69.842.046
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CLAMOROSO / SOTTO ACCUSA PER COLOSSALE EVASIONE FISCALE IL BRACCIO DESTRO DI JUNCKER E VICE PRESIDENTE COMMISSIONE UE!

venerdì 14 novembre 2014

BRUXELLES - Starbucks ha evitato "diversi milioni di euro di tasse all'anno" nei Paesi Bassi e lo Stato olandese potrebbe essere chiamato a recuperarli. Secondo la Commissione Europea, infatti, grazie ad accordi con le autorità che hanno consentito un sistema di trasferimento dei profitti da una filiale all'altra, la celebre catena di coffee-shop ha potuto evitare di vesare al fisco somme ingenti. Molto ingenti, decine e decine di milioni di euro l'anno per anni. 

L'accusa dell'Unione nei confronti dell'Olanda risale allo scorso mese di giugno, quando Juncker non era ancora diventato presidente della Commissione Ue, ma il testo della lettera inviata da Bruxelles al governo dell'Aia è stato reso noto solo oggi. Chi sapeva - quindi - ha taciuto!

Secondo la Commissione che era guidata ancora da Barroso, l'accordo con Starbucks rappresenterebbe una sorta di sussidio illegale, simile ai casi già contestati all'Irlanda per la Apple e al Lussemburgo con Amazon e Fiat Finance and Trade.

Il caso emerge una settimana dopo le scioccanti rivelazioni sul Lussemburgo, che ha consentito a centinaia di grandi compagnie - fra cui Pepsi, Ikea e Deutsche Bank - di approfittare di intese simili, rivelazioni che hanno messo nei guai proprio il neo presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, per 19 anni primo ministro lussemburghese.

La lettera all'Olanda era indirizzata al ministro degli Esteri di quel periodo, Frans Timmermans, che è diventato il braccio destro di Juncker come vice presidente della Commissione!

Nel documento la Ue sostiene che Starbucks, che possiede negozi in tutto il mondo, ha raggiunto un accordo con il governo per poter usare una sussidiaria olandese per registrare gli introiti provenienti da paesi ad alta tassazione e girarli in quelli dove le imposte sono molto più basse. Non solo, Bruxelles ha acceso i riflettori anche sui pagamenti fatti dalla sussidiaria olandese a una società britannica, sospettata di incanalere il denaro verso la compagnia madre negli Stati Uniti. Se riconosciute colpevoli le compagnie potrebbero dover restituire questi aiuti di Stato ai governi.

Nel corso di una visita oggi a Bruxelles, il ministro delle Finanze olandese, Jeroen Dijsselbloem, ha detto che "l'ultima cosa che i Paesi Bassi vogliono è quella di diventare un luogo di evasione fiscale. Non è nel nostro interesse, né in quello di nessun altro". Curioso detto da lui, che ha avuto come collega di governo il capo dell'evasione fiscale mulitimilionaria di Starbucks!

La questione dell'evasione fiscale sarà - colmo del paradosso - al centro del summit del G20 a Brisbane, in Australia, dove Juncker rappresenterà la Ue.

Quindi, non solo Juncker è il Re dell'evasione fiscale, ha anche scelto come braccio destro un altro grande evasore fiscale, Timmermans. Che oggi è addirittura vice presidente della Commissione europea! Ma che vergogna.

max parisi


CLAMOROSO / SOTTO ACCUSA PER COLOSSALE EVASIONE FISCALE IL BRACCIO DESTRO DI JUNCKER E VICE PRESIDENTE COMMISSIONE UE!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

TIMMERMANS   VICE JUNCKER   STARBUCKS   EVASIONE FISCALE   OLANDA   COMMISSIONE EUROPEA   DIMISSIONI   UE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse
Continua
 
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
 
CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo
Continua
VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E AUTOMOBILISTI

VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E

mercoledì 10 luglio 2019
"Strisce rosa riservate alle donne in gravidanza e alle mamme con bimbi fino a due anni, sosta gratuita per i disabili sulle strisce blu, obbligo delle cinture di sicurezza sugli scuolabus e del
Continua
 
DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI SOTTOBANCO'' (SILURO IN ARRIVO)

DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI

martedì 9 luglio 2019
LONDRA - Sono in molti a lamentarsi del fatto che il modo in cui il nuovo capo della commissione europea è stato scelto non sia affatto trasparente, ma fa un certo effetto vedere che tra
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CANNONATA DEL COLOSSO DEL GIORNALISMO MONDIALE BLOOMBERG: ''JUNCKER DEVE LASCIARE, SE RIMANE LA CREDIBILITA' UE CROLLA''

CANNONATA DEL COLOSSO DEL GIORNALISMO MONDIALE BLOOMBERG: ''JUNCKER DEVE LASCIARE, SE RIMANE LA
Continua

 
VINACCIO DA QUATTRO SOLDI SPACCIATO PER PINOT GRIGIO DOP E IGP NELL'OLTREPO' PAVESE: TRUFFA DA DECINE DI MILIONI DI EURO

VINACCIO DA QUATTRO SOLDI SPACCIATO PER PINOT GRIGIO DOP E IGP NELL'OLTREPO' PAVESE: TRUFFA DA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CROLLA TASSO D'INTERESSE BTP A 3 ANNI (DA 1,05% A 0,49%) E 7 ANNI

11 luglio - Il Tesoro ha assegnato in asta 3 miliardi di Btp a 3 anni con un tasso
Continua

TAGLIO DEPUTATI E SENATORI: SI' AL SENATO, ORA ALLA CAMERA VOTO

11 luglio - L'Aula del Senato ha approvato il Ddl di riforma costituzionale sul
Continua

CASSAZIONE: REATO LA VENDITA DI PRODOTTI A BASE DI CANNABIS, ANCHE

11 luglio - ROMA - Quello che occorre verificare non e' la percentuale di principio
Continua

INIZIATE LE PROCEDURE DI APERTURA DELLE TOMBE DOVE SAREBBE SEPOLTA

11 luglio - CITTA' DEL VATICANO - Alle ore 8:15 di stamani, dopo una preghiera
Continua

SPREAD AFFONDA SOTTO QUOTA 200 PUNTI (RENDIMENTO BTP 1,69%) E BORSA

11 luglio - Lo spread tra Btp e Bund scende sotto quota 200 punti, a 199,8 punti,
Continua

ALESSANDRA LOCATELLI SARA' IL NUOVO MINISTRO PER LA FAMIGLIA

10 luglio - Oggi alle 18 giureranno al Quirinale due nuovi ministri in quota Lega.
Continua

CONTE: ''SONO BEN LIETO DI ACCETTARE LA PROPOSTA DI FONTANA

10 luglio - ''Stiamo attendendo di vedere se il nodo sarà sciolto, l'Europa è
Continua

BRUTALE FRENATA DEL PIL TEDESCO, CHE NEL 2019 CRESCERA' SOLO DELLO

10 luglio - BRUXELLES - La Commissione europea ha mantenuto le sue previsioni di
Continua

FEDRIGA: CON PIU' CONTROLLI -20% MIGRANTI IN FRIULI VENEZIA GIULIA

10 luglio - TRIESTE - ''Fino all'anno scorso l'accoglienza di migranti in Fvg
Continua

BORSA DI MILANO UNICA IN RIALZO IN EUROPA E SPREAD CALA (ZINGARETTI

10 luglio - MILANO - Piazza Affari e' l'unica Borsa europea in rialzo (Ftse Mib
Continua
Precedenti »