76.611.765
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

Brevi, quasi brevi? Brevissime!

16:41 19-05
L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA SUPERATO 8 MLD

Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4 miliardi di euro nel secondo giorno di collocamento, facendo gia' meglio di ieri. Tenendo conto dei 4 miliardi gia' richiesti ieri, la domanda complessiva per il titolo lanciato per finanziare i provvedimenti del Governo per fronteggiare l'emergenza Covid-19 hanno quindi superato i 8 miliardi di euro a poco piu' di un'ora dalla conclusione della seconda giornata di collocamento riservata ai piccoli risparmiatori. Domani ci sara' ancora un giorno di collocamento riservato ai risparmiatori e poi giovedi' 21 la chiusura con il collocamento riservato agli investitori istituzional

11:48 19-05
SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E ITALIA TACE

''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti, che chiedono spiegazioni alla Cina sui ritardi nell'allarme per la pandemia, su eventuali contagi, sugli esperimenti nei laboratori, e non sono tutti amici di SALVINI sovranisti leghisti o o gente strana, ma l'Italia tace''. Così Matteo SALVINI, su Primocanale.it, ribadisce la sua posizione sulla necessità di chiarimenti da Pechino. Per SALVINI ''non è il momento in cui tacere, anche perché questa pandemia, oltre che migliaia e migliaia di morti a cui va il nostro quotidiano pensiero, rischia di portare a una crisi economica enorme''.

11:33 19-05
FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL COVID

MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai Radio 1, ha condiviso il pensiero del suo collega veneto Luca Zaia, secondo cui l'importanza dell'autonomia e' stata sottolineata da questa emergenza sanitaria: ''Non solo condivido, ma l'ho sempre detto dall'inizio della crisi. Purtroppo tante scelte sono state prese dal territorio e non arrivavano dal centro''. Il presidente della Regione Lombardia ha riportato poi alcuni esempi: ''I presidi medico chirurgici da Roma sono arrivati con gravissimo ritardo, abbiamo dovuto darci da fare noi per recuperarli. Il numero delle sale di rianimazione e dei posti letti sono stati sostanzialmente realizzati dalla sanita' lombarda e i primi respiratori sono arrivarti da Roma a crisi gia' avanzata''. ''Io credo che sicuramente la gestione territoriale vada privilegiata sempre di piu''', ha concluso il governatore.

10:44 19-05
IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1 MLD IN UN'ORA

MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre dedicata al retail, cioè ai risparmiatori privati, del Btp Italia che servira' a raccogliere risorse per il contrasto all'emergenza Covid-19. Il titolo a cinque anni indicizzato all'inflazione e con una cedola minima dell'1,4%, ha gia' raccolto nella prima ora 1,03 miliardi. All'esordio, ieri, la domanda e' stata di 4 miliardi, di più di quanto avvenuto ieri, quando al termine della prima ora di vendite si era arrivati a 700 milioni di euro. La risposta dei risparmiatori italiani è massiccia e c'è da prevedere che continuerà per tutta la giornata.

13:29 18-05
SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI PER BTP!

Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo'' della nuova emissione del Btp Italia destinato a contribuire alle spese dello Stato per il coronavirus e su Twitter dichiara: ''Vedete che avevamo ragione? Altro che Mes o altre fregature, che nemmeno Grecia e Spagna useranno, diamo fiducia agli Italiani e non ce ne pentiremo!''. Il titolo di Stato a scadenza 5 anni, in poco piu' di un'ora dall'avvio del collocamento, ha infatti registrato una domanda vicina ai 700 milioni dal retail, cui e' destinata la prima la giornata del collocamento. E' una quantità di richieste d'acquisto molto importante e dimostra la voglia dei risparmiatori italiani di investire in titoli di stato italiani.

10:55 18-05
TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI LOMBARDIA E ESTERO

GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre lavorato, i traghetti sono sempre partiti quindi non è una novità assoluta. Certo riapriremo i confini e i lombardi, piemontesi, emiliani ma non solo loro, speriamo: anche svizzeri, francesi e tedeschi devono tornare''. Lo afferma Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, in un'intervista parlando della riapertura dei confini tra le regioni e delle frontiere previsti dal 3 giugno in avanti, dopo le chiusure durate oltre 2 mesi per l'emergenza coronavirus. ''Se il nostro turismo - aggiunge Toti - vivesse solo delle nostre risorse autoctone avrebbe una perdita dell'80%, il che vuol dire mettere a rischio più di 100 mila posti di lavoro e più o meno il 20% del nostro Pil. Non credo sia una strada percorribile. Occorre un rischio calcolato ponderato e gestito e che la Liguria si rimetta in moto come il resto dell'Italia''.

