68.638.344
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MACRON PIAZZA FEDELISSIMI...

martedì 16 ottobre 2018
PARIGI - Questa mattina l'Eliseo ha annunciato il rimpasto di governo con i nomi dei nuovi ministri. Al ministero dell'Interno andra' Christophe Castaner, fino ad oggi segretario di Stato per i Rapporti con il parlamento che succederà a Gèrard Collomb. Alla Cultura è stato nominato Franck Riester al posto di Francoise Nyssen e all'Agricoltura Didier Guillame che rimpiazza Stephane Travert. Al ministero della Coesione dei territori va Jacqueline Gourault. Il presidente Macron e il suo premier Edouard Philippe hanno così deciso di cambiare quattro ministri in tutto, insieme ad alcuni segretari di Stato. La nomina del nuovo ministro dell'Interno era la più attesa e anche la più controversa. Scegliendo Castaner, Macron ha voluto piazzare in uno dei dicasteri più importanti un suo fedele collaboratore, già intimo di Hollande. Il nome di Castaner circolava da diversi giorni nella rosa dei candidati alla guida del ministero dell'Interno. Ex socialista di 52 anni, Castaner ha più volte dichiarato la sua fedeltà a Macron, e per questo lo ha scelto, benchè non abbia alcuna preparazione specifica per l'incarico. Subito dopo l'annuncio, il nuovo ministro dell'Interno francese ha fatto saper che lascerà la guida della Rèpublique en marche, il partito di Macron. Il primo ministro Philippe non ha voluto commentare con i giornalisti questa nomina. E' noto lo scontro con Macron per l'incarico di ministro dell'Interno. Secondo fonti ben informate, la tensione è sempre alta tra il primo ministro e Macron.


 
Target

PLASTICA INVADE LE SPIAGGE

lunedì 20 maggio 2019
Per ogni passo che facciamo sulle nostre spiagge incrociamo piu' di cinque rifiuti, dieci ogni metro. Lo afferma Legambiente
Continua
 

PICCOLA NOEMI FUORI PERICOLO

lunedì 20 maggio 2019
NAPOLI - La piccola Noemi non è più in prognosi riservata. Questa la novità contenuta nel bollettino dell'ospedale Santobono
Continua

MARINE LE PEN BATTE MACRON

lunedì 20 maggio 2019
PARIGI - La Francia, il secondo paese UE per popolazione, eleggera' un eurodeputato in piu' dell'Italia (74). Qui lo scenario e'
Continua
 

ARRESTATI 3 PAKISTANI

lunedì 20 maggio 2019
ROVIGO - Tre cittadini pakistani residenti tra le province di Rovigo e Ferrara sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo
Continua

POLIZIA: RETATE SUI TRENI

lunedì 20 maggio 2019
Venti arrestati e 76 indagati durante il weekend nei servizi della polizia ferroviaria nelle stazioni, mirati al contrasto dei
Continua
 

CALO TRUFFE ANZIANI: -5.000

lunedì 20 maggio 2019
''Abbiamo cominciato anni fa con l'opera di sensibilizzazione su a chi non aprire la porta, su cosa non dire al telefono o su
Continua

BREXIT PARTY DI FARAGE: 35%

lunedì 20 maggio 2019
LONDRA - Nuovo record di consensi in Gran Bretagna per il neonato Brexit Party di Nigel Farage in vista delle elezioni Europee
Continua
 

AKK: MERKEL RESTA AL GOVERNO

lunedì 20 maggio 2019
BERLINO - La leader del CDU, Annegret Kramp-Karrenbauer, ribadisce che Angela Merkel restera' al suo posto come cancelliera
Continua

STOP TEDESCO A HUAWEI

lunedì 20 maggio 2019
Il produttore tedesco di microchip Infineon Technologies ha sospeso le forniture di componenti a Huawei Technologies. Lo hanno
Continua
 

TRUFFA INPS: 4 ANNI CONDANNA

lunedì 20 maggio 2019
BOLOGNA - Aveva aperto sull'Appennino bolognese uno sportello di consulenza sindacale utilizzato per attivare falsi contratti di
Continua

