64.914.334
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CAMERON VARA NORME SEVERISSIME CONTRO IMMIGRATI DAI PAESI UE (CHE VANNO A SCROCCO) PER FRENARE ANCHE L'UKIP IN ASCESA!

martedì 29 luglio 2014

LONDRA - Nuovo giro di vite del governo britannico contro gli abusi compiuti dagli immigrati provenienti dai Paesi Ue, in particolare dall'est Europa, ai danni del welfare britannico. Dopo le anticipazioni in un suo intervento sul Daily Telegraph, il primo ministro David Cameron annuncerà oggi una serie di nuove regole.

Il governo modificherà le attuali norme, già rese più restrittive nei mesi scorsi, per costruire un sistema che metta "la Gran Bretagna al primo posto" e garantisca che il Paese non abbia più quell'approccio "morbido" al problema immigrazione che, a giudizio di Cameron, è stato invece una caratteristica dei precedenti governi laburisti.

Tra le nuove regole, il dimezzamento, da sei a tre mesi, dei sussidi di disoccupazione e di altri benefit per i cittadini Ue senza lavoro che non abbiano delle concrete prospettive di trovare un nuovo impiego in Gran Bretagna.

Il premier intende anche mettere un argine alle offerte di lavoro nel Regno Unito pubblicizzate in tutta Europa e una stretta al numero di visti offerti dai college britannici a "finti" studenti.

Cameron intende così arginare l'emorragia di voti che nelle ultime tornate elettorali si sono spostati in direzione dell'Ukip di Nigel Farage, che proprio della questione immigrazione ha fatto uno dei suoi cavalli di battaglia. 

E proprio l'Ukip - nel frattempo - continua a raccogliere consensi non solo nelle urne, ma anche a livello commerciale. Secondo gli ultimi resoconti pubblicati dal partito, il merchandising nel 2013 ha fruttato la non trascurabile cifra di 80mila sterline (101mila euro), con un incremento del 120 per cento rispetto all'anno precedente.

Si tratta di vari gadget, dagli ombrelli alle cravatte, dalle catenine agli adesivi, tutti con il logo dell'Ukip in bella vista, venduti per poche sterline l'uno attraverso il negozio online del partito. Una forma di finanziamento, fa notare il Telegraph, che quest'anno, considerando i successi elettorali ottenuti, potrebbe fare entrare nella casse del movimento anti europeista una quantità ancora maggiore di proventi.

Dai documenti resi noti dal partito si scopre inoltre che lo scorso anno i lasciti all'Ukip da parte di sostenitori ammontavano ad appena 11.391 sterline, rispetto alle 93.858 sterline del 2012. Sul fronte delle donazioni e delle iscrizioni, però, si è registrata una vera e propria impennata, passando dalle 514.433 sterline del 2012 a 1.361.640 sterline (1,7 milioni di euro) del 2013. In aumento anche i dipendenti, passati da 20 a 30. 

Redazione Milano. 


CAMERON VARA NORME SEVERISSIME CONTRO IMMIGRATI DAI PAESI UE (CHE VANNO A SCROCCO) PER FRENARE ANCHE L'UKIP IN ASCESA!




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEUTSCHE BANK SOSPETTATA DI AVERE RICICLATO 150 MILIARDI DI DOLLARI DI SOLDI SPORCHI, CROLLA IN BORSA (-50% DA GENNAIO)

DEUTSCHE BANK SOSPETTATA DI AVERE RICICLATO 150 MILIARDI DI DOLLARI DI SOLDI SPORCHI, CROLLA IN

martedì 20 novembre 2018
FRANCOFORTE - Le azioni della Deutsche Bank sono calate bruscamente oggi alla Borsa di Francoforte per i forti timori degli investitori sugli effetti dallo scandalo del riciclaggio di denaro sporco
Continua
 
660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA SANITA' E' DISASTROSA

660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA

martedì 20 novembre 2018
PARIGI - Con lo slogan "infermieri dimenticati", decine di migliaia di infermieri in sciopero protestano nelle principali citta' di Francia, denunciando il "disprezzo" del governo e specialmente di
Continua
SEQUESTRATA LA NAVE ONG AQUARIUS DI MSF: HA SCARICATO 21 TONNELLATE DI RIFIUTI PERICOLOSISSIMI COME NORMALE SPAZZATURA

SEQUESTRATA LA NAVE ONG AQUARIUS DI MSF: HA SCARICATO 21 TONNELLATE DI RIFIUTI PERICOLOSISSIMI COME

martedì 20 novembre 2018
CATANIA - I rifiuti pericolosi prodotti dai migranti a bordo delle navi e quelli a rischio infettivo venivano declassati, scaricati nei porti in maniera indifferenziata e poi conferiti in discarica
Continua
 