16:07 15-05
PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS AFRICA MILELE

FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei carabinieri del Ros nella sede della ONLUS Africa Milele, a Fano, nell'inchiesta della procura di Roma, a carico di ignoti, sul sequestro di Silvia ROMANO. Da quanto si apprende è stata acquisita documentazione relativa alle attività della ONLUS e materiale informatico: i carabinieri avrebbero copiato alcuni hard disk e il contenuto dei telefoni. Si tratta di un controllo anche per verificare le condizioni di sicurezza in cui si trovava la giovane cooperante al momento del rapimento.

15:31 15-05
DIMISSIONI A CATENA AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA: TUTTA GENTE DI BONAFEDE...

''Prima le dimissioni di Basentini, capo del Dap, ora quelle di Baldi, capo di Gabinetto del Ministero della Giustizia, coinvolto malamente nell'affaire Palamara. Quella che ormai per i più informati è il clan di Pucci, ancora nel Gabinetto del Ministro, assistente universitario di Conte, compagno di studi di Bonafede, vice di Baldi e amico di Basentini, pare fare acqua da tutte le parti. È il fallimento morale di un intero gruppo di potere che ha dimostrato opacità morale e inadeguatezza politica e che verrà ricordato solo per le scarcerazioni dei mafiosi. Il ministro non sottoponga il Ministero della Giustizia a continue e imbarazzanti ombre: prenda atto del fallimento di una intera classe dirigente da lui selezionata e si dimetta''. Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d'Italia e responsabile Giustizia di Fdi.

10:37 15-05
FONTANA: TEST SIEROLOGICI INUTILI PER SINGOLI, SONO TEST EPIDEMIOLOGICI

MILANO. ''I test sierologici sono inutili per cittadini singoli che non rappresentano una categoria o un territorio''. Lo ha affermato il presidente della Regione Lombardia, Atitlio Fontana, intervistato da RaiNews 24. ''Sui test - ha ribadito - rispettiamo le indicazioni del Ministero e dell'Iss, che dicono che i test hanno valenza solo a fini epidemiologici, non diagnostici. La scelta epidemiologica deve essere fatta da chi ha sotto controllo la situazione. Lo Stato ha deciso di fare 150.000 test a fini epidemiologici per capire che percorso ha compiuto il virus. A fini diagnostici questi test non hanno nessuna validita'''. Per Fontana quindi ''se vogliamo comportarci in modo serio dobbiamo spiegare ai cittadini queste cose, far capire a cosa servono e l'inutilita' dei test per persone singole che non rappresentano una categoria o un territorio, e che non riceveranno nessuna risposta che puo' essere utile per un singolo''.

10:26 15-05
GOVERNATORE FONTANA: MES? E' PERICOLO ESTREMO, STESSI SOLDI IN ALTRI MODI

MILANO - ''La vedo come una situazione di estremo pericolo perche' le stesse risorse si potrebbero ottenere senza entrare in un progetto, quello del Mes che rischia di essere poi foriero di una serie di limitazioni e di regole che fintanto che esistono sono estremamente pericolose per il Paese che aderisce a tale progetto''. Cosi' il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha replicato intervenendo a RaiNews24 a chi gli ha chiesto se l'utilizzo del Mes per ottenere fondi da destinare alla sanita' possa essere un'opportunita' per la Lombardia, che ancora oggi e' una delle regioni piu' colpite dal virus.

08:54 15-05
IN GERMANIA IERI 101 MORTI DA COVID 913 NUOVI CONTAGIATI

BERLINO - I casi di coronavirus in Germania sono saliti a 173.152 dall'inizio dell'emergenza dopo che altri 913 nuovi contagi sono stati registrati nelle ultime 24 ore. E' quanto emerge dai dati pubblicati dall'Istituto Robert Koch (Rki), l'istituto tedesco per le malattie infettive. Il Covid-19 ha causato ulteriori 101 morti nel paese rispetto a ieri, ha evidenziato l'Istituto, portando il totale a 7.824.

