72.414.324
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SI SCRIVE MPS MA SI LEGGE PD & RENZI: LA BANCA SENESE STA PER FALLIRE PER COLPA DEL PD(DS-PDS-PCI) IN OGNI CASO.

martedì 29 novembre 2016

Ad un passo dal baratro. Con queste poche parole potrebbe essere riassunta la situazione attuale di MPS, una situazione che nulla ha a che vedere con il referendum di domenica prossima, nonostante il Financial Times abbia provato a far terrorismo anche oggi affermando che in caso di vittoria del NO, 8 banche potrebbero fallire. Per la cronaca il suddetto foglio di carta è lo stesso che aveva pronosticato il tracollo del Regno Unito in caso di vittoria della Brexit, con PIL in picchiata, disoccupazione alle stelle e file di gente alle mense dei poveri. Peccato, per i suddetti articolisti prezzolati, che le cose siano andate in modo totalmente diverso, con Jaguar (ultima in ordine di tempo) ad annunciare 10.000 nuovi posti di lavoro, e con tutti gli indicatori economici ampiamente positivi. Così come sono state bellamente sconfessate le previsioni sui crolli di borsa a seguito della vittoria di Trump fatto del medesimo pezzo di carta.

Detto questo, se MPS è a meno di un passo dal fallimento, lo si deve solo ed esclusivamente ad una classe manageriale che definire incompetente, sarebbe poco. Sono ormai storia le enormi perdite accumulate da MPS sui derivati, in primis quelle su Santorini, il prodotto confezionato “ad hoc” da Detusche Bank (toh, chi si rivede), per coprire 376 milioni di euro di perdite su… un altro derivato creato sempre dalla medesima DB! Per non parlare della folle acquisizione di Antonveneta costata 16 miliardi (9 per l’acquisto + 7 per i debiti della banca), effettuata dall’allora presidente di MPS Mussari. Veneto Banca che oggi non vale più niente.

Ovviamente, di questo disastro saranno chiamati a rispondere non i vertici dalla banca, ma i soci, gli obbligazionisti e, molto probabilmente anche i correntisti. Sì, perché sia che vada in porto il maxi aumento di capitale sia che fallisca, saranno per la maggior parte persone comuni a dover mettere mano al portafogli, esattamente come accaduto con VenetoBanca o Popolare di Vicenza, dove molti pensionati hanno perso i risparmi di una vita. Solo che in questo caso si tratta di qualcosa come 13-15 miliardi di euro, 10 volte la catastrofe di Banca Etruria & sorelle marce.

Ora, difatti, si sta tentando di portare a buon fine la conversione di 4,3 miliardi di obbligazioni subordinate in azioni della banca. Differenza non da poco: le obbligazioni, normalmente, prevedono la restituzione del capitale, mentre le azioni possono essere rivendute a valore di mercato, che nel caso di MPS rasenta lo zero.

Per questi investitori siamo già al bail in, seppure mascherato da un’adesione “spontanea”. Quanto ci sia di spontaneo tra lo scegliere di perdere tutto e subito e sperare di recuperare qualcosa in futuro, lo lascio giudicare a voi.

Se poi l’aumento di capitale e la conversione “volontaria” non dovesse andare a buon fine, l’ondata di piena travolgerà anche le obbligazioni “normali” ed i correntisti sopra i 100.000, deflagrando sui risparmiatori con una potenza superiore a quella di una bomba atomica.

Tutto questo, in virtù delle normative europee e delle scelte imposte dai tedeschi dopo aver risanato le loro banche con i soldi pubblici. Una Ue che, se dovesse vincere il sì al referendum del 4 dicembre prossimo, diventerà ancora più invasiva nelle scelte politiche interne.

Destino ben diverso da quanto accaduto nel Regno Unito ai tempi della prima grande crisi, quella del 2008 quando, in virtù di non aver aderito al rapporto di cambi fissi falsamente chiamato moneta unica ovvero l’euro, salvò con denaro pubblico le banche, nazionalizzandole, risanandole e mettendole poi nuovamente sul mercato e si noti bene: alla fine guadagnandoci una barca di milioni di sterline. Soluzione impossibile per l’Italia in virtù dell’attuale doppio vincolo dell’adesione alla Ue ed all’euro.

Pensateci, fra meno di una settimana: che siate o meno correntisti ed obbligazionisti del MPS, quello che vedrete, sarà solo l’antipasto di quello che capiterà a molti di voi, in particolare se a vincere sarà la distruzione della costituzione portata avanti da questo governo.

Luca Campolongo

Fonti:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/09/27/monte-dei-paschi-le-prove-di-bail-in-in-corso-a-siena-e-gli-ultimi-scampoli-di-fiducia-nel-sistema-bancario/3060865/

http://www.panorama.it/economia/aziende/mps-deutsche-bank-perche-sono-collegate-tra-loro/

http://www.wallstreetitalia.com/mps-obiettivo-titolo-sospeso/

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08/24/mps-antonveneta-mussari-spese-nove-miliardi-soltanto-con-telefonata/689987/

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/11/27/ft-con-il-no-a-referendum-otto-banche-a-rischio-fallimento_4fcee06e-1ab0-4d25-9db2-20cd30322df3.html


SI SCRIVE MPS MA SI LEGGE PD & RENZI: LA BANCA SENESE STA PER FALLIRE PER COLPA DEL PD(DS-PDS-PCI) IN OGNI CASO.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I CONTI CATASTROFICI

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I

giovedì 21 novembre 2019
Due pesi e due misure con l'Italia, a seconda di chi c'è al governo. A scriverlo non è la stampa "sovranista" ma un quotidiano autorevole e ferreo conservatore tedesco.  "Nei
Continua
 
CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA FINANZIARIA...

CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA

mercoledì 20 novembre 2019
Chi propone la reintroduzione dello scudo penale per l'Ilva, chi chiede l'abolizione di Quota 100, chi sollecita interventi per il recupero di Venezia e chi misure per il sostegno dei neonati e della
Continua
DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E' CERTEZZA DEL DIRITTO

DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E'

lunedì 18 novembre 2019
BERLINO - Terza economia dell'Eurozona, l'Italia vede la propria industria "morire in bellezza". E' quanto afferma il settimanale tedesco "Der Spiegel", commentando la decisione del gruppo
Continua
 
VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO DEL CONTINENTE''

VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO

lunedì 18 novembre 2019
PRAGA - Nel 1989, i cittadini dell'Europa centrale "furono cosi' forti da cambiare il futuro del continente". Lo ha dichiarato il primo ministro ungherese Viktor Orban, in occasione della
Continua
AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019
 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due
Continua
 
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'INTERVISTA / ''LE REQUISIZIONI DI PROPRIETA' PRIVATE PER L'EMERGENZA MIGRANTI SONO INCOSTITUZIONALI''

L'INTERVISTA / ''LE REQUISIZIONI DI PROPRIETA' PRIVATE PER L'EMERGENZA MIGRANTI SONO
Continua

 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL GOVERNO TEDESCO DI SPACCA SULL'UNIONE BANCARIA: SPD A FAVORE CDU

13 novembre - BERLINO - Il governo tedesco vacilla sempre piu. Raggiunto faticosamente
Continua

GOVERNO SI SPACCA SU EMENDAMENTO PER RIPRISTINO SCUDO LEGALE ALL'EX

13 novembre - ''Lo stop in commissione alla Camera degli emendamenti che ripristinano
Continua

TOTI: GRANDE DOLORE PER CHI HA PERSO LA VITA IN VENETO PER MALTEMPO

13 novembre - GENOVA - ''Grande dolore per chi ha perso la vita in Veneto a causa del
Continua

GOVERNATORE FONTANA OFFRE UOMINI E MEZZI A BASILICATA E VENETO PER

13 novembre - MILANO - ''Questa mattina ho chiamato i governatori di Veneto e
Continua

DIRETTORE ASSOCIAZIONE VENEZIANA ALBERGATORI: UNA DEVASTAZIONE E

13 novembre - VENEZIA - ''E' una devastazione: i danni sono ingentissimi e purtroppo
Continua

MATTEO SALVINI: GOVERNO DEVE DARE 1 MILIARDO A VENEZIA PER I DANNI

13 novembre - ''Un patrimonio dell'umanita' che il governo non puo' ignorare: per i
Continua

SONDAGGIO: LEGA SALE ANCORA, CENTRODESTRA A UN SOFFIO DAL 50%

13 novembre - La Lega si conferma il primo partito e cresce al 32,6% dal 32% dei
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PROVENZANO PROVA ACRIMONIA VERSO UNA PARTE

13 novembre - MILANO - ''Provenzano ha espresso concetti sbagliati e mi stupisco che
Continua

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua

SALVINI: ''ABBIAMO UN GOVERNO DI PERICOLOSI INCAPACI INCOMPETENTI.

7 novembre - ''Abbiamo al governo dei pericolosi incapaci. Non ho piu' parole per un
Continua

LA GERMANIA CHIUDE LE FRONTIERE AI CLANDESTINI, IL GOVERNO ITALIANO

6 novembre - ''La Germania oggi annuncia una stretta ai controlli delle sue frontiere
Continua

PD TERRORIZZATO SCONFITTA ELEZIONI EMILIA ROMAGNA PLASTIC TAX

6 novembre - ''Il rinvio dell'entrata in vigore della #Plastictax ha una sola
Continua

LE MONDE: ABBANDONO DELL'EX ILVA DI ARCELOR MITTAL DURO COLPO A

5 novembre - PARIGI - Ampio spazio sul quotidiano francese Le Monde al passo indietro
Continua

CARABINIERI ARRESTANO MAROCCHINO SPACCIATORE DI COCAINA

5 novembre - Nel corso della nottata i carabinieri di Montemurlo (Prato) hanno
Continua

CROAZIA, CADIDATO PRESIDENZIALI: SE ELETTO, SCHIERERO' ESERCITO

5 novembre - Al fine di contrastare la crisi dei migranti, la Croazia deve dispiegare
Continua

+++ TRE POMPIERI SONO STATI UCCISI, TROVATO TIMER, E' STATO UN

5 novembre - QUARGNETO - ''Temiamo sia un fatto doloso''. La conferma arriva dal
Continua

LEGA: PROFONDO CORDOGLIO PER I VIGILI DEL FUOCO MORTI. CERCARE I

5 novembre - ''Esprimiamo il più profondo cordoglio per i tre Vigili del fuoco che
Continua

AFRICANO CLANDESTINO ARRESTATO DAI CARABINIERI MENTRE RUBA E DEVASTA

5 novembre - CIVITANOVA MARCHE (ANCONA) - Africano sorpreso a rubare in uno
Continua
Precedenti »