SINDONE NON E' MEDIOEVALE

lunedì 20 maggio 2019
Non ci sono prove conclusive che la Sacra Sindone sia medievale. Nel 1988 fu effettuata una datazione radiocarbonica, da molti
Continua
 

NODO POLITICO IN LOMBARDIA

martedì 26 febbraio 2019
MILANO - Il consigliere regionale della Lega, Riccardo Pase, ha commentato la bocciatura dell'Aula di Palazzo Pirelli alla
Continua

IL MISTERO DELLA BALENA

martedì 26 febbraio 2019
BRASILE - E' avvolto dal mistero il ritrovamento di una balena della specie Jubarte all'interno di un'area boschiva dell'isola
Continua
 

LE PIROETTE DI SACCONE...

martedì 26 febbraio 2019
''Oggi il senatore berlusconiano Antonio Saccone ha mostrato in Aula al Senato il gilet che usano gli steward dello stadio,
Continua

PUZZA DI COMMISSIONE UE

martedì 26 febbraio 2019
A Bruxelles gli oligarchi della Ue credono di poter ancora comandare. La Commissione europea domani dovrebbe, così, mettere
Continua
 

SANTORO TORNA? QUANTO COSTA?

martedì 26 febbraio 2019
La Lega vuole sapere se davvero Michele Santoro tornerà in Rai e a quali condizioni economiche. Lo chiede il deputato Paolo
Continua

MILANO: POLIZIOTTO ARRESTATO

martedì 26 febbraio 2019
MILANO - Un poliziotto della Questura di Milano è stato arrestato dai suoi colleghi, accusato di corruzione e falso per aver
Continua
 

DEMOCRATICI USA IMPAZZITI

martedì 26 febbraio 2019
Il ''Green New Deal'' promosso dalla deputata democratica statunitense Alexandria Ocasio-Cortez, e ''sposato'' da larga parte del
Continua

GERMANIA: ODORE DI ELEZIONI

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - In Germania, nonostante la disattenzione dei media europei al riguardo, si fa sempre più serrato il confronto
Continua
 

PRESI 13 FRANCESI DELL'ISIS

martedì 26 febbraio 2019
PARIGI - La Francia non ha fretta nel far rimpatriare i tredici jihadisti di sua nazionalita' catturati in Siria. E' quanto
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO
lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della Lega di Salvini e dell'M5s di Di Maio, così da aver portato alla formazione del governo Conte,
Continua
 

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA
martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una notizia ufficiale in arrivo dalla Germania. Nessuno Stato membro dell'Eurozona ha beneficiato
Continua

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)
lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso di continuare a legiferare per ridurre il numero di immigrati. A tale proposito e' interessante
Continua
 

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?
mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati" per stabilire le loro "regole" sul bilancio della Ue, regole che secondo loro dovrebbero poi valere
Continua

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA
lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti organizzazioni dedite al traffico di droga, allo sfruttamento della prostituzione, al favoreggiamento
Continua
 

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA
lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito in questo senso e' la Svezia. Infatti, pochi giorni fa il Paese scandinavo ha deciso di introdurre
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua

SPAGNA E MAROCCO FIRMANO ACCORDO: BARCONI DI AFRICANI RISPEDITI IN

21 febbraio - MADRID - La Spagna e il Marocco hanno raggiunto un accordo che
Continua

GIA' IL 1° APRILE LIQUIDATE TUTTE LE DOMANDE DI PENSIONE ''QUOTA

20 febbraio - ''Il primo aprile saranno liquidate tutte le domande di quota 100 per le
Continua

SI ALLARGA LA FRATTURA DENTRO I LABURISTI BRITANNICI: ORA SE NE

20 febbraio - LONDRA - La scissione nel Partito laburista si allarga e continua a
Continua

MATTEO SALVINI: SONO ORGOGLIOSO CHE QUOTA 100 FUNZIONI, GIA' 60MILA

20 febbraio - Matteo Salvini ai microfoni di Agorà, su Rai3, rispondendo ad una
Continua

FOGGIA: RUSPE POLIZIA ED ESERCITO PER SGOMBERARE E ABBATTERE

20 febbraio - FOGGIA - Circa duecento uomini tra polizia, carabinieri e guardia di
Continua
Precedenti »