91.967.036
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA BOCCONI PUBBLICA UN LIBRO INCHIESTA ESPLOSIVO: ''RICCA GERMANIA, POVERI TEDESCHI. IL LATO OSCURO DEL BENESSERE''

giovedì 10 aprile 2014

"Ricca Germania. Poveri tedeschi. Il lato oscuro del benessere”. E' questo il titolo di un saggio d'inchiesta scritto da Patricia Szarvas, giornalista economico-finanziaria, e pubblicato niente di meno che dall'Università Bocconi di Milano. Il libro è un viaggio-inchiesta che indaga in profondità, dall’interno, il boom germanico, sistematizzando dati e posizioni che si ritrovano spesso in ordine sparso o sono accessibili solo agli addetti ai lavori.

L'autrice, Patricia Szarvas, giornalista economico-finanziaria, ha lavorato per molti anni per la Cnbs di Londra, prima di trasferirsi in Germania. Ha collaborato con il canale televisivo tedesco N24 e con Rai3.

Approfondendo la crescente disuguaglianza sociale in Germania “scoprii” – dice Szarvas – “che oggi la Germania conta almeno 900 centri di distribuzione viveri, rispetto ai 35 del 1995, e che il numero di tedeschi che hanno bisogno di un pasto caldo al giorno è raddoppiato in cinque anni, arrivando a 1,5 milioni”.

Secondo il presidente dell’Istituto di ricerca Ifo di Monaco, Hans-Werner Sinn, che ha firmato la prefazione, la causa è da ritrovare “nelle dolorose riforme sociali introdotte dall’Agenda 2010 durante il governo Schröder”. Obiettivo dell’Agenda 2010 era la lenta sostituzione dei sussidi di disoccupazione e il passaggio della disoccupazione di lunga durata all’assistenza sociale, nonché un integrazione salariale per chi percepite un salario basso”. In sintesi, meno soldi per chi sta a casa, più soldi per chi lavora.

“In effetti con queste riforme il Pil della Germania è aumentato ed è aumentato lo stipendio medio”, afferma Szarvas, ma attraverso interviste a politici, economisti, operatori sociali, Ceo, beneficiari di sussidi pubblici, lavoratori, l’autrice conclude che “uno dei principali impatti dell’Agenda 2010 è stato l’ampliamento senza precedenti del settore occupazionale a bassa retribuzione e di conseguenza l’incremento dei working poor”.

Storie di vita vera attraverso le quali l’autrice ha mostrato cosa si cela dietro l’Agenda 2010, le riforme Hartz e i dati statistici ufficiali, mostrando quanto sia controversa, seppure lodata in Italia da molti, in ultimo anche dal viceministro dell’Economia nel governo Renzi, Enrico Morando (Pd). E come l’approccio di Schröder, fordernn und fördern, ovvero sostenere ed esigere, abbia fatto scivolare milioni di persone ai margini della società.

Szarvas ha avuto l’opportunità di intervistare lo stesso Schröder che “ammette per primo di avere le idee chiare su quali siano gli aspetti delle sue riforme che hanno bisogno di essere rivisti, perché, in alternativa, non è difficile ipotizzare che cosa accadrà alla competitività e alla stabilità della Germania nel lungo periodo”.

La cancelliera Merkel fino a poco prima delle elezioni 2013 elogiava i risultati delle riforme di Schröder e chiedeva agli altri paesi di prenderne nota. “Ma”, dice Szarvas, “gli effetti collaterali e la parte oscura non vanno ignorati. Se non si pone mano è difficile che la stessa Germania possa mantenere a lungo la sua posizione di locomotiva europea. Riforme che danno vita a condizioni precarie non possono essere un valido cammino. Anzi sono una bomba a orologeria”. Un consiglio indiretto al premier italiano Matteo Renzi che cerca di emulare in Italia le riforme alla tedesca.