10:23 14-05
IN GERMANIA DIMINUISCONO I MORTI DA COVID MA AUMENTANO I CONTAGI

BERLINO - La Germania registra 89 decessi per Covid-19 nelle ultime 24 ore, meno dei 101 del giorno precedente e 933 nuovi contagi accertati, più dei 798 del giorno precedente. Le cifre sono state fornite dal Robert Koch Institut. In totale nel paese sono stati registrati 172.239 contagiati e 7.723 vittime da Covid-19.

10:21 14-05
QUESTO E' IL MOMENTO DI FARE LA FLAT TAX PER SALVARE L'ITALIA

''La proposta di taglio fiscale l'abbiamo messa nelle mani del governo, l'avevamo gia' fatto quando stavamo al governo. Questo e' il momento. O approfitti in questa tragedia di buttare giu' burocrazia e tasse, con un flat Tax con una aliquota tra il 15 e il 20%, pagare meno per pagare tutti''. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, intervenuto questa mattina a Telelombardia. ''Penso che il governo, tra un decreto e l'altro, lo dovrebbe fare perche' significherebbe maggiori entrate per lo stato e maggiori consumi, occorre coraggio sarebbero 13 miliardi ben spesi'', ha aggiunto.

13:24 12-05
BANKITALIA: L'IMPATTO DEL CORONAVIRUS SULL'ECONOMIA SARA' ENORME OVUNQUE

ROMA - ''I dati disponibili sulla fiducia e le aspettative di famiglie e imprese e quelli relativi al mercato del lavoro segnalano chiaramente che i costi economici e sociali della pandemia di Covid-19 saranno enormi''. Lo scrivono Alberto Locarno e Roberto Zizza nella pubblicazione, diffusa dalla Banca d'Italia, dal titolo 'Previsioni al tempo del coronavirus'. ''Il suo impatto sull'attività produttiva - dicono - sarà paragonabile a quello delle più grandi crisi dell'ultimo secolo e coinvolgerà, sebbene con intensità diversa, tutte le economie mondiali, avanzate e no''.

09:48 12-05
RIPRENDONO A CRESCERE I CASI DI COVID IN GERMANIA: DA 357 A 933 IN 24 ORE

BERLINO - Crescono i casi ed i decessi per coronavirus in Germania. Nelle ultime 24 ore infatti 933 persone sono risultate positive al Covid 19 e si sono registrati 116 decessi, secondo il bilancio pubblicato oggi dall'Istituto Robert Koch. Si tratta di un netto aumento rispetto ai 22 decessi e i 357 contagi del bilancio di ieri. Il totale dei casi ora è a 170.508 e il numero dei morti è 7.533. Il land più colpito è la Baviera, con 44.593 casi e 2.182 decessi, seguito da Renania Nord-Westfalia, 35.333 positivi e 1.456 morti, e y Baden-Wurtemberg, 33.359 contagi e 1.568 morti. A Berlino si sono registrati 6.274 casi e 165 morti.

16:06 11-05
GERMANIA: SALE ANCORA LEGGERMENTE L'INDICE DI CONTAGIO, ADESSO R0 = 1,13

BERLINO - In Germania il tasso di riproduzione del contagio da coronavirus R0 e' salito ancora lievemente ad 1,13: lo ha reso noto il Robert Koch Institut di Berlino, in riferimento ai dati pubblicati alla mezzanotte di domenica. Nel fine settimana era salito sopra la soglia di sorveglianza del valore 1. Non si puo' ''ancora valutare se la tendenza delle nuove infezioni, in calo nelle ultime settimane, continuera', o se ci sara' un nuovo aumento del numero di casi'', hanno commentato all'istituto, che da questa settimana non terra' piu' le sue consuete conferenze stampa. Il totale dei casi e' di 169.574, piu' 357 rispetto al giorno precedente, secondo i dati di oggi. Le vittime sono in totale 7.417. I dati del lunedi' mattina non sono generalmente del tutto attendibili, perche' nel fine settimana gli enti sanitari locali non sono operativi e si raccolgono meno denunce.

