89.368.586
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PIDDI' PROVA A GIOCARE LA CARTA EPIFANI, DELLO STESSO VECCHIO MAZZO DI BERSANI.

mercoledì 1 maggio 2013

''Io reggente? Se ne parla molto nei giornali ma non c'e' nulla di concreto. Sono un semplice parlamentare, uno dei tanti pronto a dare una mano a rigenerare il Pd. Un partito molto scosso, che se non cambia rischia di avere poco futuro''. A dirlo il deputato democratico Guglielmo Epifani in un'intervista a Repubblica.

''La difficolta' sta nel fatto che il cambiamento dovra' avvenire in contemporanea con un profilo di governo che ci vede coinvolti in prima persona'', osserva Epifani. ''Da una parte il Pd non potra' che sostenere con lealta' l'esecutivo, dall'altra dovra' per forza mantenere un nuovo radicamento nel tessuto sociale del paese. Perche' quello che si e' consumato e' proprio il rapporto tra insediamenti sociali, circoli, giovani e i luoghi della decisione. E' questa frattura che va ricomposta''.

Per l'ex leader della Cgil ''ci sono due aspetti nel cambiamento del Pd. C'e' un profilo organizzativo, perche' ci sono molte cose da riformare. Ma, prima ancora, con una discussione anche molto esplicita, dobbiamo recuperare il senso dello stare assieme, la missione di questa nostra comunita'''.

''Non dobbiamo smarrire l'esigenza di pensare in grande per il Pd. Occupa uno spazio molto vasto, dove convivono una cultura di sinistra, matura, europea, e culture democratiche in senso ampio. E' questa la scommessa'', prosegue secondo cui ''non abbiamo bisogno di scissioni, di ritrovarci con due piccole formazioni politiche. Sarebbero inevitabilmente subalterne ad altre forze''.

Epifani, quindi, sembra essere la nuova carta che la nomeclatura del Pd prova a giocare per salvarsi non tanto e solo da una scissione, quanto dai radicali cambiamenti che uno come Matteo Renzi porterenne con se, arrivando ai vertici del partito. In sostanza, Epifani è l'uomo della continuità e della restaurazione. 

Enrico Eisen


IL PIDDI' PROVA A GIOCARE LA CARTA EPIFANI, DELLO STESSO VECCHIO MAZZO DI BERSANI.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
A VERONA LE TASSE AUMENTANO, L'HA DECISO IL SINDACO.

A VERONA LE TASSE AUMENTANO, L'HA DECISO IL SINDACO.

 
L'IMU VE LA TENETE, CARI ITALIANI. PAROLA DI MINISTRO PIDDINO AGLI AFFARI REGIONALI. UN CERTO DELRIO...

L'IMU VE LA TENETE, CARI ITALIANI. PAROLA DI MINISTRO PIDDINO AGLI AFFARI REGIONALI. UN CERTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LEGA: MATTARELLA EVITI DI DARE INCARICO A CONTE CON MAGGIORANZE

14 gennaio - ''Non è possibile fingere che nulla sia accaduto e aspettare che Conte
Continua

PIU' EUROPA INTIMA A CONTE DI VERIFICARE SUBITO SE HA ANCORA

14 gennaio - ''La crisi deve essere immediatamente parlamentarizzata: Conte vada
Continua

GERMANIA CON I CONTI IN ROSSO: DISAVANZO PUBBLICO CHIZZA AL 4,8%

14 gennaio - BERLINO - Con la crisi pandemica e le relative contromisure, nel 2020 la
Continua

FONTANA: LOMBARDIA PRIMA PER NUMERO VACCINATI E SOMMINISTRAZIONI

13 gennaio - MILANO - Lombardia ha superato le 100.000 vaccinazioni Anti Covid. Con
Continua
ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

13 gennaio - VARESE - ''Finalmente sono tornato. Ringrazio il prof. Paolo Ferroli e
Continua

MATTEO SALVINI: ''SIAMO DISGUSTATI DA CONTE E RENZI, DAI LORO

13 gennaio - ''Siamo disgustati. Da settimane l'Italia è in balia dei capricci di
Continua

ROBERTO MARONI DIMESSO DAL BESTA DOPO L'INTERVENTO: CONDIZIONI

12 gennaio - MILANO - L'ex governatore della Lombardia, ed ex ministro dell'Interno,
Continua

FINANCIAL TIMES PREMIA PROGETTI DI REGIONE LOMBARDIA. MIGLIORI AL

12 gennaio - fDi Intelligence - servizio del Financial Times, il quotidiano di
Continua

TOTI: PARLAMENTARI DI CAMBIAMO NON DARANNO MAI VOTI A QUESTO GOVERNO

12 gennaio - ''In queste condizioni, i parlamentari di Cambiamo non daranno una mano
Continua

LA MINISTRA BELLANOVA TIRA UNA LEGNATA A CONTE: HA LA MAGGIORANZA?

12 gennaio - Da Palazzo Chigi fanno sapere che Conte non intende portare avanti la
Continua

ASSESSORE CATTANEO ACCUSA CONTE: NIENTE FONDI PER MIGLIORARE ARIA

12 gennaio - ''Nella bozza di Piano nazionale di ripresa e ripartenza non c'è nessun
Continua

MINISTRO ECONOMIA FRANCIA: TWITTER PARTE DI PERICOLOSISSIMA

11 gennaio - PARIGI - ''Quello che trovo scioccante è che sia Twitter che chiuda''
Continua

GOVERNATORE FONTANA: NON ESISTE GARA A CHI VACCINA PRIMA.

11 gennaio - MILANO - In merito alla campagna di vaccini contro il Coronavirus in
Continua

CONTE LA SCORSA NOTTE HA DECISO POSTI DOVE SEPPELLIRE LE SCORIE

5 gennaio - ''Il governo - nel cuore della notte, nel bel mezzo della pandemia e in
Continua

SALVINI: CAMBIAMENTI A BREVE NELLA GIUNTA DI REGIONE LOMBARDIA

5 gennaio - MILANO - ''Entro qualche ora, al massimo qualche giorno, avrete una
Continua

IN ARRIVO ONDATA DI INSOLVENZE IN GERMANIA, ECONOMIA A PEZZI

5 gennaio - BERLINO - In vigore dal 16 dicembre, il blocco generale attuato in
Continua

LA COMPETENZA NON HA COLORE POLITICO, BRAVO PRESIDENTE FONTANA

5 gennaio - MILANO - Il presidente della Lombardia Attilio Fontana ha nominato come
Continua

IN TUTTA LA FRANCIA, AD OGGI SOLO 1.000 (MILLE) VACCINATI CONTRO IL

4 gennaio - PARIGI - Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha convocato una
Continua

FCA COMPRA LA PEUGEOT (PER UNA VOLTA NON SONO I FRANCESI A COMPRARE

4 gennaio - PARIGI - L'assemblea generale di Peugeot Sociètè Anonyme (Psa) ha dato
Continua

ASSANGE NON VERRA' ESTRADATO IN USA, GIUDICI BRITANNICI HANNO DECISO

4 gennaio - LONDRA - La giustizia britannica ha bloccato l'estradizione in Usa del
Continua
Precedenti »