72.221.528
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA CROCE ROSSA!

giovedì 6 dicembre 2018

LUCCA - Africani spacciavano, come nulla fosse, addirittura dentro una struttura della Croce Rossa. Gli agenti della questura di Lucca hanno effettuato questa mattina un'operazione contro lo spaccio di droga al centro accoglienza gestito dalla Croce Rossa Italiana in zona Tagliate: tre richiedenti asilo, tutti di nazionalità nigeriana, sono stati arrestati ed è stato sequestrato un ingente quantitativo di marijuana, pronta per lo spaccio.

Secondo quanto ricostruito durante le indagini, i tre si rifornivano di marijuana a Modena per poi spacciare a italiani e agli stranieri all'interno della struttura gestita dalla Croce Rossa Italiana a Lucca. Gli arrestati, ex ospiti della struttura, nascondevano la droga in cuscini e materassi. Durante i controlli all'interno del centro di accoglienza sono stati scoperti anche sette stranieri irregolari. L'operazione ha scardinato un gruppo che, da gennaio a luglio scorsi, ha trasformato piazzale Don Baroni in un mercato della droga a cielo aperto, ceduta appena fuori la struttura della Croce Rossa che li accoglieva in quanto richiedenti asilo.

Il gruppo nascondeva lo stupefacente nelle tende del centro della Croce Rossa, tra i guanciali e i materassi. Se i clienti erano italiani gli indagati, contattati telefonicamente, uscivano dalla struttura per effettuare la cessione.

Se il cliente era uno straniero, e di colore, veniva invitato ad entrare e fornito di un badge; fingendosi un richiedente asilo, aveva così libero accesso e, acquistato lo stupefacente, poteva scegliere di trattenersi in struttura o di allontanarsi. A capo del sodalizio un 28enne nigeriano, prima ospite della struttura ed in seguito trasferito a Montecatini Terme (Pistoia). L'uomo poteva contare su una clientela che è riuscito a mantenere ed incrementare grazie ai complici, due connazionali all'epoca dell'indagine ospiti della Croce Rossa: un 22enne, richiedente asilo ospite di una struttura di Ghivizzano (Lucca), sottoposto alla custodia cautelare in carcere, e un 28enne, richiedente asilo, sottoposto agli arresti domiciliari presso una struttura di Camporgiano.

In alcuni casi, il nigeriano, da Montecatini, contattava i sodali e li avvertiva dell'arrivo dei clienti; altre volte, in mattinata, arrivava alla stazione di Lucca e, raggiunto il campo, iniziava a spacciare con i due complici, che mandava fuori dalla struttura a vendere la droga. I due avevano inoltre il compito di rifornirsi dello stupefacente; allo scopo veniva impiegato il denaro provento dello spaccio, al netto dei guadagni. 

 La marijuana trattata dal gruppo era appetibile in quanto venduta a prezzi estremamente concorrenziali. Per acquistarla arrivavano anche da Prato. Alcuni clienti pagavano lo stupefacente 5 euro al grammo e, a seconda dei casi, si rifornivano di singole dosi ovvero di quantitativi più importanti, sino a 50 grammi. L'1 giugno scorso il capo del sodalizio è stato arrestato dalla locale squadra mobile, presso la stazione centrale di Lucca, con 982 grammi di marijuana, confezionati sottovuoto in una busta nascosta all'interno di uno zaino. Dopo il giudizio per direttissima, l'arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari a Lucca, fatto che gli ha permesso di continuare a trafficare stupefacenti.

Immediatamente dopo il rientro nell'abitazione, il nigeriano ha dato disposizione ai due sodali per soddisfare la clientela che continuava a chiamarlo. Pochi giorni dopo, è partito per la Germania rendendosi irreperibile. Il sodalizio indagato si riforniva di marijuana da un connazionale residente a Modena, che riusciva a garantire cessioni di un chilo di marijuana alla volta. Il fornitore modenese, un 33enne nigeriano, è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari a Macerata, dove si trovava momentaneamente in visita ad alcuni parenti.

Contestualmente è stata eseguita la perquisizione, delegata dalla Procura della Repubblica di Lucca, della struttura della Croce Rossa che accoglie i richiedenti asilo in piazzale Don Baroni. L'attività, eseguita dagli uomini della squadra mobile di Lucca, coadiuvati dall'Ufficio Volanti della Questura, da uomini del Reparto Prevenzione Crimine della Toscana, del Reparto Mobile di Firenze e da un'unità cinofila della Polizia Municipale di Prato, ha dato esito negativo per il rinvenimento di sostanza stupefacente. 

Redazione Milano


RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA CROCE ROSSA!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DROGA   CENTRO   ACCOGLIENZA   MIGRANTI   NIGERIANI   AFRICANI   LUCCA   CROCE   ROSSA   SPACCIATORI   POLIZIA   ARRESTI   SPACCIO   STUPEFACENTI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
 
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua
 
E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S PRONTI ALLA SFIDUCIA

E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S

mercoledì 6 novembre 2019
Il governo Conte cade? Il segno e' gia' stato passato da un pezzo e Nicola Zingaretti lo ha fatto capire ai ministri e sottosegretari dem che ha riunito alla Camera. E' un gabinetto di guerra al
Continua
GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI EUROPARLAMENTARI

GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI

lunedì 4 novembre 2019
LONDRA - I parlamentari europei si sa navigano nell'oro a spese dei contribuenti. Non bastasse lo stipendio di 90 mila euro all'anno e l'assistenza sanitaria che permette loro di avere cure gratis
Continua
 
LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO TANTO ODIATI, E ADESSO?)

LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO

lunedì 4 novembre 2019
Il voto in Umbria con la netta affermazione della Lega e di Fratelli d’Italia con al traino ciò che resta (poco) di Forza Italia, ha fatto scattare più di un avviso di sfratto al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON DEVE PIU' ACCADERE

IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON
Continua

 
CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA SPACCIO PROSTITUZIONE

CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CONFINDUSTRIA: ECONOMIA ITALIA STAGNANTE, DEFLAZIONE IN ARRIVO

4 novembre - L'economia italiana è ''stagnante'', l'industria è ''in affanno'', si
Continua

SVIMEZ: REDDITO DI CITTADINANZA IMPATTO NULLO SUL LAVORO, ANZI LO

4 novembre - La Svimez giudica ''utile il Reddito di cittadinanza'' ma sostiene che
Continua

SALVINI: ''ONORE A CHI DIFENDE I NOSTRI CONFINI, LA NOSTRA

4 novembre - ''Onore a chi difende i nostri confini, il nostro onore, la nostra
Continua

SALVINI: TASSANO ANCHE LE AUTO AZIENDALI, GOVERNO DI SANGUISUGHE E

31 ottobre - ''Governo di sanguisughe e avvoltoi. L'ennesima stangata che triplica le
Continua

IL GOVERNO CONTE AUMENTA DEL 300% LE TASSE SULL'USO DELL'AUTO

31 ottobre - ''Una misura che affossa definitivamente il mercato dell'auto e che
Continua

BUFALA DELLA ''RIVALUTAZIONE DELLE PENSIONI'' URLACCHIATA DA CONTE:

31 ottobre - La mini rivalutazione del reddito da pensione tra tre e quattro volte il
Continua

I CONSERVATORI DI BORIS JOHNSON 17 PUNTI SOPRA I LABURISTI: 41%

31 ottobre - LONDRA - Vantaggio record per i conservatori di Boris Johnson sui
Continua

MULE' (F.I.): CONTE BUGIARDO SENZA GLORIA AUMENTA LE TASSE A TUTTI

31 ottobre - ''Bisogna essere dei bugiardi senza gloria per continuare a sostenere,
Continua

COL GOVERNO CONTE CRESCE LA DISOCCUPAZIONE (A SETTEMBRE +3%)

31 ottobre - Le persone senza lavoro in cerca di occupazione sono in aumento a
Continua

SALVINI: SBARCHI PIU' CHE RADDOPPIATI, CENTRI AL COLLASSO, GOVERNO

31 ottobre - ''Ennesimo litigio nel governo: dopo la guerra sulle nuove tasse,
Continua

LA ZONA EURO CONTINUA A INDEBOLIRSI, ANCHE L'INDICE EUROCOIN LO

31 ottobre - Nuovi segnali di indebolimento dell'economia nell'area euro, a riflesso
Continua

SONDAGGIO: 50% ITALIANI VUOLE ELEZIONI SUBITO E 66% CONTRO MANOVRA

31 ottobre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà, il programma
Continua

SONDAGGIO: PER IL 59% DEGLI ELETTORI DEL M5S IL MOVIMENTO DEVE

31 ottobre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà, il programma
Continua

GOVERNICCHIO CONTE FIRMA CON GERMANIA RITORNO IN ITALIA DI 50

30 ottobre - ''Smascherata dai media tedeschi l'ennesima fregatura del governo
Continua

DI MAIO: ''NO ALL'ALLEANZA STRUTTURALE COL PD. NON CI SONO I

30 ottobre - ''Non ci sono i presupposti per un'alleanza strutturale con il Pd.
Continua
DISASTRO DEUTSCHE BANK: NEL 3° TRIMESTRE 2019 PERDITE PER 832 MILIONI DI EURO

DISASTRO DEUTSCHE BANK: NEL 3° TRIMESTRE 2019 PERDITE PER 832

30 ottobre - BERLINO - Se non è un disastro, gli somiglia molto. Deutsche Bank, la
Continua

SPAGNA VERSO LA DEFLAZIONE: L'INFLAZIONE CROLLA IN POCHI MESI DA

30 ottobre - MADRID - L'inflazione in Spagna resta allo 0,2% su base annua a ottobre,
Continua

LA DISOCCUPAZIONE ACCELERA IN GERMANIA: IN OTTOBRE PERSI 6.000

30 ottobre - BERLINO - Forte segnale negativo arriva dalla Germania, il cui Pil con
Continua

SALVINI: RICOMINCIA LA PACCHIA PER LE ONG, TRE NAXI-TAXI PER

30 ottobre - ''La Ocean Viking sbarca a Pozzallo, la Alan Kurdi e' in area sar
Continua

GRIMOLDI: BASTA MENZOGNE SULL'AUTONOMIA. IL GOVERNO DICA CHE NON

29 ottobre - ''Adesso basta con le menzogne e le assurdità sull’autonomia
Continua
Precedenti »