74.257.610
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CONFERENZA EPISCOPALE TEDESCA CONTRO LA MERKEL E IL PAPA: ''BASTA ACCOGLIENZA LA GERMANIA NON PUO' ACCOGLIERE CHIUNQUE''

martedì 9 febbraio 2016

LONDRA - Non solo i cittadini tedeschi, che ormai in maggioranza non vogliono più Angela Merkel a capo del governo, ma anche la chiesa cattolica tedesca critica la politica dei rifugiati della Cancelliera tedesca.

In una recente intervista rilasciata al Passauer Neue Presse il cardinale Reinhard Marx, presidente della Conferenza Episcopale di Germania, ha invitato il governo ad accogliere meno rifugiati giustificando tale posizione col fatto che il Paese non puo' accogliere tutti coloro che hanno bisogno di aiuto.

"La questione dei rifugiati - ha aggiunto il cardinale Marx - va vista e gestita con la ragione e non con la pieta' e la compassione".

Ovviamente il cardinale ha anche condannato la crescente xenofobia che alimenta odio e intolleranza, ma chiaramente si e' reso conto che questa situazione non puo' andare avanti e ha usato parole forti per chiedere ai politici tedeschi di usare il buon senso.

Al momento non e' chiaro cosa abbia spinto la chiesa tedesca ad assumere questa posizione, ma di certo tale dichiarazione di buon senso e' lontana anni luce dalla chiesa italiana la quale non fa altro che predicare l'accoglienza e dire che gli immigrati sono una risorsa.

E chi pensasse che la pur autorevole presa di posizione del presidente della Conferenza Episcopale tedesca sia una specie di fulmine nel ciel sereno della Chiesa cattolica tutta dalla parte dell'accoglienza senza limiti e criteri di selezione dei migranti da Africa e Medio Oriente, si sbaglia. E di grosso.

La presa di posizione del cardinale Marx echeggia nelle dichiarazioni - della scorsa estate -  di diversi vescovi ungheresi che hanno applaudito la decisione del presidente Orbán di far costruire  a tempo di record un muro lungo il confine con la Serbia, muro che ha bloccato l'invasione dell'Ungheria da parte di orde di decine di migliaia di migranti, la maggior parte poi scoperti per essere solo economici e non profughi in fuga dalle guerre.

“Papa Francesco ha torto e i rifugiati ci invadono” dichiarò in quella circostanza il vescovo László Kiss-Rigo, e lo dichiarò niente di meno che al Washington Post. Il monsiglore aggiunse: "Vengono qui al grido di Allahu Akbar, ci vogliono conquistare. Sono totalmente d’accordo con il primo ministro, i rifugiati minacciano i valori universali, cristiani, dell’Europa".

E l'arcivescovo di Budapest, monsignor János Székely rincarò la dose: “Con una difesa fisica il processo d’immigrazione illegale si ferma. E’ una soluzione forte ma efficace. E vorrei conoscere le sorti dei cristiani in medio oriente” aggiunse.

Come si vede, solo in Italia la grancassa dell'informazione di regime terzomondista afferma che l'accoglienza sia un dovere cristiano, innanzitutto. 

Da parte nostra segnalismo anche come l'aspetto piu' interessante di questa storia della Conferenza Episcopale tedesca che si schiera contro Papa Bergoglio sia il fatto che e' stata riportata da diversi giornali britannici, ma completamente censurata in Italia a dimostrazione dell'essenza un'informazione libera, sostituita ormai da un'accozzaglia di giornali di regime.

Noi ovviamente non ci stiamo e speriamo che questa storia possa svegliare i tanti italiani che sono di fede cattolica e credono alle menzogne della chiesa di Roma.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


CONFERENZA EPISCOPALE TEDESCA CONTRO LA MERKEL E IL PAPA: ''BASTA ACCOGLIENZA LA GERMANIA NON PUO' ACCOGLIERE CHIUNQUE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CARDINALE   MARX   GERMANIA   CONFERENZA   EPISCOPALE   PAPA   BERGOGLIO   MIGRANTI   RIFUGIATI   ORBAN   UNGHERIA   MURO   VESCOVI   UE   IMMIGRAZIONE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA L'INFERNO CHE HA ATTORNO

UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA

martedì 18 febbraio 2020
Il racconto di un "prigioniero" italiano che ri trova dentro l'epicentro dell'epidemia di coronavirus Uscite di sicurezza dell'hotel sbarrate con catena e lucchetto e ingresso unico, mascherina
Continua
 
LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA UCCIDENDO L'ECONOMIA

LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA

martedì 18 febbraio 2020
L'epidemia causata dal nuovo ceppo di coronavirus Covid-19, originata nella Cina centrale e poi diffusasi a livello internazionale, ha posto la diplomazia di Pechino in una situazione di stress senza
Continua
INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO PLANETARIO

INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO

mercoledì 29 gennaio 2020
La Cina e la comunita' internazionale osservano con crescente preoccupazione le ricadute della propagazione del nuovo ceppo di coronavirus sull'economia del paese asiatico, che potrebbe rallentare
Continua
 
''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE CANCELLARE ISRAELE E' ANTISEMITA

''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE

giovedì 16 gennaio 2020
A dieci giorni dalla ricorrenza del Giorno della Memoria in omaggio alle vittime dell'Olocausto, la Lega ha organizzato a Roma il convegno 'Le nuove forme dell'antisemitismo'. A Palazzo Giustiniani,
Continua
UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL BUCO-BREXIT DI 15 MLD/ANNO

UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL

lunedì 13 gennaio 2020
LONDRA - Pochi giorni fa, il parlamento britannico ha approvato a larga maggioranza la legge che stabilisce che la Gran Bretagna lascera' definitivamente l'Unione Europea il 31 Gennaio del 2020. Al
Continua
 
CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI E FORMARE FAMIGLIE

CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI

martedì 7 gennaio 2020
LONDRA - Negli ultimi anni, in diversi Paesi e' aumentato il numero di coloro che sono contrari al libero movimento delle persone all'interno della UE in quanto questa politica ha visto le nazioni
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANALISI-BOMBA DEL FINANCIAL TIMES: ''ALL'EUROPA PER RIPRENDERSI SERVE UN BANCHIERE COME SHACHT, QUELLO DI HITLER''

ANALISI-BOMBA DEL FINANCIAL TIMES: ''ALL'EUROPA PER RIPRENDERSI SERVE UN BANCHIERE COME SHACHT,
Continua

 
BLOOMBERG: ''RISCHIO INSOLVENZA PER DEUTSCHE BANK, POTREBBE NON RIUSCIRE A PAGARE GLI INTERESSI DELLE SUE OBBLIGAZIONI''

BLOOMBERG: ''RISCHIO INSOLVENZA PER DEUTSCHE BANK, POTREBBE NON RIUSCIRE A PAGARE GLI INTERESSI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GERMANIA: IMPENNATA CLAMOROSA DELLA DISOCCUPAZIONE: +200.000 A

30 gennaio - Il numero di disoccupati in Germania è aumentato di quasi 200.000 a
Continua

ANCHE EGYPT AIR BLOCCA TUTTI I VOLI DA E PER LA CINA DAL 1°

30 gennaio - IL CAIRO - La compagnia di bandiera egiziana EGYPT Air ha annunciato la
Continua

ANCHE AIR FRANCE FERMA I VOLI DA E PER LA CINA

30 gennaio - PARIGI - Dopo British Airways e Lufthansa, anche la compagnia di
Continua

AGGIORNAMENTO DALLA CINA: 7.711 MALATI CORONAVIRUS, 170 MORTI 1.370

30 gennaio - I contagi da coronavirus sono 7.711 e si registrano 1.370 casi in
Continua

BLOCCATA A CIVITAVECCHIA NAVE MSC CON 7.000 PERSONE A BORDO: SI

30 gennaio - Una nave da crociera MSC è bloccata a Civitavecchia a causa della
Continua

RUSSIA CHIUDE TUTTE LE FRONTIERE TERRESTRI CON LA CINA. BLOCCATO

30 gennaio - MOSCA - La Russia ha deciso di chiudere i confini con la Cina a causa
Continua

COMPAGNIA AEREA LUFTHANSA INTERROMPE A TEMPO INDETERMINATO VOLI

29 gennaio - La compagnia aerea tedesca Lufthansa ha annunciato la cancellazione di
Continua

VIROLOGO BURIONI: MORTALITA' CORONAVIRUS SIMILE ALLA SPAGNOLA DEL

29 gennaio - La mortalità del coronavirus cinese ''non è bassa, circa il 2%, ed è
Continua

BRITANNICI RIMPATRIATI DALLA CINA IN QUARANTENA IN BASE MILITARE

29 gennaio - LONDRA - Sono circa duecento i cittadini britannici che il governo di
Continua

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua
Precedenti »