ARCELORMITTAL NOI AL GOVERNO L'AVEVAMO RIMESSO,

19 novembre - La questione dello 'scudo' per ArcelorMittal ''era uno dei motivi delle
Continua

M5S SI RIBELLA A CONTE E INTIMA A DI MAIO DI CONVOCARE VERTICE DI

19 novembre - ''Il Parlamento aveva dato un preciso mandato al Presidente del
Continua

IN ARRIVO ALTA MAREA ECCEZIONALE A VENEZIA: 160 CENTIMETRI ALLARME

15 novembre - VENEZIA - L'ultimo bollettino (ore 8:15) del Centro maree di Venezia ha
Continua

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua
Precedenti »