72.666.286
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL CODACONS CITA IN GIUDIZIO SACCOMANNI PER I DANNI DA ''GIOCO PATOLOGICO'' CHE COLPISCE MILIONI DI ITALIANI

venerdì 6 settembre 2013

Roma - "Lo Stato tenta di insabbiare i veri dati sulle dipendenze da gioco in Italia e si preoccupa esclusivamente delle perdite per 6 miliardi di euro che la mozione della Lega passata ieri determinera'". Lo denuncia il Codacons, diffondendo i dati sulla ludopatia in Italia, emersi da un'indagine dell'associazione.

Il 50% dei disoccupati italiani presenta forme piu' o meno gravi di dipendenza dal gioco, e risultano affetti da ludopatia il 33% dei giocatori di videolottery, il 25% delle casalinghe e il 17% dei pensionati - spiega il Codacons illustrando i dati -. Allarmante la percentuale di giovani che sviluppa dipendenza da gioco: in Italia il numero di studenti coinvolti nel fenomeno delle ludopatie e' salito infatti al 17%.

Pesantissimi - prosegue il Codacons - anche i dati sulle perdite economiche: l'85% dei giocatori subisce una perdita media pari a 40 euro al giorno, mentre il restante 15% che vince guadagna mediamente 120 euro. Complessivamente nel nostro paese i giocatori rappresentano il 54% della popolazione, oltre 32 milioni di persone.

Secondo lo studio promosso dal Codacons, l'identikit del ludopatico medio e' il seguente: disoccupato, spesso straniero, con bassa scolarizzazione e affetto da problemi relazionali. "Questi dati dimostrano chiaramente come il gioco d'azzardo sia diventato una vera e propria epidemia nel nostro paese - spiega il presidente Carlo Rienzi -.

Proprio per questo motivo lo Stato tenta di insabbiare in tutti i modi i veri numeri sul fenomeno, cercando di mettere a tacere chi, come il Codacons, da anni conduce una battaglia contro la ludopatia, che costa al paese 7 miliardi di euro all'anno". A tal proposito - fa sapere l'associazione - il prossimo 18 settembre il Tar del Lazio decidera' in merito all'illegittima esclusione del Codacons dall'Osservatorio sulle ludopatie.

E sempre al Tar l'associazione ha citato in giudizio il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni, il direttore centrale "Normativa e affari legali" dei Monopoli di Stato, Italo Volpe, e l' AAMS affinche' sia disposta la chiusura urgente delle sale VLT presenti sul territorio. Un recente studio della SIIPAC ha dimostrato come tali sale, a causa all'assenza di luce naturale al loro interno e ad altre caratteristiche che le contraddistinguono, siano in grado di distruggere la psiche dei giocatori spingendoli nella dipendenza piu' acuta. (AGI) 

 


IL CODACONS CITA IN GIUDIZIO SACCOMANNI PER I DANNI DA ''GIOCO PATOLOGICO'' CHE COLPISCE MILIONI DI ITALIANI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL FISCO ITALIANO COME LA POLIZIA SEGRETA DELLA GERMANIA COMUNISTA: SPIA I CITTADINI SU FACEBOOK, TWITTER E ALTRI SOCIAL

IL FISCO ITALIANO COME LA POLIZIA SEGRETA DELLA GERMANIA COMUNISTA: SPIA I CITTADINI SU FACEBOOK,
Continua

 
CODACONS: E' LO STATO ITALIANO CHE PROVOCA LA POVERTA' NELLA POPOLAZIONE CON TASSE INSOSTENIBILI (11.619 EURO  A TESTA)

CODACONS: E' LO STATO ITALIANO CHE PROVOCA LA POVERTA' NELLA POPOLAZIONE CON TASSE INSOSTENIBILI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''VOGLIO VEDERE I PARLAMENTARI M5S FIRMARE IL MES AMMAZZA

