69.326.082
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

COTA ADDIO: META' CONSIGLIO REGIONALE SI DIMETTE DOPO IL VOTO DEL BILANCIO, ELEZIONI ANTICIPATE IN PRIMAVERA

giovedì 28 novembre 2013

Torino - Sono formali le dimissioni dei consiglieri del Pd dagli incarichi istituzionali in Regione Piemonte. Il vicepresidente dell'Assemblea regionale, Roberto Placido, il presidente della Giunta per le elezioni, Rocco Muliere, e i vicepresidenti delle Commissioni hanno formalizzato poco fa agli uffici regionali le loro dimissioni.

I consiglieri democratici si dimetteranno invece dal consiglio entro il 28 febbraio. La decisione è stata presa all'unanimità dal gruppo del partito con il segretario piemontese Gianfranco Morgando, in un incontro che si è svolto questa mattina in previsione della direzione regionale di lunedì. La decisione di rinviare di tre mesi l'abbandono dell'assemblea è legata alla necessità di consentire approvare del bilancio regionale. Per le elezioni anticipate è favorevole anche il Movimento 5 Stelle. (Ansa)


COTA ADDIO: META' CONSIGLIO REGIONALE SI DIMETTE DOPO IL VOTO DEL BILANCIO, ELEZIONI ANTICIPATE IN PRIMAVERA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Cota   Piemonte   Consiglio regionale   dimissioni   Pd   M5S  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA VERITA' INTERVISTA IL VICE PREMIER DI MAIO: ''LO SCANDALO CSM E' LA P2 DEL PD''

LA VERITA' INTERVISTA IL VICE PREMIER DI MAIO: ''LO SCANDALO CSM E' LA P2 DEL PD''

martedì 18 giugno 2019
Il ministro del Lavoro, nonche' vicepremier e capo politico del M5S, Luigi Di Maio, in una intervista a "La Verita'" parla di 'toghe sporche'. "Sconcertante. Sto leggendo come tutti le
Continua
 
LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI SEGRETI POLITICI & GIUDICI

LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI

mercoledì 5 giugno 2019
Incontri "segreti" in hotel, durante le cene o a casa: 7 giorni, dal 9 al 16 maggio, di "trattative per le nomine degli uffici giudiziari", in particolare quelli di Roma, Perugia e Brescia. E' quello
Continua
PROCESSO AI GENITORI DI RENZI: ''SE IL PADRE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO TI CHIEDE, CHE FAI, TI METTI A DISCUTERE?''

PROCESSO AI GENITORI DI RENZI: ''SE IL PADRE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO TI CHIEDE, CHE FAI, TI

lunedì 3 giugno 2019
FIRENZE - Il processo ai genitori di Matteo Renzi è entrato nel vivo, oggi. "C'era un fatto di sudditanza psicologica, quello e' il padre di Renzi"; "se il padre del presidente del consiglio
Continua
 
LA SINISTRA AMMETTE: ''IL POPOLO VOTA A DESTRA E CHE LA SOCIETA' MULTIETNICA SIA UN PARADISO E' FALSO'' (FEDERICO RAMPINI)

LA SINISTRA AMMETTE: ''IL POPOLO VOTA A DESTRA E CHE LA SOCIETA' MULTIETNICA SIA UN PARADISO E'

lunedì 3 giugno 2019
LONDRA - Ormai lo sanno anche i sassi che la crescita dei partiti nazionalisti e' in parte dovuta al fatto che i partiti di sinistra hanno tradito i loro elettori proponendo politiche che danneggiano
Continua
ISTITUTO CATTANEO: SE SI TORNASSE ALLE URNE, L'ALLEANZA LEGA CON FRATELLI D'ITALIA VINCEREBBE ALLA GRANDE

ISTITUTO CATTANEO: SE SI TORNASSE ALLE URNE, L'ALLEANZA LEGA CON FRATELLI D'ITALIA VINCEREBBE ALLA

mercoledì 29 maggio 2019
E' assolutamente vero che Matteo Salvini sia una persona - oltre che un leader politico - leale al 100%. Quindi, nessun cambiamento di governo può avvenire senza passare dalle urne. Ed
Continua
 
LA GRANDE SORPRESA DELLE EUROPEE E'STATA LA NETTA VITTORIA DELLA LEGA IN LAZIO: CON IL 32,6% E' IL PRIMO PARTITO

LA GRANDE SORPRESA DELLE EUROPEE E'STATA LA NETTA VITTORIA DELLA LEGA IN LAZIO: CON IL 32,6% E' IL

lunedì 27 maggio 2019
ROMA - Nel Lazio come in Italia, la Lega mette tutti in fila e si attesta al 32,6%, una percentuale simile a quella nazionale (34,3%). Ma quello che sorprende del dato regionale, se confrontato con
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCHIFO OLTRE OGNI DIRE: IL PRELIEVO SULLE PENSIONI SOPRA I 90.000 EURO ANNUI VALE PER TUTTI, MA NON PER I POLITICI!

SCHIFO OLTRE OGNI DIRE: IL PRELIEVO SULLE PENSIONI SOPRA I 90.000 EURO ANNUI VALE PER TUTTI, MA NON
Continua

 
E' UFFICIALE: SARANNO SOLO DUE A SFIDARSI PER DIVENTARE SEGRETARIO FEDERALE DELLA LEGA: MATTEO SALVINI E UMBERTO BOSSI.

E' UFFICIALE: SARANNO SOLO DUE A SFIDARSI PER DIVENTARE SEGRETARIO FEDERALE DELLA LEGA: MATTEO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!