60.775.698
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DEUTSCHE BANK SOTTO INCHIESTA NEGLI STATI UNITI E GRAN BRETAGNA PER RICICLAGGIO INTERNAZIONALE (GIA' 630 MLN DI MULTA)

martedì 31 gennaio 2017

L'Autorita' di condotta finanziaria del Regno Unito (FCA in sigla) ha multato oggi Deutsche Bank per oltre 200 milioni di dollari per la struttura "inadeguata" del controllo anti-riciclaggio nel periodo 2012-2015. E' quanto si legge in una nota della stessa FCA resa pubblica. "L'Authority di condotta finanziaria FCA - si legge - ha multato oggi Deutsche Bank AG per 163.076.224 sterline per aver fallito nel mantenere un'adeguata struttura di anti-riciclaggio nel periodo tra il 1 gennaio 2012 e il 31 dicembre 2015". FCA ha detto che la multa e' stata "la piu' grande sanzione pecuniaria mai imposta per mancanze di controllo anti-riciclaggio" da parte del regolatore e del suo predecessore, la Financial Services Authority. 

 "Come conseguenza della sua struttura di controllo anti-riciclaggio inadeguata - spiega ancora la nota -, Deutsche Bank e' stato utilizzato da clienti non identificati per il trasferimento di circa 10 miliardi di dollari, di origine sconosciuta, dalla Russia a conti bancari off-shore in un modo che e' altamente evocativo di reati finanziari". L'Authority ha contestato che alla controllata Deutsche Bank Mosca e' stato permesso di eseguire oltre 2.400 operazioni finanziarie che hanno permesso il trasferimento di oltre 6 miliardi dollari dalla Russia a conti esteri. Mark Steward, dirigente di Fca, ha definito queste infrazioni "semplicemente inaccettabili". 

E non è finita.

Deutsche Bank patteggia con le autorita' di controllo finanziario di New York il pagamento di 425 milioni di dollari, compiendo il primo passo per risolvere la causa con la quale e' accusata di aver aiutato ricchi russi a riciclare miliardi di dollari. Secondo l'accusa i dipendenti di Deutsche Bank hanno aiutato cittadini russi a spostare fuori dal loro paese 10 miliardi di dollari dal 2011 al 2014. E questo è solo l'aspetto "civilistico" della vicenda che vede Deutsche Bank sotto inchiesta negli Stati Uniti per il gravissimo reato di riciclaggio internazionale.

Le indagini penali proseguono per accertare se i controlli interni alla banca abbiano fallito nell'individuare lo schema di riciclaggio, oppure se siano complici. Deutsche Bank si appresta a subire conseguenze giudiziarie pesantissime, perchè se fosse provato in aula di tribunale in Usa che effettivamente le colossali operazioni di riciclaggio finite nel mirino delle autorità americane (e inglesi) non sono avvenute perchè i meccanismi interni di controllo che avrebbero dovuto agire per impedirlo non hanno funzionato, ma viceversa perchè la banca era a conoscenza ed è quindi stata autrice consapevole del riciclaggio, allora potrebbe essere chiusa, con la cancellazione della licenza bancaria non solo a livello americano, ma mondiale.

Un caso simile avvenne a cavallo degli anni Ottanta e Novanta del secolo scorso e riguardò la famigerata BCCI - Banca di Credito e Commercio Internazionale - guidata dal finanziere pakistano Abedi. Venne smatellata in tutto il mondo.

Redazione Milano


DEUTSCHE BANK SOTTO INCHIESTA NEGLI STATI UNITI E GRAN BRETAGNA PER RICICLAGGIO INTERNAZIONALE (GIA' 630 MLN DI MULTA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DEUTSCHE   BANK   RICICLAGGIO   INTERNAZIONALE   ACCUSA   GRAVISSIMA   USA   GRAN   BRETAGNA   SANZIONI   PROCESSO   INCHIESTA   CONDANNE   GERMANIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FONDI NERI E RICICLAGGIO IN FRANCIA: L'EX MINISTRO DEL BILANCIO SOTTO PROCESSO CHIAMA IN CAUSA ''SCIABOLETTA'' HOLLANDE

FONDI NERI E RICICLAGGIO IN FRANCIA: L'EX MINISTRO DEL BILANCIO SOTTO PROCESSO CHIAMA IN CAUSA
Continua

 
WALL STREET JOURNAL PUBBLICA UN'INCHIESTA-BOMBA: MOLTISSIMI VOTI PER I DEMOCRATICI SONO FALSI. E MOSTRA LE PROVE.

WALL STREET JOURNAL PUBBLICA UN'INCHIESTA-BOMBA: MOLTISSIMI VOTI PER I DEMOCRATICI SONO FALSI. E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CHIESA OCCUPATA DAI CENTRI SOCIALI IN VAL DI SUSA DIVENTA BASE DI

26 marzo - La chiesa di montagna occupata da tre giorni, per dare accoglienza ai
Continua

E' MORTO NELLA NOTTE FABRIZIO FRIZZI, COLPITO DA EMORRAGIA CEREBRALE

26 marzo - ROMA - Fabrizio Frizzi è morto nella notte all'ospedale Sant'Andrea di
Continua

SALVINI: ''VELOCI CONCRETI E COERENTI, PRIMO OBBIETTIVO FAR NASCERE

24 marzo - ''Veloci, concreti e coerenti. Prossimo obiettivo, far nascere un
Continua

MARIA ELISABETTA CASELLATI E' LA PRIMA DONNA ELETTA PRESIDENTE DEL

24 marzo - Maria Elisabetta Alberti Casellati, avvocato, 71 anni, e' la prima donna
Continua

SCONTRI A BARCELLONA TRA MIGLIAIA DI MANIFESTANTI PER

24 marzo - BARCELLONA - Ci sono stati almeno 5 feriti leggeri in incidenti fra
Continua

CICCHITTO: ''LA LEGA CERCA DI METTERE FORZA ITALIA AI MARGINI DEL

24 marzo - ''Il voto della Lega sulla Bernini ha avuto solo un senso: di accertare
Continua

MULE' (FORZA ITALIA): LEGA E M5S HANNO GIA' UNA STRATEGIA PER IL

24 marzo - ''Forse Lega e Movimento 5 Stelle hanno gia' una strategia condivisa
Continua

VIOLENTI SCONTRI TRA MANIFESTANTI E POLIZIA IN PIENO CENTRO A PARIGI

22 marzo - PARIGI - Violenti scontri di piazza stanno avvenendo in queste ore a
Continua

LA FED VEDE ROSA: PIL USA IN CRESCITA NEL 2018 RISPETTO LE STIME:

22 marzo - WASHINGTON - La Federal Reserve, la Banca centrale degli Stati Uniti, ha
Continua

DALL'AMATA ''EUROPPA'' SOLO 47 MILIONI DI EURO PER I ''MIGRANTI''.

22 marzo - ''Disastro immigrazione senza controllo, quasi due miliardi spesi (solo
Continua
Precedenti »