12:29 11-05
TOTI: LA DISOCCUPAZIONE POTREBBE RADDOPPIARE, ECONOMIA DEVE RIPARTIRE SUBITO

GENOVA - ''La produzione industriale e' crollata del 30%. Turismo e commercio avranno andamenti simili e anche peggiori. Il sistema degli aiuti pubblici non solo funziona a rilento, ma per quanti soldi possa mettere non saranno mai sufficienti a compensare questo andamento terribile della nostra economia''. Lo scrive il governatore della Liguria Giovanni Toti sulla sua pagina Fb. ''Non sono numeri, sono la carne viva delle persone. Con questi dati la disoccupazione potrebbe raddoppiare. E c'e' ancora qualcuno che mi chiede perche' voglio ripartire al piu' presto? Non esiste solo il rischio Covid, esiste un rischio ugualmente terribile: che il nostro paese non abbia i soldi per pagare la guerra la virus. Ora e' il momento della responsabilita', della prudenza ma anche del coraggio delle nostre scelte''.

12:13 11-05
UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI: DATI ISTAT MOSTRANO UN DISASTRO PEGGIORE DEL 2009

Secondo i dati resi noti oggi dall'Istat, la produzione industriale a marzo scende del 28,4% rispetto al mese precedente e del 29,3% su base annua. ''Una disfatta! Il Coronavirus ha travolto le nostre industrie producendo un tracollo record. Un vero e proprio terremoto che ha abbattuto il nostro sistema industriale'' afferma Massimiliano Dona, presidente dell'Unione Nazionale Consumatori. ''Una caduta che non ha precedenti neanche rispetto all'anno horribilis del 2009. Rispetto a marzo 2009, infatti, la produzione è ora inferiore del 23,4%. Per i beni di consumo durevoli, poi, la distanza rispetto a 11 anni fa è del 53,7%, ossia più della metà'' prosegue Dona. ''Il crollo su base annua del 29,3% registrato oggi è persino superiore a quello che si era verificato nel 2009, quando ci fu un tonfo della produzione rispetto a marzo 2008 del 25,9%''

10:03 11-05
SALVINI: ACCETTARE IL MES E' UN PERICOLO PER L'ITALIA

''L'Europa può e deve continuare ad essere casa nostra però è importante che le regole valgano per tutti, non è possibile che la Germania non rispetta le regole da anni...io sono italiano innanzitutto ma dire che accettare il Mes è un pericolo per l'Italia perchè lo documentano i trattati e lo dicono tanti costituzionalisti non è antieuropeismo, è difesa dell'interesse nazionale''. Così Matteo Salvini a Rtl 102.5. ''I 37 miliardi prestati per le spese sanitarie andrebbe restituiti con gli interessi e solo a certe condizioni - spiega il leader della Lega -: se posso avere due prestiti uno che può portare alla Trojka l'altro che non ha interessi nè condizioni posso dire cosa è interesse dell'Italia? Mi sembra che in tanti in Europa la pensino allo stesso modo, la Spagna ha già detto che i soldi del Mes non li vuole perchè non vuole correre questo rischio e ci sono i socialisti al governo in Spagna''.

09:52 11-05
GALLERA: DA OGGI OBBLIGO MISURAZIONE TEMPERATURA ALL'INGRESSO POSTO DI LAVORO

MILANO - I dati del coronavirus in Lombardia ''sono positivi. Il +18 delle terapie intensive e' un dato tranquillo, su 5000 persone ricoverate puo' essere che qualcuno si aggravi ma non e' quello un campanello d'allarme. Finche' i dati continuano a ridursi cosi', la situazione e' positiva''. Lo ha spiegato l'assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera, in collegamento con 'Mattino Cinque' in onda su Canale5. De ha aggiunto: ''Il meccanismo dell'obbligo di misurare la temperatura nei luoghi di lavoro, che si avvia da oggi, sara' utilissimo perche' ci dara' un dato preventivo rispetto all'accesso in ospedale. Quindi ci aiutera' molto a governare la diffusione del virus''. L'assessore ha inoltre precisato: ''E' chiaro che i risultati della riapertura, di cio' che e' successo questo week end e la settimana scorsa, li vedremo tra 10-15 giorni, quindi saremo molto attenti'', assicurando che ''c'e' un monitoraggio costante e continuo''.