Trovare il giusto equilibrio a questo punto – ricorda una nota dell’Università Bocconi di Milano – “è la grande sfida del momento per la Cancelliera che ha già iniziato ad affrontare le questioni chiave: il salario minimo, l’abbassamento dell’età della pensione da 67 a 63 anni per chi ha versato almeno 45 anni di contributi, migliori pensioni, lavoro temporaneo e immigrazione. Inoltre, entro il 2016 almeno il 30% dei consiglieri indipendenti delle aziende quotate in borsa dovrà essere donna e il 3% del Pil sarà destinato alla ricerca. Secondo molti, però, l’obiettivo principale deve essere quello di far rientrare nel mondo del lavoro i 2,9 milioni di disoccupati”.

La strada tedesca è quella giusta? Difficile dirlo. Ogni Stato ha strutture e politiche proprie, ma i Paesi europei possono apprendere una cosa fondamentale dall’esempio della Germania: le riforme strutturali sono fattibili e ripagano. “Tuttavia”, conclude l’autrice, “i lati oscuri dell’Agenda devono fungere da guida per evitare di compiere gli stessi errori. La ricerca dell’equilibrio e della pace sociale la principale sfida che tutta l’Europa si trova ad affrontare”.

Fonte notizia Formiche.net - che ringraziamo. 


LA BOCCONI PUBBLICA UN LIBRO INCHIESTA ESPLOSIVO: ''RICCA GERMANIA, POVERI TEDESCHI. IL LATO OSCURO DEL BENESSERE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Università Bocconi   libro   inchiesta   povertà   Germania   Angela Merkel    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA SCORTA

ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA

lunedì 22 febbraio 2021
E' con profondo dolore che la Farnesina conferma il decesso, oggi a Goma, dell'Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e di un militare dell'Arma dei Carabinieri.
Continua
 
IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE DECISIONI E IL CORAGGIO''

IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE

mercoledì 17 febbraio 2021
"Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere la vostra fiducia, riguarda la nostra responsabilita' nazionale. Il principale dovere cui siamo chiamati, tutti, io per primo come presidente
Continua
PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA REGIONE LI METTE ONLINE

PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA

martedì 16 febbraio 2021
MILANO  - Con 37 contrari e' stata bocciata, oggi pomeriggio, in Consiglio regionale la mozione 418, avanzata da tutti i partiti di opposizione lombardi che contestavano alla Regione la 'Mancata
Continua
 
WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI SINTOMATICI''

WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI

lunedì 15 febbraio 2021
  Walter Ricciardi, scienziato abituato a stare davanti alle telecamere, ha collezionato in questo anno iniziato ai primi di febbraio cel 2020, una serie di scivoloni scientifici che dovrebbero
Continua
GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL GOVERNO DRAGHI...''

GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL

lunedì 15 febbraio 2021
"Sinceramente speravo in qualcosa di meglio per l'Italia. Ma se il buongiorno si vede dal mattino, devo dire che non sono particolarmente ottimista. Oggi proporrò alla direzione nazionale di
Continua
 
LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI NON CE LA FAREMO

LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI

venerdì 12 febbraio 2021
MILANO - Letizia Moratti si definisce una "civil servant". "C'era un'emergenza che andava affrontata e quando Attilio Fontana mi ha chiamato ho pensato che fosse un mio dovere mettermi a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TASSE & RUBERIE GOVERNATIVE / APPROVATA LA TASI (TASSA DA PAGARE IL 16 DICEMBRE) SBRANA-TREDICESIMA (E GLI 80 EURO)

TASSE & RUBERIE GOVERNATIVE / APPROVATA LA TASI (TASSA DA PAGARE IL 16 DICEMBRE) SBRANA-TREDICESIMA
Continua

 
L'INFORMAZIONE TELEVISIVA ''LEGGERMENTE SBILANCIATA'' SU RENZI: 45,1% PER LUI, 7,2% PER L'M5S (2° PARTITO ITALIANO)

L'INFORMAZIONE TELEVISIVA ''LEGGERMENTE SBILANCIATA'' SU RENZI: 45,1% PER LUI, 7,2% PER L'M5S (2°
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UMBERTO BOSSI: ''SONO A FAVORE DEL PRESIDENTE DRAGHI. LO SOSTERRO'''

17 febbraio - ''Sono a favore del presidente Mario Draghi, lo sosterrò e sosterrò le
Continua

