89.407.552
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SULLA TRATTATIVA STATO-MAFIA LA CORTE D'ASSISE DI PALERMO ORDINA A NAPOLITANO DI TESTIMONIARE (PER LO STATO?)

giovedì 17 ottobre 2013

Palermo - Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sara' testimone nel processo sulla trattativa Stato-mafia soltanto in relazione alle "preoccupazioni" espresse dal suo consigliere giuridico del Quirinale, Loris D'Ambrosio, scomparso un anno fa, in una lettera del 18 giugno del 2012. Con questi limiti la Corte d'Assise di Palermo, presieduta da Alfredo Montalto, ha ammesso la testimonianza del capo dello Stato, che figura tra i 177 dei quali la Procura ha richiesto la citazione. Nella lettera, D'Ambrosio accennava a "episodi del periodo 1989-1993" e manifestava il suo "timore di essere stato aýýpra considerato un ingenuo e utile scriba di cose utili a fungere da scudo per indicibili accordi".

"La testimonianza del Presidente della Repubblica -si legge nell'ordinanza di 8 pagine emessa oggi dalla Corte d'Assise- e' espressamente prevista dall'art. 205 del codice di procedura penale che disciplina, infatti, le modalita' della sua assunzione. Tuttavia, deve tenersi conto dei limiti contenutistici che si ricavano dalla sentenza della Corte Costituzionale del 4 dicembre 2012 e, pertanto, la testimonianza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano richiesta dal pm -prosegue l'ordinanza- puo' essere ammessa nei soli limiti delle conoscenze del detto teste che, secondo quanto e' dato rilevare dalla lettura dell'articolato di prova anche sotto il profilo temporale, potrebbero esulare dalle funzioni presidenziali, pur comprendendovi in esse le 'attivita' informali0, comunque coessenziali alle prime e coperte da riservatezza di rilievo costituzionale secondo quanto si ricava dalla sentenza citata". (AGI) 

 


SULLA TRATTATIVA STATO-MAFIA LA CORTE D'ASSISE DI PALERMO ORDINA A NAPOLITANO DI TESTIMONIARE (PER LO STATO?)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FERITA NEL 2005 DA DUE ULTRA' DEL CALCIO (ARRESTATI E CONDANNATI IN SEDE PENALE) FA CAUSA PER DANNI: UDIENZA NEL 2015.

FERITA NEL 2005 DA DUE ULTRA' DEL CALCIO (ARRESTATI E CONDANNATI IN SEDE PENALE) FA CAUSA PER
Continua

 
LETTERA DI UN INNOCENTE FATTO A PEZZI DALLA GIUSTIZIA, POI ASSOLTO CON FORMULA PIENA, MA ROVINATO. (ERA CON SCAGLIA)

LETTERA DI UN INNOCENTE FATTO A PEZZI DALLA GIUSTIZIA, POI ASSOLTO CON FORMULA PIENA, MA ROVINATO.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FRATELLI D'ITALIA: ''CONTE RIMETTA IL MANDATO E SI VOTI''.

14 gennaio - ''L'atto conclusivo di questa esperienza fallimentare del governo Conte
Continua

GDF DI BERGAMO NEGLI UFFICI DI ALTI DIRIGENTI DEL MINISTERO DELLA

14 gennaio - La Guardia di Finanza di Bergamo sta acquisendo documenti anche negli
Continua

GDF BERGAMO DENTRO MINISTERO SALUTE E ISS A ROMA: INCHIESTA SUL

14 gennaio - BERGAMO - La Gdf di Bergamo, oltre che negli uffici del Ministero della
Continua

LEGA: MATTARELLA EVITI DI DARE INCARICO A CONTE CON MAGGIORANZE

14 gennaio - ''Non è possibile fingere che nulla sia accaduto e aspettare che Conte
Continua

PIU' EUROPA INTIMA A CONTE DI VERIFICARE SUBITO SE HA ANCORA

14 gennaio - ''La crisi deve essere immediatamente parlamentarizzata: Conte vada
Continua

GERMANIA CON I CONTI IN ROSSO: DISAVANZO PUBBLICO CHIZZA AL 4,8%

14 gennaio - BERLINO - Con la crisi pandemica e le relative contromisure, nel 2020 la
Continua

FONTANA: LOMBARDIA PRIMA PER NUMERO VACCINATI E SOMMINISTRAZIONI

13 gennaio - MILANO - Lombardia ha superato le 100.000 vaccinazioni Anti Covid. Con
Continua
ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

13 gennaio - VARESE - ''Finalmente sono tornato. Ringrazio il prof. Paolo Ferroli e
Continua

MATTEO SALVINI: ''SIAMO DISGUSTATI DA CONTE E RENZI, DAI LORO

13 gennaio - ''Siamo disgustati. Da settimane l'Italia è in balia dei capricci di
Continua

ROBERTO MARONI DIMESSO DAL BESTA DOPO L'INTERVENTO: CONDIZIONI

12 gennaio - MILANO - L'ex governatore della Lombardia, ed ex ministro dell'Interno,
Continua

FINANCIAL TIMES PREMIA PROGETTI DI REGIONE LOMBARDIA. MIGLIORI AL

12 gennaio - fDi Intelligence - servizio del Financial Times, il quotidiano di
Continua

TOTI: PARLAMENTARI DI CAMBIAMO NON DARANNO MAI VOTI A QUESTO GOVERNO

12 gennaio - ''In queste condizioni, i parlamentari di Cambiamo non daranno una mano
Continua

LA MINISTRA BELLANOVA TIRA UNA LEGNATA A CONTE: HA LA MAGGIORANZA?

12 gennaio - Da Palazzo Chigi fanno sapere che Conte non intende portare avanti la
Continua

ASSESSORE CATTANEO ACCUSA CONTE: NIENTE FONDI PER MIGLIORARE ARIA

12 gennaio - ''Nella bozza di Piano nazionale di ripresa e ripartenza non c'è nessun
Continua

MINISTRO ECONOMIA FRANCIA: TWITTER PARTE DI PERICOLOSISSIMA

11 gennaio - PARIGI - ''Quello che trovo scioccante è che sia Twitter che chiuda''
Continua

GOVERNATORE FONTANA: NON ESISTE GARA A CHI VACCINA PRIMA.

11 gennaio - MILANO - In merito alla campagna di vaccini contro il Coronavirus in
Continua

CONTE LA SCORSA NOTTE HA DECISO POSTI DOVE SEPPELLIRE LE SCORIE

5 gennaio - ''Il governo - nel cuore della notte, nel bel mezzo della pandemia e in
Continua

SALVINI: CAMBIAMENTI A BREVE NELLA GIUNTA DI REGIONE LOMBARDIA

5 gennaio - MILANO - ''Entro qualche ora, al massimo qualche giorno, avrete una
Continua

IN ARRIVO ONDATA DI INSOLVENZE IN GERMANIA, ECONOMIA A PEZZI

5 gennaio - BERLINO - In vigore dal 16 dicembre, il blocco generale attuato in
Continua

LA COMPETENZA NON HA COLORE POLITICO, BRAVO PRESIDENTE FONTANA

5 gennaio - MILANO - Il presidente della Lombardia Attilio Fontana ha nominato come
Continua
Precedenti »