74.214.596
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NIENTE RIFORMA LEGGE ELETTORALE? NO PROBLEM: ARRIVA LA CAVALLERIA TOGATA (CORTE COSTITUZIONALE) E TORNA IL MATTARELLUM.

sabato 18 maggio 2013

 

Milano - Anna Finocchiaro del Pd ha presentato nei giorni scorsi un provvedimento legislativo molto semplice: "Abolizione della attuale legge elettorale e ritorno alla precedente". All'incirca, suona così. Tuttavia, le probabilità che l'ammucchiata partitocratica alla fine trovi il modo di cambiare il cosiddetto Porcellum (nomignolo suggestivo derivato all'intramontabile affermazione di Calderoli, che ne fu relatore, che la definì "una porcata")  sono modeste per non dire nulle. Fin qua la politica. Ma ecco che - come nelle peggiori tradizioni italiane - quando la politica fallisce entra in campo la magistratura.

Infatti il  “Porcellum” ora passa alla Consulta: la Cassazione (con la sentenza n. 12606/2013.) ha appena sollevato la questione di legittimità costituzionale nei confronti dell’attuale legge elettorale. La decisione finale ora spetta alla Corte Costituzionale, che stabilirà se cancellare definitivamente dal nostro ordinamento questo famigerato e tanto criticato testo normativo, al secolo la legge 270 del 2005.

 In altre parole, poiché i parlamentari non riescono a mettersi d’accordo per modificare l’attuale legge elettorale, allora lo farà con le cattive la magistratura!

Sotto accusa di incostituzionalità è il tanto criticato sistema che non consente il voto di preferenza al cittadino. Infatti, con le “liste bloccate”, il cittadino non può scegliere il proprio candidato. Egli è costretto invece a barrare la lista di preferenza mentre i candidati sono prestabiliti, secondo un ordine decrescente, dalla segreteria del partito. Ciò ovviamente si pone in contrasto con il principio costituzionale che prevede il voto diretto.

 È incostituzionale anche il cosiddetto premio di maggioranza perché assicura al vincitore, anche a fronte di uno scarto minimo di voti, un numero considerevole di seggi (il 55%), affidandogli così un potere di cui il popolo non ha inteso investirlo.

 Il sistema, inoltre, non è in grado di impedire che, dopo il voto, le coalizioni si possano sciogliere, creando diverse maggioranze e così eludendo la volontà degli elettori.

Già in passato, la Corte Costituzionale era stata chiamata a decidere sulla legittimità dell’attuale legge elettorale. Ma erano altri tempi. Almeno sotto l’aspetto politico. In un momento, dunque, in cui tutta la politica italiana è “in forse” (in molti attribuiscono la colpa proprio al sistema elettorale), la Corte Costituzionale potrebbe decidere, con un colpo di mano a sorpresa, di cambiare le carte in modo radicale.

Fonte: la legge per tutti

 

 

max parisi


NIENTE RIFORMA LEGGE ELETTORALE? NO PROBLEM: ARRIVA LA CAVALLERIA TOGATA (CORTE COSTITUZIONALE) E  TORNA IL MATTARELLUM.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
UN IMPRENDITORE SI SUICIDA COL FUOCO IN LIGURIA, UN ALTRO SALVATO AD ASCOLI PICENO. TRAGEDIE CHE LA KASTA IGNORA.

UN IMPRENDITORE SI SUICIDA COL FUOCO IN LIGURIA, UN ALTRO SALVATO AD ASCOLI PICENO. TRAGEDIE CHE LA
Continua

 
SONDAGGIO / PDL LEGGERMENTE IN CALO, MA TUTTO PIU' O MENO STABILE, MENTRE IL 58% DEGLI ITALIANI NON SI FIDA DEI GIUDICI

SONDAGGIO / PDL LEGGERMENTE IN CALO, MA TUTTO PIU' O MENO STABILE, MENTRE IL 58% DEGLI ITALIANI NON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GERMANIA: IMPENNATA CLAMOROSA DELLA DISOCCUPAZIONE: +200.000 A

30 gennaio - Il numero di disoccupati in Germania è aumentato di quasi 200.000 a
Continua

ANCHE EGYPT AIR BLOCCA TUTTI I VOLI DA E PER LA CINA DAL 1°

30 gennaio - IL CAIRO - La compagnia di bandiera egiziana EGYPT Air ha annunciato la
Continua

ANCHE AIR FRANCE FERMA I VOLI DA E PER LA CINA

30 gennaio - PARIGI - Dopo British Airways e Lufthansa, anche la compagnia di
Continua

AGGIORNAMENTO DALLA CINA: 7.711 MALATI CORONAVIRUS, 170 MORTI 1.370

30 gennaio - I contagi da coronavirus sono 7.711 e si registrano 1.370 casi in
Continua

BLOCCATA A CIVITAVECCHIA NAVE MSC CON 7.000 PERSONE A BORDO: SI

30 gennaio - Una nave da crociera MSC è bloccata a Civitavecchia a causa della
Continua

RUSSIA CHIUDE TUTTE LE FRONTIERE TERRESTRI CON LA CINA. BLOCCATO

30 gennaio - MOSCA - La Russia ha deciso di chiudere i confini con la Cina a causa
Continua

COMPAGNIA AEREA LUFTHANSA INTERROMPE A TEMPO INDETERMINATO VOLI

29 gennaio - La compagnia aerea tedesca Lufthansa ha annunciato la cancellazione di
Continua

VIROLOGO BURIONI: MORTALITA' CORONAVIRUS SIMILE ALLA SPAGNOLA DEL

29 gennaio - La mortalità del coronavirus cinese ''non è bassa, circa il 2%, ed è
Continua

BRITANNICI RIMPATRIATI DALLA CINA IN QUARANTENA IN BASE MILITARE

29 gennaio - LONDRA - Sono circa duecento i cittadini britannici che il governo di
Continua

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua
Precedenti »