64.777.585
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SPACCIATORI DI DROGA MAROCCHINI MINACCIANO DI MORTE IL SINDACO CHE COMBATTE LO SPACCIO DI STUPEFACENTI NEL SUO PAESE

lunedì 8 ottobre 2018

MONTORIO ROMANO (ROMA) - Minacciato di morte per aver dichiarato guerra aperta agli spacciatori che hanno gettato la sua piccola comunita' nel caos, creando un allarme mai visto prima in un paese di 1800 abitanti. E' accaduto a Domenico Di Bartolomeo, sindaco di Montorio Romano, piccolo Comune a nord di Roma dove da settimane l'amministrazione locale e' scesa in campo per combattere il fenomeno dilagante dello spaccio di droga, scenario inusuale per un paesino come quello situato alle porte del Parco Regionale dei Monti Lucretili.

A rivelarlo e' lo stesso primo cittadino, che lo scorso sabato ha tenuto in paese una manifestazione intitolata "insieme per la legalita'", alla quale hanno partecipato molti sindaci dei territori limitrofi, nonche' i referenti e i rappresentanti locali delle forze dell'ordine: "Sono stato minacciato di morte da alcuni soggetti di nazionalita' marocchina, che hanno giurato sulle tombe dei loro cari defunti che mi avrebbero ucciso - ha detto il sindaco Di Bartolomeo - ovviamente nessuno ha paura, e nessuno si fermera' per debellare questo fenomeno, ma quello che ho ricevuto e' un chiaro messaggio intimidatorio, che vuole dire che neanche loro hanno paura".

Per l'intimidazione subita il sindaco ha sporto denuncia, mentre in paese in tantissimi si sono mobilitati a sostegno del loro amministratore, intraprendendo una battaglia pubblica contro i pusher ormai insediatisi nel piccolo borgo romano. Battaglia che coinvolge in primis le forze dell'ordine: "La strategia e' da una parte quella di potenziare i controlli sul territorio - ha detto Roberto Arneido, dirigente del commissariato di polizia di Tivoli, competente per territorio - dall'altra quella di coinvolgere la comunita' a dare il proprio contributo al lavoro delle forze dell'ordine, fornendo quanti piu' elementi possibili per aiutare le indagini".

Alla manifestazione di sabato scorso hanno preso parte anche il dirigente superiore della polizia di Stato, Roberto Massucci, e il capo di gabinetto della questura di Roma, Alfredo Matteucci. Oltre ai sindaci dei Comuni di prossimita', Montelibretti, Monteflavio, Nerola e Moricone, che hanno espresso solidarieta' al sindaco Di Bartolomeo.


SPACCIATORI DI DROGA MAROCCHINI MINACCIANO DI MORTE IL SINDACO CHE COMBATTE LO SPACCIO DI STUPEFACENTI NEL SUO PAESE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MONTORIO   ROMANO   DROGA   SPACCIO   MAROCCHINI   MORTE   MINACCE   PAESE   POLIZIA   DOMENICO   DI BARTOLOMEO   SINDACO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
 
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
 
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CARTE DI IDENTITA' FALSIFICATE MATRIMONI SIMULATI: COSI' IL SINDACO DI RIACE HA FAVORITO L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA

CARTE DI IDENTITA' FALSIFICATE MATRIMONI SIMULATI: COSI' IL SINDACO DI RIACE HA FAVORITO
Continua

 
PULLMAN CADDE DAL VIADOTTO DELLA A16 DI AUTOSTRADE PER L'ITALIA: CHIESTI 10 ANNI PER GLI ATTUALI VERTICI DELLA SOCIETA'

PULLMAN CADDE DAL VIADOTTO DELLA A16 DI AUTOSTRADE PER L'ITALIA: CHIESTI 10 ANNI PER GLI ATTUALI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''CASAPOUND? TUTTI GLI OCCUPANTI ABUSIVI VERRANNO

14 novembre - ''Casapound? Tutti gli occupanti abusivi verranno sgomberati''. Così
Continua

QUANDO C'ERA RENZI, EPURATI GABANELLI GIANNINI FLORIS PORRO

13 novembre - ''Abbiamo sempre difeso i giornalisti epurati dalla destra e dalla
Continua

FEDRIGA: I GIORNALISTI DEVONO ACCETTARE A LORO VOLTA DI ESSERE

13 novembre - TRIESTE - ''Rispetto i giornalisti, ma gli organi di stampa fanno
Continua

ALLA RIUNIONE DI PALERMO SULLA LIBIA C'ERANO TUTTI: GRANDE SUCCESSO

13 novembre - PALERMO - ''Va sottolineata l'importanza di una riunione di questo tipo
Continua

TUNISINO SPACCIATORE DI EROINA VIOLENTA UNA RAGAZZA

13 novembre - BRESCIA - Una ragazza bresciana di 25 anni, tossicodipendente, è stata
Continua

BAGNAI: DALL'EUROPA, PROCESSO ALLE INTENZIONI CONTRO IL GOVERNO

13 novembre - ''Quello che e' veramente paradossale e' il fatto che in questo momento
Continua

LUCA ZAIA: ''HO PARLATO PERSONALMENTE COL PREMIER CONTE. VUOLE

12 novembre - VENEZIA - ''Ho parlato personalmente la scorsa settimana col presidente
Continua

L'EURO CONTINUA A PERDERE VALORE RISPETTO LE PRINCIPALI VALUTE

12 novembre - L'euro cala a nuovi minimi da oltre un anno e mezzo, sotto quota 1,13
Continua

MATTEO SALVINI: ''DICO CON ORGOGLIO CHE FACCIO IL MINISTRO E LO

12 novembre - ''Quando vogliono attaccarmi mi dicono: 'Fai il ministro o lo sbirro?',
Continua

CROLLA IL TASSO DI INTERESSE SUI BOT, SCENDE A 0,63% DALLO 0,95%

12 novembre - Tassi in deciso calo all'asta odierna di Bot. Il Tesoro ha collocato un
Continua
Precedenti »