64.731.525
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ITALIA CROLLA IN PEZZI MENTRE VIENE INVASA DA ORDE DI MIGRANTI E IL GOVERNO STANZIA 4,6 MILIARDI PER LORO (VERGOGNA!)

martedì 18 aprile 2017

Una rampa di collegamento del viadotto della tangenziale di Fossano, nel Cuneese, è crollata improvvisamente sulla strada sottostante, via Marene. Distrutta un'auto dei carabinieri, che stava effettuando un posto di blocco. I militari, secondo le prime informazioni, hanno sentito degli scricchiolii e hanno fatto in tempo a mettersi in salvo. In via precauzionale, la polizia locale, con l'ausilio delle altre forze dell'ordine, sta lavorando alla chiusura totale della tangenziale. Al momento del crollo non c'erano auto in transito sul viadotto. Sul posto vigili del fuoco e personale del Comune stanno cercando di comprendere le cause del collasso della struttura.

La rete stradale italiana cade letteralmente a pezzi. E il governo proprio oggi ha previsto una considerevole spesa pubblica, quasi cinque miliardi di euro. Ma non per le strade italiane, per gli africani fatti arrivare in Italia a orde, l'ultima di quasi 10.000 nei giorni di Pasqua.

Intanto, il crollo di oggi solo e' l'ultimo di una serie. Il precedente piu' recente e' del 9 marzo scorso, quando il cedimento di un ponte sull'A14 nei pressi di Ancona, durante lavori di manutenzione, ha ucciso una coppia di coniugi di Spinetoli, in provincia di Ascoli Piceno. Emidio Diomedi, 60 anni, piccolo imprenditore nel settore dell'abbigliamento, e Antonella Viviani, 54 anni, percorrevano con la loro auto la carreggiata Nord dell'autostrada: a 10 chilometri a nord di Loreto, la vettura e' stata schiacciata dal ponte, che ha ceduto alle 13.30 circa. Nell'incidente sono rimasti feriti due operai della Delabech, che eseguiva lavori per i quali il cavalcavia era chiuso al traffico.

Un crollo simile si e' verificato il 28 ottobre del 2016 ad Annone in provincia di Lecco sulla corsia Nord della superstrada 36: al passaggio di un tir da oltre 108 tonnellate il cavalcavia e' piombato sulla strada sottostante stritolando l'Audi, di Claudio Bertini, 68 anni, morto sul colpo. Il ponte non è crollato per sovraccarico ma per vecchiaia. Andava abbattuto e ricostruito, ma lo stato dice di non avere i soldi per farlo, mentre spende miliardi di euro per gli africani dei barconi dalla Libia.

Per questo episodio il 4 novembre del 2016 la Procura di Lecco ha iscritto nel registro degli indagati tre persone: Angelo Valsecchi, 50 anni, dirigente Viabilita' e infrastrutture dell'amministrazione provinciale di lecco, il suo vice Andrea Sesana, 35 anni, e il tecnico dell'Anas Giovanni Salvatore, 56 anni. Omicidio colposo e disastro colposo sono i reati ipotizzati dai pm. Poche ore prima del crollo, un cantoniere dell'Anas, Tindaro Sauta, aveva segnalato la caduta di calcinacci.

Il 7 luglio del 2014 invece crollo' un tratto del viadotto Petrulla, sulla strada statale 626 tra Ravanusa e Licata, in provincia di Agrigento. Quattro persone, tra le quali una donna incinta, rimasero lievemente ferite. Sempre in Sicilia, qualche mese dopo, il giorno di Natale del 2014, cedette il viadotto Scorciavacche sulla statale Palermo-Agrigento. Era stato inaugurato il 23 dicembre. Questo incidente non coinvolse automezzi e non causo' danni alle persone. Ma fu una specie di "miracolo". Come quello di oggi.

E mentre il Paese crolla letteralmente in pezzi, gli africani continuano ad invadere l'Italia. Oggi pomeriggio, altri 816 sono sbarcati a Cagliari, 1.800 sono sbarcati a Vibo Valentia e 477 a Palermo.

Una follia assoluta.

Redazione Milano


L'ITALIA CROLLA IN PEZZI MENTRE VIENE INVASA DA ORDE DI MIGRANTI E IL GOVERNO STANZIA 4,6 MILIARDI PER LORO (VERGOGNA!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

AFRICANI   BARCONI   GOVERNO   PD   CROLLO   CAVALCAVIA   RETE   VIARIA   INVESTIMENTI   PUBBLICI   ITALIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua
 
CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE 2018: MERITO DI SALVINI

CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE

lunedì 12 novembre 2018
"Gli sbarchi nel 2016 sono stati 181.436, nel 2017 sono stati 119.369 mentre nel 2018 sono scesi a 22.167". Sono i dati forniti da Massimo Bontempi, direttore della Direzione centrale immigrazione e
Continua
REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL  ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E POLONIA HANNO DETTO NO)

REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E

lunedì 12 novembre 2018
Aumenta sempre di piu' il numero di coloro che si oppongono al patto ONU sull'immigrazione che verra' adottato dai Paesi partecipanti all conferenza intergovernativa che si terra' in Marocco il 10 e
Continua
 
GOVERNATORE ATTILIO FONTANA: ''SULLA LOTTA ALLA MAFIA DOBBIAMO TENERE LA GUARDIA ALTISSIMA IN LOMBARDIA''

GOVERNATORE ATTILIO FONTANA: ''SULLA LOTTA ALLA MAFIA DOBBIAMO TENERE LA GUARDIA ALTISSIMA IN

lunedì 12 novembre 2018
MILANO - Si è aperta con l'intervento del presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana la Giornata della Trasparenza 2018 'TrasparEnti', organizzata dalla Giunta e dal Consiglio Regionale e
Continua
IL SINDACO DI ROMA, VIRGINIA RAGGI, E' STATA ASSOLTA: IL FATTO NON COSTITUISCE REATO. DUE ANNI DI FANGO POLITICO.

IL SINDACO DI ROMA, VIRGINIA RAGGI, E' STATA ASSOLTA: IL FATTO NON COSTITUISCE REATO. DUE ANNI DI

sabato 10 novembre 2018
ROMA - Assolta perché il fatto non costituisce reato. Virginia Raggi, con gli occhi lucidi, ascolta le parole del giudice Roberto Ranazzi che chiudono il processo di primo grado in cui
Continua
 
ASTRONOMI DI HARVARD FIRMANO UNA RICERCA SU OUMUAMUA L'OGGETTO INTERSTELLARE APPARSO NEL 2017: FORSE E' UNA SONDA ALIENA

ASTRONOMI DI HARVARD FIRMANO UNA RICERCA SU OUMUAMUA L'OGGETTO INTERSTELLARE APPARSO NEL 2017:

mercoledì 7 novembre 2018
Oumuamua, misterioso oggetto celeste a forma di sigaro avvistato nel 2017 durante la traversata del sistema solare, potrebbe essere artificiale ed essere stato inviato da extraterrestri: è
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA BANCHE / ALMENO 20 BANCHE IN ITALIA SONO IN CONDIZIONI TREMENDE (PUBBLICHIAMO L'ELENCO) ORA SIETE AVVISATI

INCHIESTA BANCHE / ALMENO 20 BANCHE IN ITALIA SONO IN CONDIZIONI TREMENDE (PUBBLICHIAMO L'ELENCO)
Continua

 
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GUARDIA DI FINANZA DI MILANO SCOVA 198 ITALIANI CON 409 MILIONI A

7 novembre - MILANO - Diciotto manager della banca svizzera Pkb Privatbank, che
Continua

SALVINI: ''OGGI E' UNA GIORNATA BELLISSIMA, FIDUCIA AL SENATO AL DL

7 novembre - ''Oggi è una bellissima giornata, il Senato ha votato la fiducia al dl
Continua

AFGHANO PICCHIA SUA FIGLIA DI UN ANNO PERCHE' E' NATA FEMMINA

6 novembre - MILANO - Quando la sinistra italiana si straccia le vesti per
Continua

INTESA SAN PAOLO, BANCA PIU' SOLIDA D'ITALIA SECONDO GLI STRESS

6 novembre - ''I risultati dello stress test di venerdi' confermano la nostra banca
Continua

LA NUNZIATURA APOSTOLICA DEGLI ORRORI: LA POLIZIA TROVA ALTRE OSSA

6 novembre - ROMA - Il mistero si infittisce ancor di più: gli investigatori della
Continua

TROVATE 200 FOSSE COMUNI IN IRAQ NEI TERRITORI CHE ERANO DELL'ISIS:

6 novembre - IRAQ - Oltre 200 fosse comuni sono state identificate in Iraq nei
Continua

VICE MINISTRO ECONOMIA GARAVAGLIA: ''QUOTA 100 PER IL RICAMBIO

6 novembre - ''Quota 100 e' una scelta, siamo convinti che sia necessario eliminare
Continua

MARINE LE PEN A MACRON: ''SEI IL DIFENSORE DELL'IMPERO CHE OGGI E'

6 novembre - PARIGI - Marine Le Pen contro Emmanuel Macron e contro l'Europa.
Continua

UNDICI REGIONI CHIEDONO LO STATO DI EMERGENZA A SEGUITO DELL'ONDATA

6 novembre - Sono 11 le Regioni italiane che hanno presentato la richiesta di Stato
Continua
MATTEO SALVINI: ''IL BUONISMO HA ROVINATO L'ITALIA'' (VERISSIMO)

MATTEO SALVINI: ''IL BUONISMO HA ROVINATO L'ITALIA'' (VERISSIMO)

5 novembre - ''Sono d'accordo, e rilancio: il buonismo ha rovinato l'Italia, perché
Continua
Precedenti »