57.675.696
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA SVIZZERA RESPINGE A CENTINAIA AL GIORNO ORDE DI MIGRANTI AFRICANI CHE ENTRANO ILLEGALMENTE DALLA FRONTIERA ITALIANA

lunedì 11 luglio 2016

Alcuni mesi fa il governo svizzero ha dichiarato che avrebbe schierato l'esercito ai confini dell'Italia per impedire l'invasione di immigrati arrivati in massa dal Mediterraneo perchè trasportati in Italia dal governo Renzi dalla Libia, finanziando con questo le feroci mafie islamiche che gestiscono da anni i traffici di esseri umani con fatturati da milioni di euro alla settimana che vanno direttamente a finanziare il terrorismo islamico dell'isis, come molte polizie e servizi di sicurezza europei vanno denunciando già dal 2013. 

Fino ad ora non e' stato schierato nessun soldato pero' il governo svizzero non e' rimasto a guardare tant'e'  che molte migliaia di migranti senza alcun diritto d'essere considerati profughi, in quanto non provengono affatto da paesi in guerra, entrati illegalmente in Svizzera in massima parte utilizzando i treni in partenza dall'Italia, sono stati fermati e respinti di nuovo in Italia dalla polizia di frontiera elvetica, oltre quattromila nel solo mese di giugno.

Secondo la NZZ am Sonntag si tratta del numero più elevato mai registrato sino ad ora. A titolo di paragone, nella prima metà dello scorso anno, erano stati censiti 2'300 casi di immigrazione clandestina, ora si può parlare di veri e propri tentativi di invasione.

La maggior parte delle persone fermate e che non hanno potuto rimanere sul territorio della Confederazione elvetica provenivano da Eritrea, Somalia, Gambia e Nigeria. Tutti in verità avevano quale obiettivo di proseguire il loro viaggio verso altri paesi, al nord, ma la Svizzera non vuole fare la fine dell'Austria, che l'anno scorso ha fatto entrare - su autorizzazione del governo di "grande coalizione" formato da socialdemocratici e popolari - oltre 140.000 migranti che avrebbero voluto andare in Germania, ma quando il governo della Baviera decise di bloccare gli arrivi dall'Austria, sono rimasti in oltre 60.000 lì, causando un disastro tale per cui alla prima tornata elettorale, che è stata quella delle presidenziali di quest'anno, gli elettori si sono riversati in massa a destra, schiantando entrambe le formazioni politiche della sciagurata maggioranza di governo responsabile di questa tragica situazione.

Secondo l’Amministrazione federale svizzera delle dogane, le entrate illegali di profughi o richiedenti l’asilo sono state 4'732 nel solo mese di giugno, 3'600 sono state registrate sul confine ticinese.

E cosi' come era prevedibile, molti di questi immigrati respinti rimarranno in Italia creando non pochi problemi ai comuni vicini visto che rimarranno - ad sempio -  a Como in attesa di tentare di nuovo di entrare in territorio elvetico illegalmente, cosa che è ovvio non potrà accadere.

Quindi, dopo Ventimiglia ecco che un'altra situazione simile si sta per creare ai confini della Svizzera e forse non e' un caso che mezzi di informazione italiani abbiano censurato questa notizia perche' chiaramente sarebbe troppo imbarazzante per il governo Renzi.

Noi non ci stiamo e abbiamo deciso di riportarla perche' crediamo che il pubblico abbia il diritto di sapere e perche' auspichiamo che gli italiani decidano di scendere in piazza e dire basta a questa sciagurata politica migratoria.

GIUSEPPE DE SANTIS


LA SVIZZERA RESPINGE A CENTINAIA AL GIORNO ORDE DI MIGRANTI AFRICANI CHE ENTRANO ILLEGALMENTE DALLA FRONTIERA ITALIANA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SVIZZERA   INVASIONE   MIGRANTI   CANTON   TICINO   ITALIA   GOVERNO   RENZI   RESPINTI   POLIZIA   FRONTIERA   VALICHI   GERMANIA   VENTIMIGLIA   CALAIS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GIORGIA MELONI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO CHIUDEREMO CENTRI SOCIALI VIOLENTI. OGGI SQUADRISTI ROSSI A MILANO ROMA PALERMO

GIORGIA MELONI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO CHIUDEREMO CENTRI SOCIALI VIOLENTI. OGGI SQUADRISTI ROSSI

sabato 24 febbraio 2018
"Una delle prime iniziative quando andremo al governo sarà chiedere al ministro dell'Interno un decreto legge d'urgenza per far chiudere i centri sociali che si sono macchiati di violenza e
Continua
 
CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC. SOSPETTI DI SPIONAGGIO

CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC.

venerdì 23 febbraio 2018
WASHIGTON - I regolatori statunitensi hanno bloccato l'acquisizione da parte di un fondo cinese appoggiato dallo Stato della Cina dell'azienda texana Xcerra, produttrice di apparecchiature per il
Continua
VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL. L'ALTERNATIVA? LASCIARE LA UE

VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL.

giovedì 22 febbraio 2018
Uno dei punti principali dei partiti sovranisti riguarda la rinegoziazione degli accordi che reggono la ue e la sua profonda struttura antidemocratica o l’uscita del paese dall’unione
Continua
 
ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO GOVERNO DI CENTRODESTRA

ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO

mercoledì 21 febbraio 2018
ROMA - Matteo Salvini  ha "lanciato" oggi Umberto Rapetto, ex generale della Guardia di Finanza, per un ruolo di "super manager" della sicurezza informatica nel prossimo governo. Non un ruolo da
Continua
SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1 L'HANNO LEGATO E MASSACRATO

SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1

mercoledì 21 febbraio 2018
PALERMO - Almeno sei persone hanno accerchiato a Palermo il responsabile provinciale di Forza Nuova, Massimo Ursino, legandolo mani e piedi con nastro adesivo da imballaggio e pestandolo a sangue. E'
Continua
 
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ECONOMIST: ''COL BAIL I RISPARMIATORI ITALIANI PERDERANNO 200 MILIARDI, RENZI CADRA' E CON LUI CADRANNO EURO E UE''

L'ECONOMIST: ''COL BAIL I RISPARMIATORI ITALIANI PERDERANNO 200 MILIARDI, RENZI CADRA' E CON LUI
Continua

 
LA VERITA' CHE NON VIENE DETTA: I MINISTRI DELLE FINANZE DELL'EUROZONA HANNO DECISO. PER LE BANCHE ITALIANE SOLO BAIL IN

LA VERITA' CHE NON VIENE DETTA: I MINISTRI DELLE FINANZE DELL'EUROZONA HANNO DECISO. PER LE BANCHE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CRESCE DEL 3,3% LA DISOCCUPAZIONE IN ITALIA NEL 2017 RISPETTO IL

22 febbraio - Crescita in Italia e ripresa dell'economia e del lavoro, magari grazie
Continua

INDICE IFO DELL'ECONOMIA TEDESCA PERDE DUE PUNTI E SEGNALA UNA

22 febbraio - BERLINO - Gelata invernale vera propria, in Germania, ma non per colpa
Continua

DUECENTO AFRICANI SI BARRICANO E PROTESTANO PERCHE' PRETENDONO IL

22 febbraio - ROMA - Momenti di tensione stamattina in un centro di accoglienza in
Continua

FED FA CAPIRE CHE A MARZO ALZERA' I TASSI E LE BORSE UE PARTONO

22 febbraio - Le Borse europee aprono in ribasso, dopo le minute della riunione della
Continua

GIORGIA MELONI: NAPOLITANO HA UN'IDEA TUTTA SUA DELLA DEMOCRAZIA...

22 febbraio - ''Giorgio Napolitano, ricordiamoci, e' responsabile della destituzione
Continua

MATTEO SALVINI: EURO ESPERIMENTO FALLITO PER TUTTI TRANNE CHE PER I

21 febbraio - ''Bagnai insieme a diversi premi Nobel per l'economia e' contrario a una
Continua

GRANDE BOOM ECONOMICO NEL REGNO UNITO: LAVORO, SALARI,

21 febbraio - Dati molto positivi su produttivita' e incremento dei salari nel Regno
Continua

GENTILONI: ''ALTISSIMAMENTE IMPROBABILE BLOCCARE I FLUSSI

21 febbraio - MILANO - ''Ognuno e' libero di dirvi quello che vuole, sopratutto in
Continua

SALVINI PROPONE UMBERTO RAPETTO ''SUPERMANAGER PER LA SICUREZZA

21 febbraio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, lancia il generale in congedo
Continua

IL DIRETTORE GENERALE DI SAVE THE CHILDREN SI DIMETTE PER MOLESTIE

21 febbraio - Il direttore generale di Save the Children si è dimesso dopo aver
Continua
Precedenti »