71.194.299
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

OGGI LA MARCIA SU ROMA: MIGLIAIA GIA' PARTITI IN TRENO AUTO, CON OGNI MEZZO. IL MOVIMENTO DEI FORCONI: SAREMO TANTISSIMI

mercoledì 18 dicembre 2013

l movimento dei forconi marcia su Roma. Oggi alle 15 nella Capitale si ritrovano l’ala oltranzista dei manifestanti e l’ala «moderata» (i siciliani e i veneti, che si sono apertamente dissociati dall’accostamento a Casa Pound e ai disordini di piazza). Appuntamento a Piazza del Popolo, mentre la protesta, ormai dai molti volti, dilaga in varie città.

Dalla stazione di Viareggio sono partiti una trentina di giovani: destinazione Roma. In piazza del Popolo, infatti, si terrà la manifestazione. "Vado a Roma perché non ne possiamo più di queste tasse e della mancanza di lavoro". Questo il grido comune dei manifestanti. 

E tensione nella notte alla stazione ferroviaria di Pisa dove qualche decina di militanti dell'ala dura del movimento dei Forconi, diretti a Roma per l'annunciata manifestazione a Piazza del Popolo, ha bloccato il treno sul quale viaggiava rifiutandosi di pagare il biglietto.

Per la precisione, erano circa 35 i giovani che hanno occupato per quasi un'ora i binari della stazione ferroviaria di Pisa impedendo a un intercity diretto a Salerno di riprendere la marcia dopo il suo arrivo in città. Gli attivisti del movimento dei Forconi volevano salire sul treno senza pagare il biglietto per raggiungere Roma dove nel pomeriggio è prevista una manifestazione. Il convoglio aveva subito la stessa sorte accumulando un'altra ora di ritardo in partenza da Genova.

I 35 manifestanti, provenienti da Viareggio hanno poi acquistato un biglietto cumulativo e sono partiti poco prima delle 6 per Roma con un treno interregionale. Secondo quanto appreso, sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri, non apparterrebbero a gruppi organizzati.

Sono segnalati già questa mattina alla Stazione Termini di Roma molti manifestanti arrivati alle prime luci dell'alba con treni locali e interregionali. 

Intanto, il Viminale è preoccupato: “Non si capisce con chi parlare”. D'altra parte, è ovvio: si tratat di un movimento di popolo, non di un partito. Novità assoluta, per l'Italia...

Fonti notizie: quotidiani locali, agenzie stampa nazionali e fonti locali.

Redazione Milano 

 


OGGI LA MARCIA SU ROMA: MIGLIAIA GIA' PARTITI IN TRENO AUTO, CON OGNI MEZZO. IL MOVIMENTO DEI FORCONI: SAREMO TANTISSIMI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Forconi   ilNord   manifestanti   Stazione   Termini   Pisa   Livorno   treni    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO (PD FURIOSO)

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO

giovedì 19 settembre 2019
Primo si' in Lombardia al quesito referendario sulla legge elettorale proposto dalla Lega e diretto ad abrogare ogni riferimento al metodo proporzionale nell' attribuzione dei seggi alla Camera e al
Continua
 
ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene.
Continua
LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO (ADDIO CONTE)

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO

giovedì 19 settembre 2019
BERLINO - A differenza di quanto racconta la stampa italiana, le posizioni "accoglienziste" e "vicine al governo Conte sui migranti" della Germania, sono un falso giornalistico. Le posizioni sono
Continua
 
AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235 (PER LE OPPOSIZIONI)

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235

mercoledì 18 settembre 2019
Al primo voto segreto in Aula, la maggioranza non c'è più. E non si è trattato di una cossetta da nulla, ma di una autorizzazione a procedere all'arresto di un deputato di Forza
Continua
CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA PIU' LA MAGGIORANZA

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA

martedì 17 settembre 2019
Nella narrazione della stampa, in testa il Corriere della Sera ormai pari all'Unità dei "bei tempi andati", dovevano essere solo un manipolo di senatori, in uscita dal Pd verso il gruppo
Continua
 
RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD FINISCONO NEL TRITACARNE

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD

lunedì 16 settembre 2019
Oggi hanno "giurato" i sottosegretari del governo Conte, domani Renzi annuncerà la scissione del Pd. Cornuto e mazziato. Sembra la trama di un filmetto anni Settanta con la Fenech e Pozzetto,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL MONTE DEI PASCHI DI SIENA STA PER FALLIRE: SE ENTRO UN MESE NON ARRIVANO 3 MILIARDI DA NUOVI INVESTITORI, E' FINITA.

IL MONTE DEI PASCHI DI SIENA STA PER FALLIRE: SE ENTRO UN MESE NON ARRIVANO 3 MILIARDI DA NUOVI
Continua

 
ACCORDO DI GOVERNO TRA RUSSIA E UCRAINA: INGENTI INVESTIMENTI, OCCUPAZIONE E SCAMBI COMMERCIALI. ADDIO, UNIONE EUROPEA.

ACCORDO DI GOVERNO TRA RUSSIA E UCRAINA: INGENTI INVESTIMENTI, OCCUPAZIONE E SCAMBI COMMERCIALI.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

52% ITALIANI PENSA CHE COL GOVERNO CONTE L'ITALIA CONTI DI MENO IN

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato questa mattina ad Agorà, il
Continua

GOVERNO CONTE AVEVA 169 VOTI ALLA FIDUCIA AL SENATO, ADESSO NE HA

18 settembre - ''Non ho ancora capito le ragioni di questa scissione: una scissione e'
Continua

DIVENTANO 13 I SENATORI CHE LASCIANO IL PD E VANNO CON RENZI

18 settembre - Con l'aggiunta della senatrice Daniela Sbrollini, diventano 13 i
Continua

BERLUSCONI: MIEI PARLAMENTARI CON RENZI? NON MI RISULTA AFFATTO

18 settembre - ''Vedo che i giornali qualche volta dicono che c'e' questa possibilita',
Continua

RENZI MANTIENE QUANTO AVEVA DETTO IERI: DAVVERO 12 I SENATORI CHE

18 settembre - Questi, al momento, i senatori Pd che aderiranno a 'Italia Viva':
Continua

L'M5S MINACCIA RENZI: LO INVITIAMO ALL'ACCORTEZZA NON CI FIDIAMO DI

18 settembre - Se non è una minaccia, di sicuro è un avvertimento col pugnale
Continua

LA LEGA CRESCE ANCHE A CATANIA: ALESSANDRO LIPERA NOMINATO

18 settembre - CATANIA - Alessandro Lipera e' il commissario di Catania della Lega per
Continua

LEGA: STOP LAVORI DELLA CAMERA FINCHE' CONTE NON RIFERISCE SU

18 settembre - La Lega chiede nell'Aula della Camera la sospensione dei lavori
Continua

RENZI: VADO VIA E TORNANO BERSANI SPERANZA E D'ALEMA (CONTE

18 settembre - ''Italia viva vuole parlare alle persone non al Palazzo. Noi vogliamo
Continua

PARLAMENTO UE: LEGA VOTA CONTRO NOMINA DELLA LAGARDE A CAPO DELLA

17 settembre - ''Negli anni passati tutta l'azione della politica monetaria della Bce
Continua
Precedenti »