89.501.717
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA RAPPRESENTANZA UE IN ITALIA FA UN'INDAGINE E SCOPRE CHE: 50% ITALIANI CONTRO L'EURO E IL 53% E' CONTRO LA UE (BOOM!)

venerdì 13 giugno 2014

Più pessimisti verso l'Ue rispetto alla media Ue, oltre metà non si sente cittadino europeo e sono sempre meno quelli che favorevoli all'euro. Sono gli italiani di fronte all'Europa come emerge da una ricerca condotta dalla Rappresentanza Ue in Italia, realizzata attraverso circa 70 dibattiti tenuti in tutte le Regioni italiane tra ottobre 2013 e maggio 2014 ai quali hanno partecipato circa 12.000 cittadini.

Dalle discussioni è emerso che il 79% degli italiani ritiene le proprie opinioni non rappresentate dall'Ue. Una diffidenza che si crede ricambiata, poiché il 71% pensa che l'Ue abbia scarsa considerazione nei confronti degli interessi italiani.

Più della metà si dice pessimista verso il futuro Ue (il 52% rispetto al 43% della media europea) e non si sente cittadino europeo (il 53%, era il 47% nel 2012).

In calo rispetto al passato anche i favorevoli alla moneta unica, dal 59% del 2012 al 50% di oggi. Il quadro che emerge non è uniforme a livello nazionale. Per fare qualche esempio, in molte Regioni dell'Italia settentrionale (Piemonte, Val D'Aosta, Trentino, Friuli-Venezia Giulia) i temi più affrontati sono stati quelli legati alle competenze dell'Ue e al concetto del "popolo europeo".

Queste percepivano l'identità europea come naturale. La medesima questione invece, posta in Veneto e Lombardia, suscitava prese di posizione attorno al tema dell'"Europa delle Regioni", con particolare riferimento all'importanza del riconoscimento della territorialità: l'identità europea viene percepita come l'ultimo livello dell'identità culturale dei cittadini veneti e lombardi, che la affermano solo dopo la loro identità regionale e nazionale.

Nel centro della penisola, in Toscana, Umbria ma anche in Emilia Romagna, i temi che hanno più animato il dibattito sono stati l'Europa sociale e la necessità di valorizzazione delle eccellenze territoriali a livello europeo. In Liguria e nel Lazio un tema molto sensibile è stato quello del rigore e della trasparenza nella gestione dei fondi Ue.

In Campania, Basilicata, Puglia e Sicilia si è registrato un forte sentimento di sfiducia, accompagnato da una forte preoccupazione riguardo al tema dell'immigrazione vista principalmente come un problema. Sorprendentemente lo stesso tema dell'immigrazione in Calabria suscitava piuttosto sentimenti di solidarietà e la convinzione che i migranti siano fonte di numerose opportunità. In Sardegna i dibattiti sono stati dominati dal tema della desertificazione industriale, legato a politiche comunitarie ritenute ostili.

Redazione Milano


LA RAPPRESENTANZA UE IN ITALIA FA UN'INDAGINE E SCOPRE CHE: 50% ITALIANI CONTRO L'EURO E IL 53% E' CONTRO LA UE (BOOM!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

INDAGINE   UE   ITALIA   ITALIANI   CONTRO LA UE   CONTRO L'EURO   PESSIMISTI   FUTURO   BRUXELLES    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO PORTA A PORTA: LEGA IN CRESCITA E AMPIAMENTE PRIMO PARTITO, CENTRODESTRA DI GRAN LUNGA PRIMA FORZA IN ITALIA

SONDAGGIO PORTA A PORTA: LEGA IN CRESCITA E AMPIAMENTE PRIMO PARTITO, CENTRODESTRA DI GRAN LUNGA

venerdì 22 gennaio 2021
Tre ipotesi sul tavolo e in tutti tre i casi il centrodestra sarebbe in vantaggio. E' quanto testato nel sondaggio di Alessandra Ghisleri di Euromedia Research per 'Porta a porta' su tre scenari di
Continua
 
INCHIESTA / SEGRETATI DALLA UE CONTRATTI D'ACQUISTO DEI VACCINI E NIENTE CLAUSOLE DI RESPONSABILITA' LEGALE PER I DANNI

INCHIESTA / SEGRETATI DALLA UE CONTRATTI D'ACQUISTO DEI VACCINI E NIENTE CLAUSOLE DI

martedì 19 gennaio 2021
Il mistero sui vaccini, o meglio, sul loro prezzo, sui contratti firmati dalla Ue per acquistarli, sulla responsabilità legale in caso di effetti collaterali avversi, anzichè
Continua
RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO TRAVOLGE. NUOVE ELEZIONI

RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO

giovedì 14 gennaio 2021
AMSTERDAM - La coalizione di governo guidata dal premier Mark Rutte si riunira' domani per decidere se rassegnare le dimissioni a fronte delle crescenti polemiche riguardanti il caso di oltre 20mila
Continua
 
LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

martedì 12 gennaio 2021
Il nostro giornale ospita in apertura quanto scrive Matteo Renzi. Alcune delle sue posizioni sono apertamente condivisibili, e non temiamo di dirlo pubblicamente: "Il 22 luglio 2020 Italia Viva
Continua
MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

mercoledì 30 dicembre 2020
''Oltre alle vittime, nel nostro Paese più di 72 mila morti per Covid dall'inizio della pandemia, contiamo 390 mila imprese cancellate e più di 200 mila professionisti che hanno cessato
Continua
 
LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE HA NASCOSTO L'EPIDEMIA

LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE

martedì 29 dicembre 2020
Alla fine, le menzogne del regime comunista cinese vengono a galla.  A Wuhan, la città cinese in cui ha avuto origine l'epidemia di coronavirus lo scorso dicembre, i casi di covid
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GATTI E CANI MORTI PER AVER MANGIATO CROCCANTINI TOSSICI DELLA NESTLE' PURINA! (CHE IN USA PATTEGGIA MULTA DA 6,5 MLN)

GATTI E CANI MORTI PER AVER MANGIATO CROCCANTINI TOSSICI DELLA NESTLE' PURINA! (CHE IN USA
Continua

 
TERZO MONDO ITALIANO: E' IN TILT DA STAMATTINA TUTTA LA RETE WIND: TELEFONI, CELL, WEB. WIND SI SCUSA MA NON SA PERCHE'

TERZO MONDO ITALIANO: E' IN TILT DA STAMATTINA TUTTA LA RETE WIND: TELEFONI, CELL, WEB. WIND SI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua

PD: ''I COSIDDETTI RESPONSABILI NON CI SONO, RISCHIO CONCRETO

14 gennaio - ''I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo
Continua

MATTEO SALVINI: ''L'UNICA STRADA SONO LE ELEZIONI''

14 gennaio - ''O trovano una nuova maggioranza, affidandosi ai Mastella, oppure la
Continua

FRATELLI D'ITALIA: ''CONTE RIMETTA IL MANDATO E SI VOTI''.

14 gennaio - ''L'atto conclusivo di questa esperienza fallimentare del governo Conte
Continua

GDF DI BERGAMO NEGLI UFFICI DI ALTI DIRIGENTI DEL MINISTERO DELLA

14 gennaio - La Guardia di Finanza di Bergamo sta acquisendo documenti anche negli
Continua

GDF BERGAMO DENTRO MINISTERO SALUTE E ISS A ROMA: INCHIESTA SUL

14 gennaio - BERGAMO - La Gdf di Bergamo, oltre che negli uffici del Ministero della
Continua

LEGA: MATTARELLA EVITI DI DARE INCARICO A CONTE CON MAGGIORANZE

14 gennaio - ''Non è possibile fingere che nulla sia accaduto e aspettare che Conte
Continua

PIU' EUROPA INTIMA A CONTE DI VERIFICARE SUBITO SE HA ANCORA

14 gennaio - ''La crisi deve essere immediatamente parlamentarizzata: Conte vada
Continua

GERMANIA CON I CONTI IN ROSSO: DISAVANZO PUBBLICO CHIZZA AL 4,8%

14 gennaio - BERLINO - Con la crisi pandemica e le relative contromisure, nel 2020 la
Continua

FONTANA: LOMBARDIA PRIMA PER NUMERO VACCINATI E SOMMINISTRAZIONI

13 gennaio - MILANO - Lombardia ha superato le 100.000 vaccinazioni Anti Covid. Con
Continua
ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

13 gennaio - VARESE - ''Finalmente sono tornato. Ringrazio il prof. Paolo Ferroli e
Continua

MATTEO SALVINI: ''SIAMO DISGUSTATI DA CONTE E RENZI, DAI LORO

13 gennaio - ''Siamo disgustati. Da settimane l'Italia è in balia dei capricci di
Continua

ROBERTO MARONI DIMESSO DAL BESTA DOPO L'INTERVENTO: CONDIZIONI

12 gennaio - MILANO - L'ex governatore della Lombardia, ed ex ministro dell'Interno,
Continua

FINANCIAL TIMES PREMIA PROGETTI DI REGIONE LOMBARDIA. MIGLIORI AL

12 gennaio - fDi Intelligence - servizio del Financial Times, il quotidiano di
Continua

TOTI: PARLAMENTARI DI CAMBIAMO NON DARANNO MAI VOTI A QUESTO GOVERNO

12 gennaio - ''In queste condizioni, i parlamentari di Cambiamo non daranno una mano
Continua

LA MINISTRA BELLANOVA TIRA UNA LEGNATA A CONTE: HA LA MAGGIORANZA?

12 gennaio - Da Palazzo Chigi fanno sapere che Conte non intende portare avanti la
Continua

ASSESSORE CATTANEO ACCUSA CONTE: NIENTE FONDI PER MIGLIORARE ARIA

12 gennaio - ''Nella bozza di Piano nazionale di ripresa e ripartenza non c'è nessun
Continua

MINISTRO ECONOMIA FRANCIA: TWITTER PARTE DI PERICOLOSISSIMA

11 gennaio - PARIGI - ''Quello che trovo scioccante è che sia Twitter che chiuda''
Continua

GOVERNATORE FONTANA: NON ESISTE GARA A CHI VACCINA PRIMA.

11 gennaio - MILANO - In merito alla campagna di vaccini contro il Coronavirus in
Continua
Precedenti »