48.320.834
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ANCHE L'ALGERIA NON NE PUO' PIU' DI IMMIGRATI CENTRO AFRICANI: ARRESTI ED ESPULSIONI DI MASSA VERSO SUD (ADDIO ORDE)

lunedì 12 dicembre 2016

LONDRA - In Italia nessuno sa esattamente quanti sono gli immigrati clandestini - anche se certamente si tratta di non meno di 250.000 individui, tutti africani - ma quello che si sa per certo e' che creano problemi enormi di ordine pubblico e costano alla collettivita' miliardi di euro all'anno per colpa delle folli politiche "d'accoglienza" targate Pd che portano allo sperpero di immense somme di denaro in contanti per questi africani lasciando gli italiani in balia della povertà e della miseria. Basta un dato per tutti: 11 milioni di italiani, ha scritto l'Istat non più tardi di 15 giorni fa, non riesce più a curarsi perchè non ha i soldi per medicine, ticket e quant'altro.

Tutti coloro che sono stufi e disgustati da questa situazione sicuramente saranno felici di sapere che ci sono paesi che usano il buon senso cercando di espellere i clandestini africani una volta per tutte. E a tale proposito proprio in questi giorni il governo algerino sta usando il pugno di ferro per cacciare via 150mila immigrati clandestini che vivono in Algeria.

Negli ultimi anni nel paese nordafricano tanti immigrati economici sono giunti da Camerun, Guinea, Niger, Nigeria e Mali prevalentemente per arrivare in Europa attraverso il Marocco o la Libia, ma molti di essi sono rimasti nelle periferie della grandi citta' algerine attratti dal relativamente alto tenore di vita che l'Algeria puo' offrire.

Al momento solo 7000 hanno ottenuto lo status di rifugiati dal governo algerino mentre tutti gli altri sono rimasti lì illegalmente ed evidentemente questa situazione non era piu' gestibile e cosi' dall'inizio di novembre le autorita' algerine hanno deciso di porre fine all'immigrazione illegale procedendo all'arresto di migliaia di clandestini.

Alcuni di essi sono stati trasferiti in campi di detenzione vicino ad Algeri ma moltissimi altri sono stati condotti con la forza pubblica a Tamanrasset, 2000 chilometri a sud della capitale per poi essere espulsi.

Questa iniziativa del governo algerino e' stata fortemente criticata da Amnesty International e da altre organizzazioni umanitarie ma per ora non ci sono cambiamenti di rotta e il governo algerino sta continuando per la sua strada.

Ovviamente non si puo' biasimare l'Algeria per voler proteggere i propri confini e garantire la sicurezza interna e questo spiega come mai questa notizia e' stata completamente censurata dalla stampa italiana asservita al potere del Pd al governo.

Ovviamente noi non ci stiamo e abbiamo deciso di divulare questa notizia perche' vogliamo che anche l'Italia faccia lo stesso.

Per chi fosse interessato qui c'e' il link originale di questa storia:

http://www.ibtimes.co.uk/algeria-goes-hunt-black-man-its-latest-expulsion-illegal-immigrants-1595327

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra 


ANCHE L'ALGERIA NON NE PUO' PIU' DI IMMIGRATI CENTRO AFRICANI: ARRESTI ED ESPULSIONI DI MASSA VERSO SUD (ADDIO ORDE)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA
Continua

 
FINANCIAL TIMES: L'EUROZONA E' VICINA ALL'AUTODISTRUZIONE. IL PIU' GRANDE DEFAULT DELLA STORIA DISTRUGGERA' LA GERMANIA

FINANCIAL TIMES: L'EUROZONA E' VICINA ALL'AUTODISTRUZIONE. IL PIU' GRANDE DEFAULT DELLA STORIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN'INCHIESTA GIUDIZIARIA COINVOLGE MACRON (QUAND'ERA MINISTRO) GUAI

20 giugno - PARIGI - Perquisizioni questa mattina nella sede del gruppo di
Continua

LO STATO ITALIANO NON STA PAGANDO 50 MILIARDI DI EURO AI FORNITORI!

20 giugno - ''Ritardi nei pagamenti: intendo farla rispettare, l'ho fatto come
Continua

CALDEROLI: 400.000 CLANDESTINI IN DUE ANNI E MEZZO, DI CUI SOLO

20 giugno - ''Oggi e' la giornata mondiale del Rifugiato ma in Italia possiamo
Continua

GASPARRI: MACRON CONTROLLA PARLAMENTO E ELISEO CON 15% DI VOTI. E'

19 giugno - Gasparri: ''Macron, avendo preso il 15 per cento dei voti reali dei
Continua

CONFESERCENTI: CONSUMI 2016 -4,8% RISPETTO IL 2007 (-47 MILIARDI)

19 giugno - ''Nonostante due anni di fragile ripresa, i consumi finali degli
Continua

PASTA DI SESAMO FATTA CON SESAMO AFRICANO ''RICCO'' DI SALMONELLA:

15 giugno - E' causata dalla pasta di sesamo prodotta da un'azienda greca l'epidemia
Continua

NON C'E' NIENTE DA FARE: ENTRATE DERIVATE DA TASSE +1,9% MA DEBITO

15 giugno - Le entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-aprile 2017
Continua

DUE ''RISORSE'' RUBANO 100 CHILI DI RAME. ARRESTATI DAI CARABINIERI

15 giugno - Due nomadi di origini slave di 20 e 29 anni, entrambi nella Capitale
Continua

SCONTRI POLIZIA CASAPOUND (CHE MANIFESTA CONTRO IUS SOLI) DAVANTI

15 giugno - ROMA - PIAZZA DEL PARLAMENTO - Tensione al sit-in di CasaPound nei
Continua

MARONI: SE SENATO APPROVA IUS SOLI, FAREMO RICORSO ALL CORTE

15 giugno - MILANO - Una ''aberrazione'' contro cui la Regione Lombardia e' pronta a
Continua
Precedenti »