73.619.670
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LUGLIO 2013: LO STATO E' IN ROSSO DI 8,8 MILIARDI DI EURO. LUGLIO 2012: ERA IN ATTIVO DI 1,99 MILIARDI DI EURO. IL CRACK

venerdì 2 agosto 2013

Milano - Nel mese di luglio 2013 si è realizzato un fabbisogno del settore statale pari, in via provvisoria, a circa 8.800 milioni, che si confronta con un avanzo di 1.998 milioni del mese di luglio  2012. Il peggioramento riflette cambiamenti nei tempi di versamento delle imposte  ed il pagamento dei debiti pregressi delle Pubbliche Amministrazioni. Nei primi sette mesi dell’anno i prelievi dalla tesoreria delle risorse destinate al pagamento dei debiti pregressi ammontano a circa 4.000 milioni. Inoltre, i rimborsi fiscali sono risultati di 3.150 milioni superiori a quelli dello stesso periodo del 2012.

Il dato cumulato per l’anno 2013 è in linea con le previsioni del DEF. Il maggior fabbisogno 2013 rispetto al 2012 è dovuto, tra l’altro, a partite finanziarie quali la partecipazione al fondo ESM e l’aumento di capitale della BEI.

Il peggioramento del fabbisogno del mese è dovuto, in gran parte, alla diversa platea di contribuenti interessati dallo slittamento dei versamenti fiscali deciso nei due anni a confronto – dal mese di giugno a quello di luglio e dal mese di luglio a quello di agosto –  platea molto più numerosa nell’anno 2012 rispetto al 2013.

Ai fini di un confronto omogeneo si ritiene utile, pertanto, commentare le risultanze relative ai bimestri giugno-luglio 2012 e 2013. Il bimestre 2013 ha fatto registrare un avanzo pari a 5.300 milioni, in  riduzione per circa 2.300 milioni rispetto a quello registrato nello stesso periodo del 2012, pari a 7.600 milioni.

Tale differenza è così composta: maggiori  entrate fiscali da  delega unica per circa 4.500 milioni; maggiori tiraggi da parte degli  enti esterni al settore statale, destinati al pagamento dei debiti pregressi, per circa 3.700; maggiori rimborsi fiscali per circa 500 milioni; mancato gettito dell’incasso IMU sulla prima abitazione per circa 2.100 milioni.

Per quanto concerne, invece, il fabbisogno del mese di luglio il risultato è in gran parte dovuto, come detto, ai maggiori tiraggi (circa 3.700 milioni) da parte degli enti territoriali, verosimilmente, per il pagamenti dei debiti commerciali delle Pubbliche Amministrazioni, e per circa  900 milioni a  rimborsi fiscali.

Nel confronto con lo stesso mese dell’anno precedente si evidenziano, tra l’altro, maggiori pagamenti slittati dal mese di giugno, per motivi di calendario, e minori introiti per autotassazione, per effetto della riduzione della  già citata platea dei beneficiari che potevano fruire del  rinvio dei relativi adempimenti fiscali.

 Il Ministero dice che tutto e’ sotto controllo ed in linea con le previsioni. Sara’…

Dall’inizio dell’anno il peggioramento è di 23,0 miliardi visto che il dato cumulato dei primi cinque mesi è di 50,9  miliardi contro i 27,9 miliardi dello scorso anno. 

Detto in breve: il governo mente sui conti.

Fonte notizia: Scenari Economici.


LUGLIO 2013: LO STATO E' IN ROSSO DI 8,8 MILIARDI DI EURO. LUGLIO 2012: ERA IN ATTIVO DI 1,99 MILIARDI DI EURO. IL CRACK




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA REGIONE PIEMONTE HA PERSO LA CAUSA A LONDRA: DOVRA' PAGARE 36 MILIONI DI EURO (CHE NON HA). MA C'E' UN RICORSO...

LA REGIONE PIEMONTE HA PERSO LA CAUSA A LONDRA: DOVRA' PAGARE 36 MILIONI DI EURO (CHE NON HA). MA
Continua

 
LE BANCHE COMPRANO SOLO TITOLI DI STATO E LASCIANO FALLIRE AZIENDE CHE CON UN PRESTITO SI SALVEREBBERO. VIVA L'ITALIA...