MATTEO SALVINI SPIEGA QUALI SONO I VERI NEMICI DELL'ITALIA: ECCO I POTERI FORTI CHE VORREBBERO RIDURLA COME LA GRECIA

MATTEO SALVINI SPIEGA QUALI SONO I VERI NEMICI DELL'ITALIA: ECCO I POTERI FORTI CHE VORREBBERO

lunedì 19 novembre 2018
Milano - Il ministro dell'Interno Matteo Salvini cancella il chiacchiericcio delle false ricostruzioni di certa stampa e fantasiosi cronisti  sulla presunta crisi di governo, ma sa che le sfide
Continua
IL 26 NOVEMBRE SI VOTA IN SVIZZERA: SE VINCE IL ''SI''' SARA' SWISSEXIT DA TUTTI I TRATTATI INTERNAZIONALI FIRMATI FINORA

IL 26 NOVEMBRE SI VOTA IN SVIZZERA: SE VINCE IL ''SI''' SARA' SWISSEXIT DA TUTTI I TRATTATI

lunedì 19 novembre 2018
LONDRA - La Svizzera si sa e' il paese in cui si usano spesso i referendum per dare ai cittadini la possibilita' di esprimere la loro opinione in moltissime materie, un esempio di democrazia diretta
Continua
 
LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI, UN MORTO, 272 FERITI

LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI,

domenica 18 novembre 2018
I 'Gilet gialli' bloccano la Francia, chiedono le dimissioni di Emmanuel Macron e danno vita a una protesta che sfocia in tragedia: un morto e 227, di cui sette gravissimi, in scontri con la polizia,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RICATTONE DELL'FMI ALL'UCRAINA (DISTRUTTA): ''SE NON APPROVATE LE RIFORME (PEGGIO DI QUELLE GRECHE) NIENTE SOLDI E ADDIO''

RICATTONE DELL'FMI ALL'UCRAINA (DISTRUTTA): ''SE NON APPROVATE LE RIFORME (PEGGIO DI QUELLE GRECHE)
Continua

 
GEORGE SOROS ALLA CNN: ''E' VERO, HO FINANZIATO IO IL COLPO DI STATO IN UCRAINA PER INSEDIARE UNA GIUNTA AMICA DEGLI USA''

GEORGE SOROS ALLA CNN: ''E' VERO, HO FINANZIATO IO IL COLPO DI STATO IN UCRAINA PER INSEDIARE UNA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''PRIMA VIENE IL DIRITTO AL LAVORO DEGLI ITALIANI, POI LE

14 novembre - ''Scrivessero quel che vogliono, prima viene il diritto al lavoro degli
Continua

SALVINI VA ALL'AEROPORTO AD ACCOGLIERE 51 VERI PROFUGHI ARRIVATI

14 novembre - ''Non e' il primo e non sara' l'ultimo volo, non do numeri ma da parte
Continua

BUNDESBANK: BANCHE TEDESCHE ''VULNERABILI'' CON CALO DELL'ECONOMIA

14 novembre - BERLINO - E ora è vero allarme: è entrata in gioco la Banca centrale
Continua

BOOM ECONOMICO IN POLONIA: PIL 3° TRIMESTRE +5,1% (5,3% NEL 1° E

14 novembre - VARSAVIA - Mentre la zona euro arranca, con la Germania in forte
Continua

HOLLANDE ANNUNCIA: ''TORNERO', NON MI SONO RITIRATO'' (MACRON VA

14 novembre - PARIGI - Verrebbe da dire che a Macron sta andando così male,
Continua

SALVINI: ''CASAPOUND? TUTTI GLI OCCUPANTI ABUSIVI VERRANNO

14 novembre - ''Casapound? Tutti gli occupanti abusivi verranno sgomberati''. Così
Continua

QUANDO C'ERA RENZI, EPURATI GABANELLI GIANNINI FLORIS PORRO

13 novembre - ''Abbiamo sempre difeso i giornalisti epurati dalla destra e dalla
Continua

FEDRIGA: I GIORNALISTI DEVONO ACCETTARE A LORO VOLTA DI ESSERE

13 novembre - TRIESTE - ''Rispetto i giornalisti, ma gli organi di stampa fanno
Continua

ALLA RIUNIONE DI PALERMO SULLA LIBIA C'ERANO TUTTI: GRANDE SUCCESSO

13 novembre - PALERMO - ''Va sottolineata l'importanza di una riunione di questo tipo
Continua

TUNISINO SPACCIATORE DI EROINA VIOLENTA UNA RAGAZZA

13 novembre - BRESCIA - Una ragazza bresciana di 25 anni, tossicodipendente, è stata
Continua
Precedenti »