CONTRO VACCINO ASTRAZENECA CAMPAGNA MEDIATICA PERCHE' VENDUTO A

17 febbraio - Contro il vaccino AstraZeneca e' partita una campagna mediatica tesa a
Continua

SALVINI: DISCORSO DI DRAGHI OTTIMO PUNTO DI PARTENZA. LA LEGA C'E'''

17 febbraio - 'Più salute e meno tasse, più rimpatri e meno burocrazia, più
Continua

MATTEO SALVINI: ''SIAMO LA GARANZIA NEL GOVERNO DELL'ITALIA CHE

17 febbraio - ''Siamo una garanzia di presenza nel governo dell'Italia che produce,
Continua

BONACCINI PD GOVERNATORE EMILIAROMAGNA: STO CON ZAIA, COMPRIAMO

16 febbraio - BOLOGNA - ''Con Zaia parlo spesso. Siamo d'accordo che se fosse
Continua

TRIBUNALE ORDINA AL GOVERNO OLANDESE DI PORRE FINE SUBITO AL

16 febbraio - Un tribunale amministrativo dell'Aia ha stabilito oggi che il governo
Continua

208.449 ADESIONI ALLE 10.00 ALLA CAMPAGNA VACCINALE OVER 80 DI

16 febbraio - MILANO - Superano quota 200mila le adesioni complessive alla campagna
Continua

FONTANA: IL DUBBIO CHE QUALCUNO AUSPICHI CHE QUALCOSA FALLISCA IN

16 febbraio - MILANO - ''Il dubbio che ci sia la volonta' di sottolineare le polemiche
Continua

REGIONE LOMBARDIA STA COLLABORANDO CON ZAIA PER COMPRARE VACCINI

16 febbraio - MILANO - ''Stiamo collaborando con il presidente del Veneto Luca Zaia
Continua

GOVERNATORE FONTANA: DATI EPIDEMIOLOGICI C'ERANO MARTEDI',

16 febbraio - ''Contesto il metodo: non e' logico che i dati (epidemiologici, ndr)
Continua

SALVINI: NESSUN ''INCONTRO SEGRETO'' CON ZINGARETTI, L'HO

16 febbraio - Con il segretario del Pd Nicola Zingaretti non c'e' stato nessun
Continua

SANGALLI, CONFCOMMERCIO STAGIONE SCIISTICA PRIMA APERTA POI CHIUSA

15 febbraio - ''Dopo la zona rossa decretata per sbaglio in Lombardia adesso subiamo
Continua

A MEDE, NEL PAVESE, 40 CASI DI COVID TRA I GIOVANI, ORA SCUOLE

15 febbraio - MILANO - Un impennata di contagi da Covid tra giovani che vanno a
Continua

ISRAELE: IL VACCINO ABBATTE LE INFEZIONI DI COVID -94%

15 febbraio - GERUSALEMME- Il piu' grande studio realizzato finora in Israele (su 1,2
Continua

CONFINDUSTRIA: DANNI DRAMMATICI DA STOP DI SPERANZA ALLO SCI

15 febbraio - Danni drammatici al settore del turismo dalla proroga della chiusura
Continua

I NEURONI DI SPERANZA CONCEPISCONO SOLO CHIUSURE

15 febbraio - ''Appena reinsediato il 'migliore' Speranza ha ricominciato a funestare
Continua

LA DITTATURA COMUNISTA CINESE OSCURA LA BBC CON UN'AZIONE DEGNA

12 febbraio - L'Unione europea chiede alla Cina di ''revocare la decisione di oscurare
Continua

ZAIA: ''NON C'E' SCRITTO DA NESSUNA PARTE CHE E' PROIBITO COMPRARE

11 febbraio - ''L'Europa sta certificando che ha gestito male questa partita. A netto
Continua

SALVINI: ''SPERO CHE OGGI SIA L'ANTICIPO DI UN'ITALIA CHE TORNA A

11 febbraio - ''Spero che oggi sia l'anticipo di una Italia che torna a vivere, a
Continua

SALVINI: GRILLO S'INFORMI, LE REGIONI GOVERNATE DALLA LEGA SONO LE

11 febbraio - ''Grillo sostiene che la Lega non capisce di ambiente? Non conosce i
Continua
Precedenti »