54.111.763
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

STA PER ARRIVARE VICINO ALLA LIBIA LA NAVE C-STAR AFFITTATA DA ''GENERAZIONE IDENTITARIA'' PER FERMARE BARCONI DI AFRICANI

mercoledì 12 luglio 2017

Un nave di 40 metri, la "C-Star" affittata da un gruppo militante di destra, e' in rotta per il Mar Mediterraneo con l'obbiettivo di lottare contro l'immigrazione clandestina al largo della Libia: lo riporta il quotidiano francese "Le Figaro" citando un comunicato pubblicato ieri martedi' 11 luglio dalla rete europea Generazione identitaria (Gi).

L'operazione, battezzata "Defend Europe" ("Difendiamo l'Europa") e' condotta dalle sezioni italiane, francese e tedesca di GI, che hanno raccolto 87 mila dollari (76 mila euro) grazie ad una colletta lanciata alla eta' di maggio su internet nonostante una campagna contraria che ha spinto i servizio di pagamenti online Paypal a congelare il loro conto: i fondi raccolti da un migliaio di donatori hanno permesso di affittare la "C-Star" ed il suo equipaggio, che sono partiti alla fine della scorsa settimana da Gibuti, domani giovedi' 13 luglio dovrebbero attraversare il Canale di Suez e la settimana prossima imbarcare dei militanti di Gi a Catania prima di raggiungere la zona dei soccorsi al largo della Libia.

L'obbiettivo e' di "mostrare il vero volto delle Ong sedicenti umanitarie, la loro collaborazione con le mafie dei trafficanti di uomini e le conseguenze mortali delle loro azioni in mare", spiega Clèment Galant in un video diffuso da Gi sulle reti sociali: "nel corso della nostra missione, quando incroceremo i barconi carichi di clandestini chiameremo i guardiacoste libici perche' possano venire a soccorrere i migranti mentre noi veglieremo sulla loro sicurezza", ha aggiunto, spiegando le azioni che verranno intraprese.

L'obbiettivo dell'operazione di Gi e' che i migranti siano riportati in Libia. La Guardia Costiera italiana tuttavia considera che la Libia non offra alcun "porto sicuro" in base al diritto marittimo e continua ad organizzare il trasferimento verso l'Italia dei migranti soccorsi sotto il suo coordinamento. "Salvando delle persone e facendo ostacolo alla rete dei trafficanti, possiamo salvare l'Europa e salvare delle vite allo stesso tempo" sostiene un portavoce di Gi-Italia.

Diverse Ong impegnate nelle operazioni di soccorso in mare hanno gia' espresso la loro preoccupazione per l'arrivo di questa nave, che si aggiunge alla volonta' del governo italiano di imporre loro un severo codice di condotta.

Intanto l'Agenzia per le frontiere dell'Unione Europea (Frontex) ed i paesi membri dell'Ue che partecipano all'operazione "Triton" nel Mar Mediterraneo ieri martedi' 11 luglio hanno accettato l'idea di modificarne le regole di ingaggio avanzata dall'Italia, senza tuttavia arrivare ad ammettere che i migranti raccolti in mare possano essere sbarcati in porti non italiani: lo scrive sempre il quotidiano francese "Le Figaro", riferendo che al termine di un incontro tecnico tenuto ieri a Varsavia Frontex ha annunciato che un gruppo di lavoro sara' creato immediatamente per preparare un nuovo piano operativo di "Triton"; il piano, precisa un comunicato, sara' successivamente sottoposto ai paesi europei partecipanti per l'approvazione finale.

Ma si tratta di una delle solite "iniziative senza risultati" secondo la stampa francese. Mentre questa della nave C-Star è davvero incisiva e potrebbe cambiare radicalmente la situazione.

Redazione Milano


STA PER ARRIVARE VICINO ALLA LIBIA LA NAVE C-STAR AFFITTATA DA ''GENERAZIONE IDENTITARIA'' PER FERMARE BARCONI DI AFRICANI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

GENERAZIONE   IDENTITARIA   NAVE   FERMARE   BARCONI   AFRICANI   LIBIA   ITALIA   ONG   TRAFFICANTI   GUARDIA   COSTIERA   LIBICA   TRITON   FROTNEX   UE   CHIACCHIERE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''STATO DEI CONTI E FINANZE PUBBLICHE DELL'ITALIA NON ESCLUDONO IL COLLASSO NEL 2018''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''STATO DEI CONTI E FINANZE PUBBLICHE DELL'ITALIA NON ESCLUDONO IL
Continua

 
IL NEW YORK TIMES RICONOSCE I SUCCESSI DI DONALD TRUMP CON UN ECCEZIONALE EDITORIALE IN PRIMA PAGINA (ADDIO CLINTON)

IL NEW YORK TIMES RICONOSCE I SUCCESSI DI DONALD TRUMP CON UN ECCEZIONALE EDITORIALE IN PRIMA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

INTERROGAZIONE PARLAMENTARE DELLA LEGA SULL'AGGRESSIONE A BRUMOTTI

15 novembre - ''Quanto accaduto alla troupe di Striscia a Bologna e' inaccettabile.
Continua

SEI DAI DEL ''CICCIONE'' AL DITTATORE COMUNISTA KIM JONG-UN,

15 novembre - KOREA DEL NORD - A dare del ''ciccione'' al dittatore coreano si
Continua

LOMBARDIA: PRODUZIONE INDUSTRIALE +3,2% DISOCCUPAZIONE CALATA AL

15 novembre - MILANO - La produzione industriale in Lombardia e' cresciuta del 3,2%
Continua

MATTEO SALVINI: FA PIU' DANNI LA LEGGE FORNERO, DI UN SALUTO AL DUCE

15 novembre - ''Il ragazzo di Marzabotto? Che dobbiamo fare radiarlo? Metterlo in
Continua

PUGNO DURO AUSTRIACO: +50,7% RIMPATRI FORZATI DI CLANDESTINI (5.788

15 novembre - VIENNA - In Austria sono in forte calo le richieste d'asilo, mentre si
Continua

COLOSSO FRANCO-SVIZZERO DELL'EDILIZIA FINANZIO' L'ISIS IN SIRIA

14 novembre - PARIGI - Perquisizioni sono in corso presso il quartier generale del
Continua

CALDEROLI: EXTRACOMUNITARI SFRUTTANO L'ITALIA E SPEDISCONO SOLDI

13 novembre - ''Chi blatera che gli immigrati sono un'opportunità per l'Italia prima
Continua

MOLESTARE UNA DONNA SUL BUS CON SFREGAMENTI PALPEGGIAMENTI E'

13 novembre - E' una dura condanna, per il reato di violenza sessuale, quella a cui va
Continua

E' STATO UN MAROCCHINO A SPARARE COL FUCILE CARICATO A PALLINI A

13 novembre - MILANO - Un marocchino di 34 anni è stato fermato come presunto
Continua

IN TRE AGGREDISCONO E PICCHIANO AUTISTA ATAC SUL BUS 451 E GLI

11 novembre - ROMA - Ha invitato tre ragazzi, che stavano infastidendo un passeggero,
Continua
Precedenti »