46.367.385
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

lunedì 20 marzo 2017

ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al futuro dell'Italia e degli italiani.

Per cui, ecco le venti accuse circostanziate all'Unione Europea contenute nella bozza di documento presentata questa mattina in vista del corteo del Polo sovranista - organizzato dal Movimento nazionale per la Sovranita' di Gianni Alemanno e Francesco Storace con altre 23 sigle - per contrastare le celebrazioni del 25 marzo, in occasione dei 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma.

"Oggi noi lanciamo all'Unione Europa 20 accuse di creare danni ai popoli europei e in particolare al popolo italiano", si legge nel documento che elenca i venti punti:

- Rifiuto dei valori cristiani.

- Imposizione dell'ideologia gender.

- Negazione dei principi di sovranita' popolare e di sussidiarieta' sociale: l'Italia e' contributore netto   dell'Unione Europea ma e' costantemente sotto la minaccia di procedure di infrazione.

- L'assenza di sovranita' monetaria impone il fiscal compact e il pareggio di bilancio.

- Il patto di stabilita' impedisce investimenti pubblici per lo sviluppo.

- Nessun sostegno per affrontare le emergenze e prevenire il rischio sismico e idrogeologico.

- Divieto di aiuti di Stato, mentre i fondi sovrani extraeuropei fanno shopping della nostra economia.

- Sudditanza al Wto che impedisce ai paesi membri di difendersi dalla concorrenza sleale nel commercio internazionale.

- False regole della concorrenza colpiscono i piccoli produttori e il ceto medio, come nel caso della direttiva Bolkestein

- Le direttive europee colpiscono la pesca italiana.

- L'unione Europea impedisce di frenare l'immigrazione clandestina

- Le sanzioni contro la Russia provocano danni gravissimi alla nostra economia.

- Mancanza di una politica di difesa, in particolare contro il fondamentalismo islamico.

- I Fondi strutturali sono solo un giro di cassa negativo per la nostra economia

- L'Unione europea ci impedisce di fare una politica di sviluppo per il Sud.

- Le norme europee impediscono l'etichettatura del Made in Italy.

- Il jobs act e' effetto delle politiche europee contro i diritti dei lavoratori.

- La Legge Fornero sulle pensioni nasce dai vincoli di bilancio europei.

- I vincoli europei e l'immigrazione incontrollata distruggono il nostro welfare.

- L'assenza di una vera Banca centrale ha cancellato i controlli sul sistema bancario.

Questo, per chiarire nei dettagli perchè l'Italia ha il diritto di abbandonare la Ue quanto prima: la Ue è una "macchina infernale" che sta devastando il Paese.

Redazione Milano



ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   ITALIA   POLO   SOVRANISTA   MANIFESTAZIONE   ROMA   CORTEO   BCE   EURO   CRISI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DICHIARAZIONE ESPLOSIVA DEL GOVERNATORE DI BANKITALIA: ''IL 55% DEI RISPARMI DEGLI ITALIANI E' INVESTITO AD ALTO RISCHIO''

DICHIARAZIONE ESPLOSIVA DEL GOVERNATORE DI BANKITALIA: ''IL 55% DEI RISPARMI DEGLI ITALIANI E'
Continua

 
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ITALIA VIOLENTA: RUBANO NELLE NOTTE AUTOBUS E LI SCHIANTANO CONTRO

21 aprile - MODENA - Due bus si sono schiantati la scorsa notte, intorno alle
Continua

SALVINI SBERTUCCIA GENNARO MIGLIORE, IL FREGOLI DELLA POLITICA

21 aprile - ''L'attentato a Parigi non è un favore a Marine Le Pen''. Lo ha detto
Continua

IN CASO DI VITTORIA, MARINE LE PEN INDIRA' IL REFERENDUM PER USCIRE

21 aprile - PARIGI - Marine Le Pen, candidato della destra alle prossime elezioni
Continua

FONTI MINISTERO DELL'INTERNO FRANCESE: DOMENICA ASTENSIONE

19 aprile - PARIGI - Secondo fonti francesi vicine al ministero dell'Interno, nel
Continua

LA POLONIA NAZIONALISTA VOLA: CRESCITA ECONOMICA +3,4% NEL 2017 E

19 aprile - VARSAVIA - L'economia polacca letteralmente ''vola'': e' destinata a
Continua

MARINE LE PEN FA TOGLIERE BANDIERA UE ALLE SUE SPALLE PER

19 aprile - PARIGI - Intervistata da TF1, Marine Le Pen ha fatto ritirare dallo
Continua

GASPARRI HA RAGIONE: LA SUA LEGGE SULLE CONCENTRAZIONI NELLE TLC E'

19 aprile - ''A tredici anni dalla sua applicazione la legge Gasparri dimostra la
Continua

THERESA MAY: ELEZIONI INDISPENSABILI PER AVERE UN MANDATO SICURO

19 aprile - Le elezioni anticipate sono necessarie per poter avere ''un mandato
Continua

FMI CAMBIA VALUTAZIONE: FINE DELL'EURO NON PIU' IMPOSSIBILE, ORA E'

18 aprile - Il Fondo monetario internazionale cambia il giudizio sui timori legati
Continua

ANNUNCIO ELEZIONI GALVANIZZA LA STERLINA: CRESCE SU TUTTE LE VALUTE

18 aprile - Forte volatilita' sul mercato dei cambi. L'euro sale sul dollaro e la
Continua
Precedenti »