69.842.270
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

I COMMISSARI EUROPEI HANNO SPRECATO E ''MANGIATO'' SOMME MONUMENTALI, MA NESSUNO INDAGA SU QUESTE PORCATE DI BRUXELLES

domenica 3 agosto 2014

LONDRA - Tutti gli italiani che si sono ridotti in miseria grazie alle politiche di austerita' imposte dalla UE esploderebbero di rabbia se sapessero che nel 2012 e nel 2013 i commissari europei hanno speso in viaggi di lavoro, si fa per dire, lavoro, qualcosa come 6,7 milioni di euro che corrispondono all'incirca a 13 miliardi e 400 milioni delle vecchie lire.

Nel 2012 il commissario europeo che ha speso di piu' e' stato il presidente della commissione europea Manuel Barroso che ha speso per i suoi viaggi 649.336 euro seguito dal commissario europeo agli affari esteri Catherine Ashton la quale ha speso 280.962 euro, senza per altro concludere alcunchè nelle molteplici crisi della UE.  Nel 2013 pero' la signora Ashton e' stata il commissario europeo che ha speso di piu' in viaggi costando ai contribuenti europei 468.728 euro, seguita da Manuel Barroso con 262.058.

Il commissario agli affari economici Olli Rehn, Antonio Tajani e i commissari per l'energia, il commercio, aiuti umanitari, allargamento, politiche regionali e cambiamento climatico hanno speso per viaggi circa centomila euro cadauno.

I commissari europei piu' frugali sono stati il commissario ai trasporti Siim Kallas e il commissario Neven Mimica i quali hanno speso in viaggi rispettivamente 40.364 euro e 27.695 euro.

I commissari europei hanno giustificato queste spese col fatto che i loro incarichi li hanno portati spesso a viaggiare a diversi incontri quali il G8 e i vari summit della NATO anche se dai dati rilasciati risulta che Barroso ha anche viaggiato per motivi personali e tra questi si possono annoverare un viaggio fatto per fare un discorso all'universita' cattolica di Lisbona e un'altro per lanciare il premio Diogo Vasconcelos per l'innovazione sociale.

Ai soldi spesi per i viaggi dei commissari europei pero' bisogna aggiungere i costi relativi ai viaggi delle persone ospiti degli stessi commissari, costi che ammontano a 139.790 euro per il 2012 e 98.837 euro per il 2013 e anche in questo caso chi ha speso di piu' in viaggi e' stato Manuel Barroso il quale per i suoi ospiti ha fatto spendere ai contribuenti 70.647 euro nel 2012 e 140.000 euro nel 2013. Chi siano gli "ospiti" di questi oligarchi pagati però con le tasse dei cittadini europei è presto detto: amichette, fidanzate, "amici" d'ogni ordine e orientamento, insomma l'allegro e festante circo che in Italia viene chiamato "casta". 

Naturalmente non c'è un solo solerte magistrato italiano - che potrebbe perfino usare il mandato d'arresto europeo - che voglia indagare su queste porcherie, sprechi e ruberie "europee" di denaro pubblico per somme monumentali, mentre le medesime procure italiane straboccano di magistarti inflessibili pronti a sanzionare e perseguire fino allo spreco per l'acquisto di un paio di mutande, se si tratta di un politico italiano.

Ad ogni modo, questi sprechi sono uno dei motivi per cui i partiti euroscettici stanno crescendo in tutta Europa e non e' un caso che i giornali di regime abbiano censurato questa storia perche' i vari Renzi, Monti e Napolitano hann avuto e hanno tutto l'interesse a tenere il popolo all'oscuro al fine di poter giustificare le politiche di rigore imposte dai parassiti di Bruxelles.

