53.057.934
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ELEZIONI NELLA REPUBBLICA CECA IL 20 E 21 OTTOBRE: FAVORITO ANDREJ BABIS, CONTRARIO ALL'EURO, AI MIGRANTI E ALL'ISLAM

mercoledì 4 ottobre 2017

LONDRA - I sinistri di casa stanno ancora rosicando per il grande successo avuto da AfD la scorsa settimana in Germania ma purtroppo per loro il vento dell'euroscetticismo soffia ancora molto forte e tra qualche settimana un'altra novita' di rilievo potrebbe venire dalla Repubblica Ceca.

Infatti, nel paese dell'Europa centrale si terranno le elezioni parlamentari il 20 e 21 ottobre, dove ad essere favorito e' Andrej Babis.

Per chi non lo conoscesse, questo signore di 63 anni e' un ex ministro delle finanze che e' favorito per diventare primo ministro e questo e' molto importante visto che Babis e' un convinto euroscettico.

In diverse occasioni Babis ha dichiarato di essere fortemente contrario all'adozione dell'euro, non vuole nessun rifugiato arrivato in Italia o Spagna in territorio ceco e ha proposto di chiudere i confini della NATO all'arrivo di nuovi rifugiati, tutte posizioni che lo hanno reso popolare tra gli elettori cechi.

Il partito da lui diretto, ANO (che in ceco significa "sì" ma e' anche un acronimo di Azione dei cittadini insoddisfatti) sta attirando parecchi consensi sia da destra che da sinistra tant'e' che i partiti di sinistra "democratici" presenti alle elezioni, pur essendo europeisti, hanno dichiarato di essere contrari all'euro e all'accettazione di rifugiati per evitare di perdere consensi.

Il forte successo di ANO riflette in pieno l'euroscetticismo dei cechi, confermato da recenti sondaggi che hanno rivelato che solo il 30% dei cittadini ha un'opinione positiva della UE e solo il 25% vorrebbe adottare l'euro e al momento ANO e' il primo partito col 26,5% dei consensi, seguito dai socialdemocratici col 14,5% e i comunisti col 13% e quindi esistono forti probabilita' che Babis diventi il prossimo primo ministro.

Ma chi e' Babis, al di là d'essere stato in passato ministro?

Nato in Slovacchia e' un grosso imprenditore che possiede industrie chimiche, aziende agricole, due giornali e un ristorante in Francia e dichiara che la sua esperienza negli affari lo rende adatto a fare il primo ministro perche' puo' usare la sua esperienza per guidare bene il paese.

Le accuse di aver usato fondi comunitari (che lui nega) e il rischio di un conflitto d'interesse non hanno affatto scalfito la sua popolarita' e questo prova che il suo euroscetticismo e' parecchio popolare.

Il Daily Express ha scritto diversi articoli su questa storia ignorata dalla stampa italiana in toto ma questa censura non cambia il fatto che la Repubblica Ceca sia fortemente euroscettica e le elezioni che ci saranno li a breve daranno un'altra mazzata ai burocrati di Bruxelles.

Chi volesse leggere uno degli articoli pubblicati dal Daily Express su questo tema, vada al seguente link:  http://www.express.co.uk/news/world/857959/Andrej-Babis-Czech-elections-October-eurosceptic-euro-EU 

 

GIUSEPPE DE SANTIS


ELEZIONI NELLA REPUBBLICA CECA IL 20 E 21 OTTOBRE: FAVORITO ANDREJ BABIS, CONTRARIO ALL'EURO, AI MIGRANTI E ALL'ISLAM


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ELEZIONI   REPUBBLICA   CECA   BABIS   EURO   BRUXELLES   NATO   MIGRANTI   FRONTIERE   DESTRA   NAZIONALISTA   DAILY   EXPRESS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
REFERENDUM: OGGI SI VOTA IN LOMBARDIA E VENETO. ANDATE A VOTARE, E VOTATE SI'!

