54.059.402
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

lunedì 19 giugno 2017

LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo che ospita il parlamento europeo a Bruxelles per costruirne uno ancora piu' grande. E sì, avete indovinato: molto ma molto costoso.

Il palazzo attuale, costruito 24 anni fa e costato quasi un miliardo di euro per tutti i lavori aggiuntivi fatti in questo periodo, non sarebbe abbastanza grande per ospitare tutti gli europarlamentari e il loro poderosi staff burocratici a cui vanno aggiunti i funzionari Ue a pieno regime - alcune migliaia, lievitati negli anni - e quindi serve un nuovo edificio e il costo totale della demolizione di quello attuale e la costruzione di uno nuovo ammonterebbe a 430 milioni di euro.

Ovviamente questi costi verranno pagati dagli stati membri e se questo progetto verra' approvato prima della brexit la Gran Bretagna dovra' versare 66,7 milioni di euro.

Tale edificio e' solo una delle tre sedi del parlamento europeo:infatti una settimana al mese gli europarlamentari si incontrano a Stasburgo ed esiste anche un terzo edificio nel Lussemburgo che non viene usato dal 1981 ma che pesa sul bilancio comunitario.

Quest'ultimo edificio e' stato oggetto di critiche perche' nonostante l'enorme costo di costruzione e il suo mancato utilizzo non rispetta alcuni standard di sicurezza e polemiche sono nate nel 2012 per il fatto che una lesione e' apparsa sul tetto e se questo non bastasse l'impianto del riscaldamento si rompe spesso causando diversi disagi.

A presentare il piano per la demolizione e la ricostruzione e' stato il segretario generale Klaus Welle il quale ha escluso ogni iniziativa volta a ristrutturare l'edificio esistente giustificandola col fatto che sarebbe troppo complicato.

Come e' facile immaginare questa notizia ha fatto infuriare gli euroscettici i quali non hanno perso occasione di usarla come esempio sul perche' e' importante che la Gran Bretagna esca dall'Unione Europea e l'europarlamentare dello UKIP Jonathan Arnott, che fa parte della commissione bilancio, polemicamente ha suggerito di demolire questo edificio e non ricostruirlo piu'.

Questa notizia e' stata ampliamente riportata dalla stampa britannica ma censurata in Italia perche' imbarazzante per il governo Gentiloni visto che anche i contribuenti italiani sono chiamati a contribuire per questa opera faraonica e inutile.

Noi ovviamente non ci stiamo e abbiamo riportato questa notizia perche' vogliamo che qualcuno chieda spiegazioni al governo riguardo i costi di questo progetto..

 

GIUSEPPE DE SANTIS


SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PARLAMENTO   UE   SPRECHI   OLIGARCHI   BRUXELLES   SPRECHI   RUBERIE   DENARO   TASSE   POVERI   DISOCCUPATI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E
Continua

 
A BERLINO MANIFESTAZIONE CONTRO L'ISLAMIZZAZIONE DELLA GERMANIA E DELL'EUROPA, MENTRE IN ITALIA IL PD E' FILOISLAMICO

A BERLINO MANIFESTAZIONE CONTRO L'ISLAMIZZAZIONE DELLA GERMANIA E DELL'EUROPA, MENTRE IN ITALIA IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

REGIONALI: IL PIU' VOTATO A PALERMO DEL PD ACCUSATO D'ACQUISTO

11 novembre - PALERMO - Voti comprati a 25 euro ciascuno. Con questa accusa la Procura
Continua

MAROCCHINO ALLA GUIDA DI UN'AUTO A BERLINO TENTA UNA STRAGE,

11 novembre - BERLINO - Un uomo alla guida di un'auto ha percorso un tratto di
Continua

CATENO DE LUCA ASSOLTO. IL ''SACCO DI FIUMEDINISI'' E' UNA BUFALA:

10 novembre - MESSINA - Il deputato regionale siciliano del Centrodestra Cateno De
Continua

GIORGIA MELONI: ''NAVI ONG PRINCIPALE CAUSA DELLE MORTI IN MARE DI

10 novembre - ''Una delle solite Ong causa una strage di immigrati al largo delle
Continua

LA GRAN BRETAGNA LASCERA' LA UE IL 29 MARZO 2019 ALLE ORE 23.00

10 novembre - LONDRA - La Gran Bretagna lascera' l'Unione europea il 29 marzo 2019
Continua

BOOM DELLA PRODUZIONE INDUSTRIALE IN GRAN BRETAGNA: +2,5% ANNUO

10 novembre - LONDRA - Le ''previsioni'' catatrofiste sull'economia britannica che
Continua

MATTEO SALVINI: ''CHI PRENDE A TESTATE O A BASTONATE VA IN GALERA.

10 novembre - Matteo Salvini prende le distanze da Casapound, dopo l'aggressione al
Continua

ROBERTO SPADA VOTAVA M5S LA SUA PALESTRA HA PARTECIPATO ALLA FESTA

9 novembre - ''Diciotto mesi fa, Roberto Spada (fermato oggi dai carabinieri per
Continua

''ITALIA ULTIMA NELLA CRESCITA TRA I PAESI EUROPEI PER COLPA

9 novembre - ''Nonostante i proclami trionfalistici del segretario Pd Renzi e del
Continua

E' STATO ANTONIO TAJANI A ''TAGLIARE LE UNGHIE'' ALLA BCE SUGLI NPL

9 novembre - ''La politica deve tornare ad avere un ruolo centrale e tirare l'Europa
Continua
Precedenti »