E' ora di dire basta e di uscire dalla UE al piu' presto possibile.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


I COMMISSARI EUROPEI HANNO SPRECATO E ''MANGIATO'' SOMME MONUMENTALI, MA NESSUNO INDAGA SU QUESTE PORCATE DI BRUXELLES




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse
Continua
 
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
 
CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo
Continua
VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E AUTOMOBILISTI

VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E

mercoledì 10 luglio 2019
"Strisce rosa riservate alle donne in gravidanza e alle mamme con bimbi fino a due anni, sosta gratuita per i disabili sulle strisce blu, obbligo delle cinture di sicurezza sugli scuolabus e del
Continua
 
DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI SOTTOBANCO'' (SILURO IN ARRIVO)

DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI

martedì 9 luglio 2019
LONDRA - Sono in molti a lamentarsi del fatto che il modo in cui il nuovo capo della commissione europea è stato scelto non sia affatto trasparente, ma fa un certo effetto vedere che tra
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL 76% DELLE AZIENDE BRITANNICHE NON RIESCE A TROVARE INGEGNERI. DECINE DI MIGLIAIA DI POSTI DI LAVORO DISPONIBILI!

IL 76% DELLE AZIENDE BRITANNICHE NON RIESCE A TROVARE INGEGNERI. DECINE DI MIGLIAIA DI POSTI DI
Continua

 
ANCHE GLI ''EUROPEISTI'' LIBERAL-DEMOCRATICI INGLESI SI SCOPRONO CONTRARI ALL'IMMIGRAZIONE DALLA UE (ELEZIONI TRA 9 MESI)

ANCHE GLI ''EUROPEISTI'' LIBERAL-DEMOCRATICI INGLESI SI SCOPRONO CONTRARI ALL'IMMIGRAZIONE DALLA UE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CROLLA TASSO D'INTERESSE BTP A 3 ANNI (DA 1,05% A 0,49%) E 7 ANNI

11 luglio - Il Tesoro ha assegnato in asta 3 miliardi di Btp a 3 anni con un tasso
Continua

TAGLIO DEPUTATI E SENATORI: SI' AL SENATO, ORA ALLA CAMERA VOTO

11 luglio - L'Aula del Senato ha approvato il Ddl di riforma costituzionale sul
Continua

CASSAZIONE: REATO LA VENDITA DI PRODOTTI A BASE DI CANNABIS, ANCHE

11 luglio - ROMA - Quello che occorre verificare non e' la percentuale di principio
Continua

INIZIATE LE PROCEDURE DI APERTURA DELLE TOMBE DOVE SAREBBE SEPOLTA

11 luglio - CITTA' DEL VATICANO - Alle ore 8:15 di stamani, dopo una preghiera
Continua

SPREAD AFFONDA SOTTO QUOTA 200 PUNTI (RENDIMENTO BTP 1,69%) E BORSA

11 luglio - Lo spread tra Btp e Bund scende sotto quota 200 punti, a 199,8 punti,
Continua

ALESSANDRA LOCATELLI SARA' IL NUOVO MINISTRO PER LA FAMIGLIA

10 luglio - Oggi alle 18 giureranno al Quirinale due nuovi ministri in quota Lega.
Continua

CONTE: ''SONO BEN LIETO DI ACCETTARE LA PROPOSTA DI FONTANA

10 luglio - ''Stiamo attendendo di vedere se il nodo sarà sciolto, l'Europa è
Continua

BRUTALE FRENATA DEL PIL TEDESCO, CHE NEL 2019 CRESCERA' SOLO DELLO

10 luglio - BRUXELLES - La Commissione europea ha mantenuto le sue previsioni di
Continua

FEDRIGA: CON PIU' CONTROLLI -20% MIGRANTI IN FRIULI VENEZIA GIULIA

10 luglio - TRIESTE - ''Fino all'anno scorso l'accoglienza di migranti in Fvg
Continua

BORSA DI MILANO UNICA IN RIALZO IN EUROPA E SPREAD CALA (ZINGARETTI

10 luglio - MILANO - Piazza Affari e' l'unica Borsa europea in rialzo (Ftse Mib
Continua
Precedenti »