72.402.755
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DALLA RETE DI DISTRIBUZIONE DEL METANO ALLA PRODUZIONE DI SURGELATI: SEQUESTRATI 80 MILIONI DI EURO A COSA NOSTRA

mercoledì 22 maggio 2013

Palermo  - Un ingente patrimonio costituito da societa', attivita' commerciali, immobili di pregio e disponibilita' finanziarie, del valore complessivo di circa 48 milioni di euro, e' stato sequestrato dalla Guardia di Finanza di Palermo in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Palermo su proposta della locale Procura della Repubblica.

Il sequestro, spiega una nota della Gdf, e' la risultante di un'articolata attivita' di indagine svolta dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Palermo, su delega e sotto la costante direzione della locale Procura della Repubblica, nella persona del Procuratore Aggiunto, Vittorio Teresi e del Sostituto Procuratore della Repubblica, Dario Scaletta, che ha fatto emergere le infiltrazioni di ''Cosa Nostra'' e dei suoi leader storici, fra cui Bernardo Provenzano, Leoluca Bagarella e Matteo Messina Denaro, negli affari delle societa' appartenenti ad un gruppo imprenditoriale che ha curato, a cavallo fra gli anni '80 e '90, la metanizzazione di diverse aree del territorio siciliano.

Tra i beni in sequestro, in Sicilia e Sardegna, societa' immobiliari e di produzione di metalli preziosi, imprese agricole, attivita' commerciali di prodotti petroliferi, combustibili ed oggetti d'arte, appartamenti, uffici, locali affittati ad importanti aziende e catene commerciali - molti dei quali situati nel centro di Palermo - immobili di pregio, amplissimi locali commerciali, opifici industriali, autorimesse, magazzini e disponibilita' bancarie.

In una seconda operazione anch'essa di stamattina, il Centro Operativo di Palermo, su proposta del Direttore della Dia Arturo De Felice, ha eseguito un sequestro di beni del valore di oltre 25 milioni di euro. Il provvedimento, che rientra nel quadro delle attivita' istituzionali tese all'aggressione dei patrimoni illecitamente accumulati dalle organizzazioni criminali, ha colpito un imprenditore palermitano nei confronti del quale sono stati acquisiti elementi che lo hanno fatto ritenere un collettore degli interessi mafiosi nel commercio di prodotti surgelati, gestito anche a mezzo di familiari.

Redazione Milano


DALLA RETE DI DISTRIBUZIONE DEL METANO ALLA PRODUZIONE DI SURGELATI: SEQUESTRATI 80 MILIONI DI EURO A COSA NOSTRA




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PARADOSSI ITALICI / BECCATO DALLA POLIZIA CON BORSONI PIENI DI REFURTIVA,ROMENO VIENE LASCIATO ANDARE.. A RUBARE ANCORA

PARADOSSI ITALICI / BECCATO DALLA POLIZIA CON BORSONI PIENI DI REFURTIVA,ROMENO VIENE LASCIATO
Continua

 
VENDITA DI DROGA CON INTERNET TRAMITE UN SITO WEB (NOME IN CODICE: FEFE') OTTO ARRESTI IN VENETO.

VENDITA DI DROGA CON INTERNET TRAMITE UN SITO WEB (NOME IN CODICE: FEFE') OTTO ARRESTI IN VENETO.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GOVERNATORE FONTANA OFFRE UOMINI E MEZZI A BASILICATA E VENETO PER

13 novembre - MILANO - ''Questa mattina ho chiamato i governatori di Veneto e
Continua

DIRETTORE ASSOCIAZIONE VENEZIANA ALBERGATORI: UNA DEVASTAZIONE E

13 novembre - VENEZIA - ''E' una devastazione: i danni sono ingentissimi e purtroppo
Continua

MATTEO SALVINI: GOVERNO DEVE DARE 1 MILIARDO A VENEZIA PER I DANNI

13 novembre - ''Un patrimonio dell'umanita' che il governo non puo' ignorare: per i
Continua

SONDAGGIO: LEGA SALE ANCORA, CENTRODESTRA A UN SOFFIO DAL 50%

13 novembre - La Lega si conferma il primo partito e cresce al 32,6% dal 32% dei
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PROVENZANO PROVA ACRIMONIA VERSO UNA PARTE

13 novembre - MILANO - ''Provenzano ha espresso concetti sbagliati e mi stupisco che
Continua

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua

SALVINI: ''ABBIAMO UN GOVERNO DI PERICOLOSI INCAPACI INCOMPETENTI.

7 novembre - ''Abbiamo al governo dei pericolosi incapaci. Non ho piu' parole per un
Continua

LA GERMANIA CHIUDE LE FRONTIERE AI CLANDESTINI, IL GOVERNO ITALIANO

6 novembre - ''La Germania oggi annuncia una stretta ai controlli delle sue frontiere
Continua

PD TERRORIZZATO SCONFITTA ELEZIONI EMILIA ROMAGNA PLASTIC TAX

6 novembre - ''Il rinvio dell'entrata in vigore della #Plastictax ha una sola
Continua

LE MONDE: ABBANDONO DELL'EX ILVA DI ARCELOR MITTAL DURO COLPO A

5 novembre - PARIGI - Ampio spazio sul quotidiano francese Le Monde al passo indietro
Continua

CARABINIERI ARRESTANO MAROCCHINO SPACCIATORE DI COCAINA

5 novembre - Nel corso della nottata i carabinieri di Montemurlo (Prato) hanno
Continua

CROAZIA, CADIDATO PRESIDENZIALI: SE ELETTO, SCHIERERO' ESERCITO

5 novembre - Al fine di contrastare la crisi dei migranti, la Croazia deve dispiegare
Continua

+++ TRE POMPIERI SONO STATI UCCISI, TROVATO TIMER, E' STATO UN

5 novembre - QUARGNETO - ''Temiamo sia un fatto doloso''. La conferma arriva dal
Continua

LEGA: PROFONDO CORDOGLIO PER I VIGILI DEL FUOCO MORTI. CERCARE I

5 novembre - ''Esprimiamo il più profondo cordoglio per i tre Vigili del fuoco che
Continua

AFRICANO CLANDESTINO ARRESTATO DAI CARABINIERI MENTRE RUBA E DEVASTA

5 novembre - CIVITANOVA MARCHE (ANCONA) - Africano sorpreso a rubare in uno
Continua

SONDAGGIO SWG: LEGA AL 34,1, CENTRODESTRA UNITO AL 49,2% PD+M5S AL

5 novembre - Crescono la Lega, Forza Italia e Italia Viva, calano invece M5S e Pd. E'
Continua

L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA CONTINUA ADESSO APERTA ANCHE LA

5 novembre - Sempre piu' frequentata la rotta balcanica da migranti che intendono
Continua

CONFINDUSTRIA:FUGA DA EX-ILVA PER SCELTE IRRAGIONEVOLI DEL GOVERNO

5 novembre - ''La vicenda di Ilva è assolutamente emblematica e consegue a una
Continua
Precedenti »