15:53 08-05
BCE ''AGGIORNA'' I DATI SULLA CATASTROFE ECONOMICA NELL'EUROZONA: NEL 2020 PIL -8%

I costi economici della crisi aperta dalla pandemia da Coronavirus ''continuano ad aumentare e, man mano che andremo avanti, la forma del sostegno fiscale probabilmente cambiera''' con un possibile aumento della ''spesa discrezionale e la necessita' di applicare le garanzie'' fornite dai governi ai prestiti. Lo ha detto la presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde intervenendo al convegno. ''La BCE stima che, con un calo del PIL dell'Eurozona di circa l'8%, quest'anno il fabbisogno di finanziamento pubblico aggiuntivo legato alla recessione e alle misure fiscali necessarie puo' superare il 10% del PIL - ha aggiunto Lagarde - e questo porterebbe all'emissione aggiuntiva di debito tra 1000 e 1500 miliardi di euro nel solo 2020''.

15:22 08-05
LA BANDA CONTE CAMBIA IDEA: PREZZO MASSIMO DELLA MASCHERINA SALE A 1,5 EURO...

Prezzo massimo consigliato per mascherine e disinfettanti. E' l'ipotesi riportata dal documento di lavoro in vista della predisposizione del Decreto Rilancio, che introduce l'obbligo temporaneo per i produttori di indicare il prezzo massimo di vendita consigliato. Il prezzo finale di vendita al consumo praticato dai rivenditori finali non puo' comunque superare gli importi fissati dal decreto: per le mascherine, in particolare, e' indicato 1,50 euro per le chirurgiche e si sale di prezzo fino a 9,50 euro per le FFP3 con valvola. La violazione - riporta l'ipotesi - sarebbe punita con sanzioni amministrative e nei casi piu' gravi con la sospensione dell'attivita' di vendita. I controllo spetterebbero alla Guardia di Finanza

15:14 08-05
QUALE SAREBBE IL ''PIANO PER LA RIPARTENZA DI MILANO'' DI SALA? PER SAPERE...

MILANO - ''Sentir parlare di chiusura dei Navigli da parte di chi a febbraio beveva Spritz farebbe sorridere se non fosse che parliamo dei milanesi. Dopo gli annunci non esiste il famoso piano di ripartenza, ci si affida a biciclette e minacce e si lasciano i vigili parcheggiati sul divano''. Lo scrive su Twitter Alessandro Morelli, capogruppo della Lega a Palazzo Marino.

13:36 08-05
IL TASSO DI MORTALITA' DA CORONAVIRUS IN RUSSIA E' 0,92% (MEDIA MONDIALE 7,12%)

MOSCA - Il tasso di mortalita' legato al Coronavirus indica che il sistema sanitario russo fa fronte alla situazione. Lo ha detto il ministro della Sanita' russo Mikhail Murashko. ''Gli indicatori di mortalita' suggeriscono che il sistema'' sanitario ''funziona e che il personale medico, i medici, gli infermieri e gli assistenti, adempiono debitamente al loro dovere e minimizzano tutti i rischi'', ha detto il ministro in un incontro con il gruppo parlamentare di Russia Unita, il partito di governo. Secondo gli ultimi dati, lo 0,92% di tutti i pazienti affetti da coronavirus (1.723 persone) sono morti finora in Russia, rendendo il tasso di mortalita' molto piu' basso rispetto alle altre nazioni. La media globale e' infatti del 7,12%. Lo riporta la Tass.

14:36 07-05
GOVERNATORE FONTANA RINGRAZIA CUBA PER L'AIUTO MEDICO OFFERTO ALLA LOMBARDIA

''Ho incontrato l'Ambasciatore di Cuba in Italia per un aggiornamento sull'esperienza della brigata medica cubana, giunta in Lombardia il 22 marzo scorso, in forze all'ospedale da campo di Crema''. Lo scrive su Facebook il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana. ''Ho rinnovato ringraziamenti speciali, miei e di tutti i lombardi, per Cuba, prima a raccogliere l'appello per l'invio di personale sanitario in nostro aiuto, la loro presenza e' stata un sostegno importante e la loro professionalita' fonte di grande stima. L'Ambasciatore, molto orgoglioso per il lavoro che stanno svolgendo, ha raccontato diversi momenti di grande e spontanea gratitudine dimostrata loro dai cremaschi''.

