46.392.481
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

giovedì 20 aprile 2017

Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di immigrati.

A tale punto sarebbe logico pensare che per il governo australiano l'immigrazione non e' piu' un problema ma non e' affatto cosi'.

Infatti proprio nei giorni scorsi il primo ministro australiano Malcolm Turnbull ha dichiarato di voler sostituire l'attuale visto per il lavoro temporaneo con uno molto piu' rigido che richiede un'ottima conoscenza della lingua inglese e competenze piu' specifiche.

Ad essere messo sotto accusa e' il visto 457 usato per importare lavoratori qualificati, molti dei quali europei, e permettere agli stessi di portare anche familiari.

Tale visto avrebbe dovuto coprire carenze di personale qualificato ma di fatto e' stato abusato dalle aziende per assumere lavoratori a basso costo e negare ai cittadini australiani opportunita' di lavoro.

Turnbull ha ammesso che l'Australia e' e sara' sempre un paese di immigrati ma questo non significa che gli immigrati debbano rubare il lavoro agli australiani specificando che i nativi australiani debbano avere la priorita' nell'assegnazione di posti di lavoro.

Al momento sono 95mila gli immigrati arrivati col visto 457 - dei quali la metà arriva dall'Europa e il resto dall'Asia e dal Sud America - che dovranno adattarsi ai cambiamenti annunciati dal primo ministro australiano che prevedono una riduzione delle professioni eleggibili con questo visto, una durata di due anni che puo' essere estesa di quattro a condizione di avere un'ottima conoscenza della lingua inglese.

In questo link e' possibile sentire la dichiarazione fatta alla stampa da Turnbull:

http://www.express.co.uk/news/world/793121/Australian-jobs-English-speakers-temporary-work-visa-Prime-Minister-Malcolm-Turnbull

Questa storia e' stata riportata da diversi quotidiani britannici ma censurata in Italia perche' darebbe fastidio ai tanti che si stanno arricchendo con gli sbarchi degli immigrati.

Noi ovviamente non ci stiamo e abbiamo deciso di riportare questa notizia perche' vogliamo dimostrare che fermare questa invasione e' possibile.

 

GIUSEPPE DE SANTIS


L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

AUSTRALIA   VISTI   IMMIGRAZIONE   REGOLE   EUROPA   ITALIA   LAVORO   SUD AMERICA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua
 
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
 
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''L'ITALIA VA CURATA DA NOI TEDESCHI COL PUGNO DI FERRO CONTRO L'EGOCENTRISMO ITALIANO''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''L'ITALIA VA CURATA DA NOI TEDESCHI COL PUGNO DI FERRO CONTRO
Continua

 
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FMI CAMBIA VALUTAZIONE: FINE DELL'EURO NON PIU' IMPOSSIBILE, ORA E'

18 aprile - Il Fondo monetario internazionale cambia il giudizio sui timori legati
Continua

ANNUNCIO ELEZIONI GALVANIZZA LA STERLINA: CRESCE SU TUTTE LE VALUTE

18 aprile - Forte volatilita' sul mercato dei cambi. L'euro sale sul dollaro e la
Continua

ARRESTATI A MARSIGLIA DUE ISLAMICI PRONTI ALLA STRAGE: TROVATI

18 aprile - MARSIGLIA - Esplosivi di tipo Tatp sono stati rinvenuti nell'edificio di
Continua

NOBEL IPOCRITI: DA SEMPRE CONTRO EURO E UE, ORA SONO CONTRO MARINE

18 aprile - Venticinque premi Nobel per l'Economia contro i programmi anti Ue e
Continua

THERESA MAY ANNUNCIA LE ELEZIONI ANTICIPATE PER IL PROSSIMO 8

18 aprile - LONDRA - Theresa May chiede ai britannici di votare per il Partito
Continua

BRUNETTA: ''AUMENTO DELL'IVA SARA' INEVITABILE, PER IL GOVERNO PD''

18 aprile - ''Nel Def non c`e' scritto nulla. E' il vuoto cosmico per citare Asimov,
Continua

MARINE LE PEN IN TESTA MELECHON A UN'INCOLLATURA DA MACRON CHE

17 aprile - Ad una settimana dal primo turno delle presidenziali francesi, i due
Continua

SALVINI: ''PIDDINI E CLANDESTINI PREPARATEVI, BARCONE, E TUTTI A

17 aprile - ''Sbarchi di Pasquetta. 1.267 a Messina, 1.181 a Catania, 650 a Reggio
Continua

ALTRI 451 AFRICANI IN SICILIA OGGI COSI' IL TOTALE ODIERNO SUPERA I

17 aprile - PALERMO - Ormai l'invasione di orde africane dalla Libia è così enorme
Continua

ERDOGAN VINCE ALL'ESTERO MOLTO PIU' CHE IN TURCHIA: 58,6% A SUO

17 aprile - Sono 1.326.000 i turchi che dall'estero hanno partecipato al referendum
Continua
Precedenti »