89.514.296
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SENEGALESE IN CARCERE, L'ASSASSINO DI ILARIA LEONE HA UN VOLTO E UN NOME: ABLAYE NDOYE

sabato 4 maggio 2013

Milano - Sarebbe il senegalese Ablaye Ndoye, 33 anni, l'assassino di Ilaria Leone, la ragazza di 19 anni violentata e strangolata la notte del primo maggio e successivamente abbandonata in un uliveto di Castagneto Carducci, in provincia di Livorno.

Ndoye, attualmente in carcere, non ha ancora confessato ma su di lui pesano gravi indizi di colpevolezza: nel suo zaino e' stato trovato il telefonino della vittima.

L'uomo era gia' noto alle forze dell'ordine per la sua attivita' di spaccio di droga e la giovane vittima sarebbe stata una sua saltuaria cliente, secondo quanto ha riferito il procuratore di Livorno Francesco De Leo.

Ieri pomeriggio era stato fermato anche un secondo senegalese, in seguito rilasciato. De Leo ha sottolineato come proprio la collaborazione della comunita' senegalese con i carabinieri abbia giocato un ruolo nel corso delle indagini.

Intanto solo l'autopsia servira' a chiarire se la ragazza, oltre a essere stata uccisa, sia stata anche oggetto di violenza sessuale. L'ipotesi sarebbe avvalorata da alcune ecchimosi presenti nella zona pubica del corpo della vittima e da evidenti tracce biologiche che saranno oggetto d'esame del Dna nelli prossimi giorni. L'esito è atteso per lunedì prossimo.

Gli inquirenti sono invece al lavoro per ricostruire le ultime ore di vita di Ilaria. Secondo alcune testimonianze raccolte tra gli amici della vittima - che ieri hanno manifestato il loro dolore e la loro rabbia contro il senegalese fermato gridando a lungo "assassino assassino" davant al comando dell'Arma dove era sotto interrogatorio -  la giovane vittima lavorava alla pizzeria La Gramola di Castegneto, vicino a dove e' stato ritrovato il suo corpo senza vita.

Intorno alle 22 del primo maggio la ragazza sarebbe uscita dal lavoro e poco dopo sarebbe stata vista nei dintorni del piazzale del Belvedere intenta a discutere animatamente con una persona al suo cellulare. Dopo di che, era scomoarsa. A trovarne il corpo senza vita e seminudo, ieri, e' stato un passante. 

Anita Lottici - Milano


SENEGALESE IN CARCERE, L'ASSASSINO DI ILARIA LEONE HA UN VOLTO E UN NOME: ABLAYE NDOYE




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TIRANA BATTE MILANO: NELLA CAPITALE DELL'ALBANIA WI-FI GRATIS PER TUTTI NELLE STRADE, A MILANO NO.

TIRANA BATTE MILANO: NELLA CAPITALE DELL'ALBANIA WI-FI GRATIS PER TUTTI NELLE STRADE, A MILANO NO.

 
IL SENEGALESE ASSASSINO DI ILARIA LEONE AVEVA UN ''DECRETO DI ESPULSIONE'' NON ESEGUITO. VERGOGNA!

IL SENEGALESE ASSASSINO DI ILARIA LEONE AVEVA UN ''DECRETO DI ESPULSIONE'' NON ESEGUITO. VERGOGNA!


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua

PD: ''I COSIDDETTI RESPONSABILI NON CI SONO, RISCHIO CONCRETO

14 gennaio - ''I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo
Continua

MATTEO SALVINI: ''L'UNICA STRADA SONO LE ELEZIONI''

14 gennaio - ''O trovano una nuova maggioranza, affidandosi ai Mastella, oppure la
Continua

FRATELLI D'ITALIA: ''CONTE RIMETTA IL MANDATO E SI VOTI''.

14 gennaio - ''L'atto conclusivo di questa esperienza fallimentare del governo Conte
Continua

GDF DI BERGAMO NEGLI UFFICI DI ALTI DIRIGENTI DEL MINISTERO DELLA

14 gennaio - La Guardia di Finanza di Bergamo sta acquisendo documenti anche negli
Continua

GDF BERGAMO DENTRO MINISTERO SALUTE E ISS A ROMA: INCHIESTA SUL

14 gennaio - BERGAMO - La Gdf di Bergamo, oltre che negli uffici del Ministero della
Continua

LEGA: MATTARELLA EVITI DI DARE INCARICO A CONTE CON MAGGIORANZE

14 gennaio - ''Non è possibile fingere che nulla sia accaduto e aspettare che Conte
Continua

PIU' EUROPA INTIMA A CONTE DI VERIFICARE SUBITO SE HA ANCORA

14 gennaio - ''La crisi deve essere immediatamente parlamentarizzata: Conte vada
Continua

GERMANIA CON I CONTI IN ROSSO: DISAVANZO PUBBLICO CHIZZA AL 4,8%

14 gennaio - BERLINO - Con la crisi pandemica e le relative contromisure, nel 2020 la
Continua

FONTANA: LOMBARDIA PRIMA PER NUMERO VACCINATI E SOMMINISTRAZIONI

13 gennaio - MILANO - Lombardia ha superato le 100.000 vaccinazioni Anti Covid. Con
Continua
ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

13 gennaio - VARESE - ''Finalmente sono tornato. Ringrazio il prof. Paolo Ferroli e
Continua

MATTEO SALVINI: ''SIAMO DISGUSTATI DA CONTE E RENZI, DAI LORO

13 gennaio - ''Siamo disgustati. Da settimane l'Italia è in balia dei capricci di
Continua

ROBERTO MARONI DIMESSO DAL BESTA DOPO L'INTERVENTO: CONDIZIONI

12 gennaio - MILANO - L'ex governatore della Lombardia, ed ex ministro dell'Interno,
Continua

FINANCIAL TIMES PREMIA PROGETTI DI REGIONE LOMBARDIA. MIGLIORI AL

12 gennaio - fDi Intelligence - servizio del Financial Times, il quotidiano di
Continua

TOTI: PARLAMENTARI DI CAMBIAMO NON DARANNO MAI VOTI A QUESTO GOVERNO

12 gennaio - ''In queste condizioni, i parlamentari di Cambiamo non daranno una mano
Continua

LA MINISTRA BELLANOVA TIRA UNA LEGNATA A CONTE: HA LA MAGGIORANZA?

12 gennaio - Da Palazzo Chigi fanno sapere che Conte non intende portare avanti la
Continua

ASSESSORE CATTANEO ACCUSA CONTE: NIENTE FONDI PER MIGLIORARE ARIA

12 gennaio - ''Nella bozza di Piano nazionale di ripresa e ripartenza non c'è nessun
Continua

MINISTRO ECONOMIA FRANCIA: TWITTER PARTE DI PERICOLOSISSIMA

11 gennaio - PARIGI - ''Quello che trovo scioccante è che sia Twitter che chiuda''
Continua

GOVERNATORE FONTANA: NON ESISTE GARA A CHI VACCINA PRIMA.

11 gennaio - MILANO - In merito alla campagna di vaccini contro il Coronavirus in
Continua
Precedenti »