LE BANCHE COMPRANO SOLO TITOLI DI STATO E LASCIANO FALLIRE AZIENDE CHE CON UN PRESTITO SI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

TERRORISTA ISLAMICO ACCOLTELLA 4 PERSONE A PARIGI, LA POLIZIA SPARA

3 gennaio - PARIGI - Almeno quattro persone sono rimaste ferite a Villejuif, nella
Continua

SALVINI: ''ELIMINATO PERICOLOSO E SPIETATO TERRORISTA ISLAMICO.

3 gennaio - ''Donne e uomini liberi, alla faccia dei silenzi dei pavidi dell'Italia
Continua

DUE ABBANDONI IN DUE ORE: LASCIA L'M5S ANCHE IL DEPUTATO GIANLUCA

3 gennaio - ''Lascio il M5S e passo al Gruppo Misto perche' non e' piu' tollerabile
Continua

M5S PERDE UN ALTRO PEZZO: IL DEPUTATO NUNZIO ANGIOLA LASCIA I 5S E

3 gennaio - Il deputato pugliese Nunzio Angiola lascia il M5S e va al Gruppo Misto.
Continua

MAROCCHINO UBRIACO E DROGATO CAUSA INCIDENTE STRADALE: RAGAZZA 23

3 gennaio - L'AQUILA - E' risultato positivo ai test su alcol e droga il marocchino
Continua

BORSE VERSO IL CROLLO PER LE MINACCE DI GUERRA CHE PUO' COINVOLGERE

3 gennaio - Le Borse europee peggiorano con i venti di guerra in Medio Oriente dopo
Continua

COL VOTO SULL'IMPEACHMENT AUMENTATE DONAZIONI PER CAMPAGNA

2 gennaio - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, gongola su Twitter per le
Continua

L'EGITTO REAGISCE DURAMENTE ALL'INVIO DELL'ESERCITO TURCO IN LIBIA

2 gennaio - L'Egitto esprime ''una forte condanna'' al voto di approvazione da parte
Continua

ALLA FACCIA DEGLI INTELLETTUAL-PD-SINISTRI, TOLO TOLO CAMPIONE

2 gennaio - Checco Zalone si conferma campione di incassi e si proietta verso nuovi
Continua

SALVINI: SOLIDARIETA' AI VIGILI DEL FUOCO AGGREDITI DAI CENTRI

2 gennaio - MILANO - ''Anno nuovo, i soliti vecchi idioti dei centri sociali,
Continua

CROLLO DELLA PRODUZIONE IN GERMANIA: INDICE PMI MANIFATTURIERO CADE

2 gennaio - BERLINO - Giù il Pmi manifatturiero tedesco nell'ultimo mese del 2019.
Continua

AUTOSTRADA TORINO-AOSTA CHIUSA PER PERICOLO FRANA PAZZESCO L'ITALIA

2 gennaio - TORINO - la rete autostradale italiana cade a pezzi, adesso anche la
Continua

M5S CACCIA IL SENATORE PARAGONE, ALTRI SENATORI 5S PRONTI A LASCIARE

2 gennaio - ''Gianluigi Paragone e' e resta un mio collega. Fino a quando, e sono
Continua

SALVINI: ITALIA FUORI DA TUTTO IN LIBIA, CI SIAMO FATTI FREGARE

2 gennaio - ''È inesistente. Noi in Libia siamo fuori da tutti i giochi, abbiamo
Continua

TRUFFA AI RISPARMIATORI: DECINE DI DENUNCE A BARI CONTRO LA POP.BARI

19 dicembre - BARI - Decine di nuovi fascicoli d'inchiesta con l'ipotesi di truffa
Continua

QUELLI CHE DAREBBERO LA MAGGIORANZA A SANCHEZ VOGLIONO LA

19 dicembre - Pedro Sanchez affidera' la sua investitura a un partito indipendente che
Continua

INPS: CASSA INTEGRAZIONE +37,6% MA PER BELLACIAO GUALTIERI ITALIA

19 dicembre - A novembre l'Inps ha autorizzato alle aziende quasi 30,9 milioni di ore
Continua

PUNTIN: NESSUNO SA L'ORIGINE DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO CHE CI

19 dicembre - MOSCA - Il riscaldamento globale e' una minaccia per la Russia e per il
Continua

MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE AL 3,8% (MAI

17 dicembre - LONDRA - L'economia britannica, a differenza di quanto scrivono i
Continua

ARRESTATO IL BRACCIO DESTRO DEL PRIMO MINISTRO MALTESE PER OMICIDIO

17 dicembre - MALTA - Il giudice incaricato del caso dell'omicidio della giornalista
Continua
Precedenti »