71.213.104
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

APRE IL FUOCO DAVANTI PALAZZO CHIGI E FERISCE DUE CARABINIERI. ARRESTATO.

domenica 28 aprile 2013

Aveva un matrimonio fallito alle spalle, Luigi Preiti, l'uomo di 46 anni, originario di Rosarno che ha sparato alcuni colpi di pistola davanti a Palazzo Chigi ferendo due carabinieri. Questo, scrivono le agenzie stampa. Il fratello, Arcangelo, ha dichiarato all'Ansa che "Luigi non ha mai sofferto di patologie psichiatriche, ha solo perso il lavoro e s'è separato dalla moglie".

Intanto, i fatti. 

Luigi Preti è arrivato attorno alle 13.0o in piazza Colonna, all'ingresso principale di palazzo Chigi, ha estratto una pistola e ha iniziato a sparare. Sette, otto colpi. Ha preso a bersaglio sue carabineri. Uno, era in piedi a fianco dell'ingresso di Palazzo Chigi, l'altro era poco più il là, dentro una garritta. Non sono riusciti a reagire, sono caduti sotto i colpi.

Il rumore della sequenza di colpi esplosi dalla pistola impugnata da  Luigi Preiti ha immediatamente prodotto la reazione di altri delle forze dell'ordine, poliziotti e carabinieri , che sono letteralmente saltati addosso a quest'uomo e dopo un parapiglia - nel quale Preiti è rimasto leggermente ferito alla testa - è stato ammanettato.

Tanto le agenzie quanto i telegiornali (era in onda il Tg2 e poco dopo il Tg1) si sono affrettati a definireLuigi Preiti  "uno squilibrato".

Ma Preiti non è affatto uno squilibrato. E' un uomo diperato che ha reagito con disperazione alle tragiche condizioni della sua vita senza più lavoro, senza più amore, senza più niente. E ha compiuto un gesto che richiama alla mente i kamikaze islamici. 

Preiti non poteva non aver capito che un gesto del genere gli sarebbe costato come minimo l'arresto, ma anche la vita, se solo gli aggrediti avessero reagito come poteva anche accadere: sparando a loro volta all'aggressore.

In questo momento, tutto il bene del mondo va alle vittime, due ragazzi in divisa colpiti - come fu nei tragici Anni di Piombo - per la divisa che indossano e non per l'essere umano che la porta. 

Però, a differenza di allora, oggi siamo arrivati anche in italia al nichilismo dei kamikaze.

Perchè lo diciamo ancora: Luigi Preiti è il primo kamkaze italiano entrato in azione. In italia. 

max parisi


APRE IL FUOCO DAVANTI PALAZZO CHIGI E FERISCE DUE CARABINIERI. ARRESTATO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
VIOLENZA ALLE DONNE / OGGI E' SUCCESSO A CHIAVARI: ALBANESE PICCHIA LA MOGLIE CHE FINISCE IN OSPEDALE. ARRESTATO.

VIOLENZA ALLE DONNE / OGGI E' SUCCESSO A CHIAVARI: ALBANESE PICCHIA LA MOGLIE CHE FINISCE IN
Continua

 
SONO INIZIATI I GIORNI DELL'IRA / ECCO CHI INNEGGIA ALLA SPARATORIA DAVANTI PALAZZO CHIGI

SONO INIZIATI I GIORNI DELL'IRA / ECCO CHI INNEGGIA ALLA SPARATORIA DAVANTI PALAZZO CHIGI


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ALLA PRIMA PROVA DI VOTO, PD E M5S SI SEPARANO. E NON SU UNA

17 settembre - ''Pd e M5s subito spaccati in Vigilanza. Alla prima prova del nove il
Continua

MACRON: MIGRANTI ECONOMICI VANNO RIMPATRIATI. REGOLA APPRODO PIU'

17 settembre - PARIGI - La Francia vuole un ''meccanismo stabile, prevedibile e
Continua

GIORGIA MELONI: ''QUESTO ORMAI E' IL PENTAPARTITO STILE PRIMA

17 settembre - ''Questo ormai è il pentapartito, non è molto diverso da quello che
Continua

DI MAIO: ''NESSUNA SORPRESA PER RENZI...'' (DI MAIO, STAI ANCHE TU

17 settembre - ''Nessuna sorpresa. Di certo per noi non rappresenta un problema, anche
Continua

LA MINISTRA BELLANOVA MOLLA IL PD E VA CON RENZI. CONTE, STAI

17 settembre - ''Ho sempre detto in questi giorni che al momento opportuno avrei detto
Continua

FRANCESCHINI (BECCATO DALLE TELECAMERE): ''RENZI TODAY IT'S A BIG

17 settembre - Il ministro dei Beni Culturali Dario FRANCESCHINI a Milano non ha voluto
Continua

MELONI: RENZI CHIAMA CONTE PER RASSICURARLO SUL GOVERNO: GIUSEPPE

17 settembre - ''Renzi chiama Conte per rassicurarlo sul governo: Giuseppe stai
Continua

SALVINI: LASCIAMO AD ALTRI VECCHI GIOCHETTI E POLVEROSE MANOVRINE

17 settembre - ''Lasciamo ad altri vecchi giochetti e polverose manovrine di palazzo
Continua

ROSATO (VICE PRESIDENTE CAMERA, RENZIANO): ABBIAMO I NUMERI A

17 settembre - ''I numeri non sono il nostro assillo. Avremo i numeri per fare il
Continua

DI MAIO HA DETTO CHE CON RENZI NIENTE RAPPORTI, L'ACCORDO E' CON

17 settembre - ''Da oggi 'Of Maio' non può più prendere in giro gli italiani. Ci
Continua
Precedenti »