REFERENDUM: OGGI SI VOTA IN LOMBARDIA E VENETO. ANDATE A VOTARE, E VOTATE SI'!

domenica 22 ottobre 2017
"Questa campagna apre prospettive esaltanti, ne sono certo, ma un risultato l'ha gia' ottenuto: far sapere a tutti che la Lombardia e' davvero una regione speciale". Roberto Maroni ha affidato il suo
Continua
 
TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE ARRIVA DALLA LIBIA

TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE

mercoledì 18 ottobre 2017
Sono state arrestate  nove persone nell'ambito dell'operazione coordinata dalla Procura di Catania e condotta dalla Guardia di finanza che ha stroncato un vasto traffico di gasolio dalla Libia
Continua
SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE SIA UN DISASTRO

SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE

mercoledì 18 ottobre 2017
BRUXELLES  - Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e' diventata lo Stato membro dove il minor numero di persone ritiene che l'appartenenza al progetto
Continua
 
RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE

lunedì 16 ottobre 2017
Una nuova scoperta scuote la comunità scientifica internazionale. A due settimane dall'annuncio della vittoria del premio Nobel per la Fisica, gli scienziati dell'osservatorio Ligo (Laser
Continua
LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON SERVE E' SOLO BUROCRAZIA

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON

lunedì 16 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea ha sempre usato le crisi come scusa per estendere i suoi poteri e quindi non deve sorprendere se la guerra al terrorismo viene usata dai parassiti di Bruxelles come scusa
Continua
 
PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''NUOVO GRUPPO DI VISEGRAD BALCANICO'': ROMANIA, BULGARIA, GRECIA E SERBIA UNITE PER FARE MURO CONTRO IMMIGRAZIONE E ISLAM

''NUOVO GRUPPO DI VISEGRAD BALCANICO'': ROMANIA, BULGARIA, GRECIA E SERBIA UNITE PER FARE MURO
Continua

 
SARA' BREXIT DURA, NIENTE ACCORDO CON LA UE. LA GRAN BRETAGNA LASCERA' L'UNIONE SENZA SOTTOSTARE AI DIKTAT DI BRUXELLES

SARA' BREXIT DURA, NIENTE ACCORDO CON LA UE. LA GRAN BRETAGNA LASCERA' L'UNIONE SENZA SOTTOSTARE AI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BERLUSCONI: ''SE NON AVRO' LA MAGGIORANZA, MI RITIRO, ME NE VADO''

14 ottobre - ISCHIA - ''Se non avro' la maggioranza mi ritiro, me ne vado, perche' e'
Continua

IL CAPO DELLA POLIZIA HA REVOCATO IL PROVVEDIMENTO DI DESTITUZIONE

14 ottobre - PALERMO - Il capo della Polizia Gabrielli ha revocato oggi il
Continua

STRATEGA COMUNICAZIONE DI TRUMP: I SOCIAL SONO SOLO STRUMENTI DI

14 ottobre - Il guru dei social di Donald Trump boccia le strategie di social media
Continua

TRE SENEGALESI SPACCIATORI DI DROGA ARRESTATI SI FINGONO MINORENNI

14 ottobre - TORINO - Tre cittadini senegalesi, arrivati in Italia coi barconi dalla
Continua

IL MAROCCO NON VUOLE IN DIETRO I MAROCCHINI ANDATI IN LIBIA PER

14 ottobre - Alcuni migranti marocchini, trattenuti nei centri di detenzione in Libia
Continua

CENTO TAGLIAGOLE DELL'ISIS SI ARRENDONO A RAQQA. STATO ISLAMICO

14 ottobre - Almeno 100 jihadisti dell'Isis si sono arresi ai ribelli siriani che
Continua

BARCONE DI ALGERINI ARRIVA IN SARDEGNA, 34 RINTRACCIATI.

14 ottobre - CAGLIARI - Proseguono senza sosta gli sbarchi di africani in Sardegna.
Continua

AFRICANO TIRA SASSI A DUE AUTOBUS, VETRO ESPLODE RAGAZZA INVESTITA

12 ottobre - Intervento dei carabinieri mercoledi' sera attorno alle 20 in via
Continua

L'ITALIA HA IL PREZZO DEL GAS PIU' ALTO D'EUROPA E CALENDA PROVA AD

12 ottobre - L'Italia potrebbe non essere piu' il paese europeo dai prezzi del gas
Continua

ISTITUTO DELL'ECONOMIA TEDESCA: BERLINO E' UNA PALLA AL PIEDE, PER

12 ottobre - Le capitali dell'Unione europea di solito contribuiscono al benessere
Continua
Precedenti »