65.421.688
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

UN MOLDAVO UBRIACO CON L'AUTO AMMAZZA UN PEDONE, SALVATO DAL LINCIAGGIO DAI VIGILI E RIMESSO IN LIBERTA' POCO DOPO.

lunedì 15 luglio 2013

TORINO - Ubriaco al volante, ha investito tre pedoni che si trovavano a bordo strada dopo avere assistito a un concerto, a Torino, e ne ha ucciso uno. L'uomo, un moldavo di 24 anni risultato poi positivo all'alcoltest, e' stato sottratto al linciaggio dei passanti dalla Polizia municipale intervenuta sull'incidente. La vittima e' un coetaneo dell'investitore che abitava a Ivrea. Gli altri due pedoni investiti, trasportati in ospedale, non sono gravi.

E' stato denunciato a piede libero per omicidio colposo, lesioni colpose e guida in stato di ebbrezza il moldavo di 24 anni che, la scorsa notte a Torino, ha investito tre pedoni, uno dei quali e' morto. Il giovane e' stato interrogato a lungo, negli uffici del comando della polizia municipale del capoluogo piemontese. L'uomo non e' stato arrestato, secondo quanto si apprende, perche' si e' fermato sul luogo dell'incidente. Lo stesso moldavo, sottratto dagli agenti a un tentativo di linciaggio, e' stato portato in ospedale per una visita di controllo. (ANSA).

Altra fonte:

Si chiama Christian Ascolese il ragazzo di 24 anni morto sul colpo dopo essere stato travolto dall'auto del moldavo. Gli altri feriti invece, sarebbero un ragazzo e una ragazza di 19 anni, che sono stati soccorsi dalle ambulanze e trasportati in ospedale. Secondo il racconto dei testimoni, la Bmw guidata dal 25enne moldavo sarebbe piombato sulla folla, tra le urla e il suono delle gomme che stridono. Dopo essersi fermata, molti testimoni hanno tentato di soccorrere i pedoni, bloccando anche il colpevole in attesa delle autorità. (Leggo) 


UN MOLDAVO UBRIACO CON L'AUTO AMMAZZA UN PEDONE, SALVATO DAL LINCIAGGIO DAI VIGILI E RIMESSO IN LIBERTA' POCO DOPO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CLAMOROSO: I MAGISTRATI SCOVANO IN INGHILTERRA LE PROVE CHE INCHIODANO TUTTI I VERTICI DI MPS, MA PROPRIO TUTTI!

CLAMOROSO: I MAGISTRATI SCOVANO IN INGHILTERRA LE PROVE CHE INCHIODANO TUTTI I VERTICI DI MPS, MA
Continua

 
MENTRE SI LITIGA SUGLI ORANGHI, LA 'NDRANGHETA SBRANA IL PAESE.

MENTRE SI LITIGA SUGLI ORANGHI, LA 'NDRANGHETA SBRANA IL PAESE.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL COMITATO UE PER IL COMMERCIO NON AUTORIZZA I DAZI SUL RISO

4 dicembre - BRUXELLES - Il Comitato per il commercio Ue non si e' espresso, oggi a
Continua

LEGALE DI RUBY: ''HA RICEVUTO DA BERLUSCONI 5 MILIONI DI EURO''

4 dicembre - MILANO - Ruby nel 2011 ha ricevuto da Silvio Berlusconi ''un pagamento
Continua

LA FRANCIA CONDIVIDE OPPORTUNITA' ANALISI APPROFONDITA

4 dicembre - La Francia condivide ''il nostro metodo e l'opportunita' di una analisi
Continua

SALVINI: CONFINDUSTRIA ZITTA PER ANNI, ORA CI LASCI LAVORARE

4 dicembre - ''C'e' qualcuno che e' stato zitto per anni quando gli italiani, gli
Continua

BORSA DI MILANO (+2,26%) E' LA MIGLIORE D'EUROPA E ANCHE LO SPREAD

3 dicembre - Chiusura in rialzo per le Borse europee per il ridursi delle tensioni
Continua

NAZIONALISTI FIAMMINGHI: SE GOVERNO SOSTIENE IL COMPACT ONU LO

3 dicembre - I nazionalisti fiamminghi del partito N-VA che fanno parte della
Continua

GIORGETTI: LA LEGGE DI BILANCIO CAMBIERA' IN GIUSTO E IN MEGLIO

3 dicembre - ''La legge di bilancio cambiera' in giusto e in meglio. Stiamo cercando
Continua

LA UE DEVE - DEVE - RIMETTERE I DAZI SUL RISO ASIATICO CHE ARRIVA

3 dicembre - L’Ue ripristini finalmente i dazi sulle importazioni di riso da
Continua

PORTOFINO NON E' PIU' ISOLATA: FINITA A TEMPO DI RECORD PASSERELLA

3 dicembre - GENOVA - E' in parte terminato l'isolamento di Portofino provocato dalla
Continua

TROVATE FOSSE COMUNI DELL'ISIS CON 4.667 CADAVERI DEI QUALI 851

3 dicembre - Sono 4.657 i corpi senza vita rinvenuti nella provincia di Ninive, nel
Continua
Precedenti »