65.631.674
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

QUELL'INCAPACE DI HOLLANDE E' RIMASTO COL PITALE IN MANO: DOPO IL DIETROFRONT DI OBAMA, E' RIMASTO SOLO. ADESSO CHE FA?

domenica 1 settembre 2013

Parigi - Il colpo di scena di Barack Obama che, ripensandoci, ha deciso di chiedere il via libera all'attacco contro la Siria al Congresso, potrebbe costringere anche il suo unico alleato occidentale rimastogli, il presidente francese Francois Hollande, a considerare vincolante il voto previsto per il 4 settembre all'Assemblea Nazionale. Ancor piu' che per Obama, Hollande e' l'unico decisore in politica estera secondo la costituzione della V Repubblica. Ma dopo la clamorosa bocciatura dei Comuni dei piani bellicosi del premier britannico David Cameron e il cambio di opinione di Obama, l'inquilino dell'Eliseo - sempre scarsamente popolare - forse non vorra' rischiare di fare tutto da solo.

La Siria, dalla fine della I Guerra Mondiale alla fine della II 'protettorato' francese, e' una patata molto piu' bollente del Mali. La decisione di Hollande di intervenire a gennaio al fianco delle forze di Bamako lo ha aiutato a recuperare terreno e l'avventura e' finita bene. La Siria e' un rompicapo all'interno di un rebus, avvolto in un enigma. (AGI) 


QUELL'INCAPACE DI HOLLANDE E' RIMASTO COL PITALE IN MANO: DOPO IL DIETROFRONT DI OBAMA, E' RIMASTO SOLO. ADESSO CHE FA?




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'INGHILTERRA SI SFILA DALL'ATTACCO ALLA SIRIA E OBAMA RESTA DA SOLO (GLI INGLESI PIU' SAGGI DI QUANTO SI DICA)

L'INGHILTERRA SI SFILA DALL'ATTACCO ALLA SIRIA E OBAMA RESTA DA SOLO (GLI INGLESI PIU' SAGGI DI
Continua

 
LA GRECIA SI RIBELLA E LA RABBIA DIVENTA VIOLENZA: ATTACCO TERRORISTICO IN PREPARAZIONE CONTRO LA TROIKA

LA GRECIA SI RIBELLA E LA RABBIA DIVENTA VIOLENZA: ATTACCO TERRORISTICO IN PREPARAZIONE CONTRO LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SPREAD A 283 PUNTI BASE, BORSA DI MILANO MEGLIO DI FRANCOFORTE E

10 dicembre - MILANO - Milano riduce le perdite a meta' mattina assieme alle altre
Continua

PER ENTRARE IN GRAN BRETAGNA SERVIRA' IL PASSAPORTO (DAL 2021)

6 dicembre - Per i cittadini dell'Unione Europea che vogliono recarsi nel Regno Unito
Continua

IL VICE PREMIER SALVINI E' IL PIU' APPREZZATO DAGLI ITALIANI (49%)

6 dicembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà, condotto da
Continua

MACRON IN FONDO AL POZZO: 79% DEI FRANCESI LO DISPREZZA (NESSUNO

6 dicembre - PARIGI - Doveva essere l'alfiere del ''cambiamento'' e il grande
Continua

STANZIATI 250 MILIONI PER COSTRUIRE NUOVI PONTI SUL PO (AL POSTO

6 dicembre - ''Esprimo soddisfazione per l'approvazione del mio emendamento alla
Continua

I GILET GIALLI STAVANO PER DARE L'ASSALTO ALLA SORBONA, IMPIEGATI

6 dicembre - PARIGI - L'edificio storico della Sorbona, nel quartiere Latino a
Continua

SALVINI: NOI DISUMANI? LA FRANCIA HA RESPINTO 50.000 PERSONE, DONNE

6 dicembre - ''Noi disumani? Trentacinque euro al giorno, vitto, alloggio, sigarette
Continua

SALVINI: MISSIONE SOPHIA FINIRA' IL 31 DICEMBRE, HOTSPOT CONVERTITI

5 dicembre - La missione europea nel Mediterraneo Eunavformed Sophia scadrà il 31
Continua

BORSE UE IN FORTE CALO SULLA SCIA DI WALL STREET: GLOBALIZZAZIONE

5 dicembre - Uno dei piu' forti 'sell off' degli ultimi tempi a Wall Street impatta
Continua

MATTEO SALVINI: FORSE QUALCUNO VOLEVA MINISTRI PALUDATI E

4 dicembre - ''Ministro o non ministro, io non cambio e continuero' a condividere con
Continua
Precedenti »