47.463.950
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA FINLANDIA DECIDE IL RIMPATRIO ANCHE DI IRACHENI, SOMALI E AFGHANI: RESPINTE TUTTE LE RICHIESTE D'ASILO.

lunedì 25 luglio 2016

LONDRA - Mentre in Italia il governo Renzi non fa altro che far arrivare immigrati senza nessun controllo, non meno di 8.000 negli ultimi cinque giorni, in Finlandia viceversa le autorita' hanno deciso di usare le maniere forti.

Infatti proprio in questi giorni il governo finlandese ha dichiarato che Iraq, Afghanistan e Somalia sono paesi sicuri e quindi chiunque arriva da questi paesi non puo' chiedere asilo politico, quindi verranno respinte le richieste in tal senso dai migranti provenienti da queste nazioni.

I risultati di questa decisione cominciano gia' a vedersi visto che al 77% dei rifugiati iracheni arrivati lo scorso giugno e' stato negato il diritto di asilo e quindi dovranno a breve lasciare il paese e dovranno farlo volontariamente oppure in modo coatto.

Un portavoce dell'ufficio dell'immigrazione finlandese ha dichiarato che il motivo di tali decisioni sta nel fatto che in questi paesi molte aree non sono pericolose e molte volte i richiedenti asilo possono ricevere protezione nel loro paese.

Tale decisione pero' sicuramente causera' tensioni con l'Unione Europea visto che i parassiti di Bruxelles vogliono togliere ai singoli stati il potere di decidere quali paesi sono sicuri e quali immigrati possono deportare, e lo stesso Jean Claude Junker ha presentato una proposta per unificare le politiche di asilo ma la Finlandia per ora non sembra cedere.

Il ministro dell'Interno svedese Anders Ygeman avverte che il Paese si sta preparando ad espellere tra i 60mila e gli 80mila migranti. Secondo le stime del governo, circa il 45% delle 163mila richieste d'asilo presentate nel Paese nel 2015 hanno scarsa possibilità di ottenere l'ok. Ed è proprio per questa quota di migranti che si prevedono i rimpatri. Visto però che le procedure richiederanno dei mesi, le operazioni dovrebbero entrare nel vivo a inizio 2017, con voli charter da duecento migranti espulsi al giorno.

Sara' interessante vedere come andra' a finire ma quel che certo e' che la Finlandia non e' la sola a usare il pugno duro contro i rifugiati: infatti anche l'Ungheria il 2 Ottobre terra' un referendum per chiedere alla popolazione se vogliono che il loro paese accetti richiedenti asilo e per ora i sondaggi danno il no vincente.

La notizi della decisione della Finlandia e' stata riportata da diversi siti internet ma completamente censurata dai giornali di regime perche' imbarazzerebbe il governo Renzi visto che l'opinione pubblica si chiederebbe perche' l'Italia non segue l'esempio, e nel caso potrebbe farlo utilizzando lo strumento della consultazione popolare per sapere prima che ne pensano gli italiani, esattamente come ha fatto il governo Orban in Ungheria, perchè decisioni di tale portata non possono essere prese da un governo senza il diretto e forte appoggio dei cittadini.

Noi ovviamente non ci stiamo a tacere sugli importanti eventi che riguardano la catastrofe immigrazione in Europa, e ancor di più alla luce delle utlimissime e tragiche notizie di attentati in Germania, con migranti che uccidono a colpi di machete donne incinta e migranti kamikaze che cercano stragi di giovani innocenti, ma "colpevoli" ai loro occhi di non essere islamici. Di essere degli "infedeli".

GIUSEPPE DE SANTIS


LA FINLANDIA DECIDE IL RIMPATRIO ANCHE DI IRACHENI, SOMALI E AFGHANI: RESPINTE TUTTE LE RICHIESTE D'ASILO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FINLANDIA   MIGRANTI   ESPULSIONI   UE   IRAQ   SOMALIA   AFGHANISTAN   ASILO   PERMESSI   SOGGIORNO   ORBAN   UNGHERIA   REFERENDUM   RENZI   ITALIA   ORDE   AFRICANI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO: LA MAGGIORANZA DEI CITTADINI DELLA REPUBBLICA CECA VUOLE USCIRE DALLA UE (E IL 79% E' CONTRO L'EURO)

SONDAGGIO: LA MAGGIORANZA DEI CITTADINI DELLA REPUBBLICA CECA VUOLE USCIRE DALLA UE (E IL 79% E'

lunedì 29 maggio 2017
Nonostante la stampa di regime controllata  dalle oligarchie Ue continui a ripetere fino alla nausea - specialmrnte in Italia - che l'euro e' stato un grande successo, la realta' e' che chi ne
Continua
 
GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO DEBITO-PIL AL 2,4%)

GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO

mercoledì 24 maggio 2017
LONDRA - In diverse occasioni abbiamo parlato di miracolo economico ungherese perche', al contrario delle nazioni dell'area euro, l'Ungheria ha ridotto le tasse e le bollette di luce, acqua, gas e
Continua
VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA LE ALTRE DUE KAPUTT

VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA

mercoledì 24 maggio 2017
La vicenda delle tre banche italiane da salvare, MPS, BPVI e VenetoBanca sembra assumere sempre più i contorni della farsa se non della tragedia. Mentre i tedeschi hanno sistemato le loro
Continua
 
BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL DIRITTO DI FARLO?)

BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL

mercoledì 24 maggio 2017
FRANCOFORTE - Ormai, la Bce si comporta non più come una banca, ma come fosse a capo della Ue con il diritto di veto e critica su stati, governi, elezioni. Questa sua invadenza ormai non ha
Continua
KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI ISLAMICI LO FESTEGGIANO

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI

martedì 23 maggio 2017
MANCHESTER - La "massiccia esplosione" avvenuta la notte scorsa nella MANCHESTER arena, proprio alla fine del concerto di Ariana Grande, sarebbe avvenuta nel foyer dell'Arena, nella zona
Continua
 
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''MIGRANTE'' SIRIANO KAMIKAZE TENTA STRAGE A UN CONCERTO VICINO A NORIMBERGA: 12 FERITI PERCHE' NON E' RIUSCITO AD ENTRARE

''MIGRANTE'' SIRIANO KAMIKAZE TENTA STRAGE A UN CONCERTO VICINO A NORIMBERGA: 12 FERITI PERCHE' NON
Continua

 
DUE KILLER ISLAMICI ENTRANO IN UNA CHIESA IN NORMANDIA E SGOZZANO IL PRETE E UN FEDELE, POI LA POLIZIA LI UCCIDE.

DUE KILLER ISLAMICI ENTRANO IN UNA CHIESA IN NORMANDIA E SGOZZANO IL PRETE E UN FEDELE, POI LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MARONI: ''ANDIAMO A PRENDERE QUELLI CHE FESTEGGIANO LA STRAGE DI

23 maggio - MILANO - ''Un vero orrore. Non e' piu' una minaccia, e' una guerra
Continua

VIMINALE: 50.041 AFRICANI ARRIVATI DA GENNAIO, 47,54% IN PIU' DEL

22 maggio - Dall'inizio dell'anno a oggi sulle coste italiane sono gia' sbarcati
Continua

MARONI: ''LEGA NAZIONALISTA NON ABBANDONA LA QUESTIONE

22 maggio - MILANO - ''Più la Lega si sposta dai territori tradizionali di
Continua

COMMISSIONE UE: VERIFICA IN AUTUNNO DEI CONTI DELL'ITALIA... (ADDIO)

22 maggio - L'Italia, con la manovra sui conti pubblici raccomandata dall'Ue, ha per
Continua

MARONI: ''CI SONO LE CONDIZIONI PERCHE' SI VOTI AD OTTOBRE''

22 maggio - MILANO - ''Direi che se si votasse ad ottobre sarebbe una bella cosa e
Continua

LA UE TEME LE ELEZIONI ANTICIPATE IN ITALIA E COSI' APPROVA LA

22 maggio - Pur di evitare che la situazione politica italiana precipiti nel giro di
Continua

ISIS HA FATTO ESPERIMENTI CON CAVIE UMANE PER ATTACCO CHIMICO

21 maggio - LONDRA - La notizia è agghiacciante. L'Isis avrebbe testato nei mesi
Continua

LA KOREA DEL NORD LANCIA UN NUOVO MISSILE NEL MARE DEL GIAPPONE:

21 maggio - NORD KOREA - Il nuovo missile testato oggi dalla Corea del Nord, a una
Continua

IL CAPO DELLA BUNDESBANK RIVENDICA IL DIRITTO DI SUCCEDERE A DRAGHI

20 maggio - BERLINO - Jens Weidmann, il presidente della Bundesbank indicato ieri da
Continua

ALTRI 2.121 AFRICANI CARICATI E PORTATI IN ITALIA DALLA LIBIA. E'

20 maggio - Sono circa 2100 i migranti africani trasportati dalla Libia all'Italia
Continua
Precedenti »