27 novembre - ''Il Parlamento dovra' approvare la ratifica del nuovo Mes, il Fondo
Continua

LEGA: VIOLENZA ALLE DONNE CRIMINE ODIOSO CHE VA COMBATTUTO OGNI

25 novembre - FIUMICINO - Sul tema della violenza sulle donne, per il senatore della
Continua

PAOLO SAVONA: SOLO CRIPTOMONETE GESTITE DALLO STATO LIBERANO DAL

25 novembre - ''Solo criptomonete gestite dallo Stato possono svolgere la funzione di
Continua

SALVINI: LE ONG ORDINANO E IL VIMINALE OBBEDISCE. ALTRI 140

25 novembre - ''Le ong ordinano e il Viminale obbedisce: 62 immigrati sbarcano a
Continua

GIUDICE CAFIERO DE RAHO: ROMA CENTRO INVESTIMENTI DELLA MAFIA DA

22 novembre - ''La mafia a Roma e' presente da decenni. Roma e' il centro del
Continua

SALVINI: IL MES E' UN TRATTATO PER FAR SALTARE I RISPARMI DEGLI

22 novembre - Il Mes è ''un trattato che rischia di far saltare i risparmi degli
Continua

BERLUSCONI: L'ESERCITO E' L'UNICO DETERRENTE CONTRO L'INVASIONE DI

21 novembre - Occorre ''avere una capacita' di potenza militare anche per difenderci
Continua

LA CASSAZIONE DA' IL VIA LIBERA AL REFERENDUM SUL MAGGIORITARIO

21 novembre - Con ordinanza depositata ieri l'ufficio centrale della Cassazione ha
Continua

CONSIGLIERI M5S DI REGIONE EMILIA ROMAGNA IN RIVOLTA: SONDAGGIO

21 novembre - BOLOGNA - ''Tutta questa operazione e' una presa in giro inaccettabile
Continua

PD-M5S-LEU CANCELLANO ESENZIONE TASSA IMU SU CASE COLPITE DA

20 novembre - ''Incomprensibile la bocciatura dell'attuale maggioranza all'emendamento
Continua

R.LOMBARDIA TICKET SANITARI A ZERO PER FORZE DELL'ORDINE VV.FF. E

20 novembre - Via libera della commissione lombarda Sanita' al bilancio di previsione
Continua

MATTEO SALVINI: NON AVEVO PAURA DEI CASAMONICA, FIGURIAMOCI DELLE

20 novembre - Paura delle 'sardine'? ''Non avevo paura dei Casamonica figuriamoci se
Continua

FDI: CONTE VENGA SUBITO IN PARLAMENTO A RIFERIRE CHE HA COMBINATO

20 novembre - ''Insieme al capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia, Lollobrigida,
Continua

ZAIA: BASTA INSULTI AI VENETI, QUERELIAMO.

20 novembre - ''Basta insulti ai Veneti, mio compito è difendereli, quereliamo'' ''Ne
Continua

ARRESTATO UNO DEI MANDANTI DELL'OMICIDIO DELLA GIORNALISTA CARUANA

20 novembre - LA VALLETTA - Poche ore dopo la promessa di grazia garantita dal premier
Continua

SALVINI: SCUDO ARCELORMITTAL NOI AL GOVERNO L'AVEVAMO RIMESSO,

19 novembre - La questione dello 'scudo' per ArcelorMittal ''era uno dei motivi delle
Continua

M5S SI RIBELLA A CONTE E INTIMA A DI MAIO DI CONVOCARE VERTICE DI

19 novembre - ''Il Parlamento aveva dato un preciso mandato al Presidente del
Continua

IN ARRIVO ALTA MAREA ECCEZIONALE A VENEZIA: 160 CENTIMETRI ALLARME

15 novembre - VENEZIA - L'ultimo bollettino (ore 8:15) del Centro maree di Venezia ha
Continua

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua
Precedenti »