14:09 07-05
SALVINI: ''FUORI DA UE E EURO? GUARDATE COSA FA LA SVEZIA...''

''Fuori dall'Europa e dall'Euro? L'Europa non si è dimostrata veloce e solidale, noi paghiamo ogni anno 6 mld''. Così Matteo Salvini, a 'L'aria che tira', su La7, sul tema della permanenza dell'Italia in Ue dell'addio all'euro. ''Altri paesi - dice poi, citando anche la Svezia - hanno una banca pubblica che garantisce soldi a imprese e famiglie, si possono fare tante cose, ma se noi aspettiamo che sia Bruxelles a dire che possiamo salvare le vite degli italiani...''.

12:02 07-05
FONTANA: LOMBARDIA PRIMA PER CURA SPERIMENTALE COL PLASMA IPERIMMUNE

MILANO - ''Orgogliosi dei nostri ricercatori, dei nostri ospedali, dei nostri operatori sanitari. Per questo siamo convinti che la cura sperimentale del plasma, che vede la Lombardia in prima fila, debba essere guardata con attenzione e fiducia''. Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. ''Siamo stati i primi - prosegue Fontana - a fronteggiare l'emergenza Covid. Siamo stati i primi a suggerire al Governo tempi e modi della cosiddetta Fase 2. Ora lavoriamo per stroncare definitivamente il virus''.

11:59 07-05
CENTRODESTRA PRESENTA MOZIONE DI SFIDUCIA CONTRO BONAFEDE

''Sono contento, perche' dopo ore e ore di lavoro, il centrodestra, compatto e unito ha trovato una posizione comune che e' stata depositata in Senato che prevede che il ministro Bonafede, dopo i mille errori fatti ne risponda. Lo annuncia Matteo Salvini nel corso di una conferenza stampa. ''Non esiste che il ministro dica che e' sempre colpa degli altri. Almeno su questo - annota il leader della Lega - c'e' una posizione compatta, comune''. Dunque, conferma Salvini, ''e' stata depositata una mozione di sfiducia con le firme di tutto il centrodestra per l'evidente incapacita' del ministro''.

11:08 07-05
ISTAT: CROLLO ABBIGLIAMENTO -57,1% CALZATURE -54,1% ARTICOLI SPORTIVI -54,2% -

ROMA - Crollo catastrofico delle vendite al dettaglio in Italia nei settori abiti e scarpe, con percentuali di caduta irrecuperabili nell'arco del 2020 e tanto meno nei prossimi due anni. Per quanto riguarda i beni non alimentari, l'Istat registra variazioni tendenziali negative per tutti i gruppi di prodotti. Le diminuzioni maggiori riguardano Abbigliamento e pellicceria (-57,1%), Giochi, giocattoli, sport e campeggio (-54,2%) e Calzature, articoli in cuoio e da viaggio (-54,1%), mentre il calo minore si registra per i prodotti farmaceutici (-6,3%).

15:19 06-05
E' IL SINDACO SALA AD AVER FATTO MULTARE COMMERCIANTI CHE PROTESTAVANO A MILANO

MILANO - ''Spiccare sanzioni da 400 euro a testa ai ristoratori e commercianti che oggi hanno protestato per la crisi economica che li sta mettendo in ginocchio e' un atto ingiusto, che segna una pagina triste nella storia della citta''' per Gianluca Comazzi, consigliere comunale di Milano e capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale della Lombardia. ''Ora mi auguro che il Comune si attivi per annullare le multe date oggi. Diversamente organizzeremo una colletta, per raccogliere la somma necessaria a pagare l'importo totale'' annuncia Comazzi, secondo cui ''costringere a pagare 400 euro persone che rischiano di dover abbassare per sempre la saracinesca e' inaccettabile. Anziche' fare cassa sulla loro pelle il Comune si attivi per togliere loro il maggior numero di tasse, per agevolarne la riapertura''.

 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BCE ''AGGIORNA'' I DATI SULLA CATASTROFE ECONOMICA NELL'EUROZONA:

8 maggio - I costi economici della crisi aperta dalla pandemia da Coronavirus
Continua

LA BANDA CONTE CAMBIA IDEA: PREZZO MASSIMO DELLA MASCHERINA SALE A

8 maggio - Prezzo massimo consigliato per mascherine e disinfettanti. E' l'ipotesi
Continua

QUALE SAREBBE IL ''PIANO PER LA RIPARTENZA DI MILANO'' DI SALA? PER

8 maggio - MILANO - ''Sentir parlare di chiusura dei Navigli da parte di chi a
Continua

IL TASSO DI MORTALITA' DA CORONAVIRUS IN RUSSIA E' 0,92% (MEDIA

8 maggio - MOSCA - Il tasso di mortalita' legato al Coronavirus indica che il
Continua

GOVERNATORE FONTANA RINGRAZIA CUBA PER L'AIUTO MEDICO OFFERTO ALLA

7 maggio - ''Ho incontrato l'Ambasciatore di Cuba in Italia per un aggiornamento
Continua

SALVINI: ''FUORI DA UE E EURO? GUARDATE COSA FA LA SVEZIA...''

7 maggio - ''Fuori dall'Europa e dall'Euro? L'Europa non si è dimostrata veloce e
Continua

FONTANA: LOMBARDIA PRIMA PER CURA SPERIMENTALE COL PLASMA IPERIMMUNE

7 maggio - MILANO - ''Orgogliosi dei nostri ricercatori, dei nostri ospedali, dei
Continua

CENTRODESTRA PRESENTA MOZIONE DI SFIDUCIA CONTRO BONAFEDE

7 maggio - ''Sono contento, perche' dopo ore e ore di lavoro, il centrodestra,
Continua

ISTAT: CROLLO ABBIGLIAMENTO -57,1% CALZATURE -54,1% ARTICOLI

7 maggio - ROMA - Crollo catastrofico delle vendite al dettaglio in Italia nei
Continua

E' IL SINDACO SALA AD AVER FATTO MULTARE COMMERCIANTI CHE

6 maggio - MILANO - ''Spiccare sanzioni da 400 euro a testa ai ristoratori e
Continua

SOLO UN GOVERNO SCIACALLO POTEVA MULTARE COMMERCIANTI CHE

6 maggio - MILANO - ''Solo un governo sciacallo poteva multare i commercianti che
Continua

++++LA CINA RIFIUTA INDAGINE INTERNAZIONALE SULL'ORIGINE DEL

6 maggio - La Cina non dara' la priorita' all'invito di esperti internazionali per
Continua

TURISMO: 40.000 IMPRESE DEL COMPARTO TURISMO IN ITALIA A UN PASSO

6 maggio - Il coronavirus continua a devastare il turismo italiano: oltre 40mila
Continua

L'INVASIONE: ALTRI 156 AFRICANI E MEDIORIENTALI SBARCATI NELLA

6 maggio - LAMPEDUSA (AGRIGENTO) - Nuovo sbarco di extracomunitari clandestini a
Continua

INDICE PMI FRANCIA PRECIPITA A 10,2 PUNTI E FA PEGGIO DELL'ITALIA,

6 maggio - PARIGI - In Francia il settore terziario ha subito ad aprile la peggiore
Continua

GERMANIA: LEGGERO AUMENTO DI CONTAGI E DECESSI INDICE MORTALITA'

6 maggio - La Germania ha registrato un leggero aumento sia dei contagi sia dei
Continua

INDICE PMI ITALIA CROLLA A 10,9 PUNTI, QUELLO DELL'EUROZONA CROLLA

6 maggio - L'Indice Pmi composito (manifatturiero + servizi) dell'Italia ad aprile
Continua

FABI: LA BCE HA PERMESSO A BANCHE TEDESCHE AZIONI VIETATE A BANCHE

6 maggio - Dalla Bce ''sono state permesse alle banche tedesche alcune operazioni
Continua

LA BUNDESBANK CONTROLLERA' CHE LA BCE RISPONDA ALLA GERMANIA...

5 maggio - BERLINO - La Bundesbank sosterra' la Banca Centrale Europea (Bce) nella
Continua

IN LOMBARDIA OGGI L'INDICE DI CONTAGIO E' PIU' BASSO DELLA MEDIA

5 maggio - MILANO - Il tasso di contagio da coronavirus in Lombardia è inferiore
Continua
Precedenti »